Interfacce intuitive per una facile interazione uomo-macchina da Lenze

La nuova soluzione di Lenze per le interfacce web-based combina i requisiti di utilizzatori ed OEM

Pubblicato il 22 settembre 2021

Oggi, la diversità funzionale di una macchina è importante per il processo di vendita. Ma è sempre più importante per l’utente riuscire a padroneggiare la crescente complessità. Una visualizzazione facile ed intuitiva è cruciale per la soddisfazione del cliente – ma per crearla il costruttore necessita del giusto strumento.

I requisiti delle interfacce moderne sono cambiati negli ultimi anni. Gli esperti parlano di “fruibilità” che porta gli utenti a cercare le funzionalità della sfera privata anche nell’ambiente professionale. L’utilizzo quotidiano di tablet e smartphone è stato decisivo. Oggi gli utenti si aspettano di accedere alle applicazioni con una guida utente intuitiva e funzionalità avanzate come il controllo gestuale, funzionalità multitouch e sistema multilingue. Per i gestori degli impianti è fondamentale proteggere il futuro dei loro investimenti.

La soluzione sembra semplice: l’impiego di tecnologie web permette di sviluppare interfacce che si uniscono con tutte le funzionalità. HTML5, CSS e JavaScript in prima linea, insieme alle strutture client-server per la distribuzione dei contenuti, si sono dimostrate valide su un ampio fronte. Ma quale costruttore di macchine può permettersi di assumere uno sviluppatore web e un designer di interfacce in aggiunta al programmatore PLC, per dotare la sua macchina di una visualizzazione web professionale? Per questi clienti Lenze dispone di una soluzione facile da usare che fornisce le funzionalità base per unire i requisiti dell’utente con una visualizzazione intuitiva.

Nessuna programmazione richiesta
La soluzione include EASY UI Designer, il programma per computer Windows che contiene sia oggetti “pronti-fatti” (noti come “controlli”) che le pagine complete preconfigurate. I controlli possono essere usati per diversi progetti, implementati nella visualizzazione attraverso drag&drop e connessi alle variabili PLC. Per creare l’interfaccia il costruttore non ha più bisogno di corsi specifici per sviluppatori web.

In aggiunta, il controllore necessita del FAST UI Runtime. Attualmente i modelli C520 e C550 possono essere usati per questo scopo. Questi forniscono la potenza di calcolo necessaria per gestire facilmente la comunicazione per i dati di visualizzazione, al controllo del PLC. Nel futuro questa funzionalità verrà estesa anche agli altri controllori.

Il costruttore è libero di scegliere dimensione, risoluzione e orientamento del display. La visualizzazione web può essere proiettata con un design reattivo che si adatta allo schermo utilizzato. In passato poteva accadere che, durante un retrofit, ad esempio, se veniva installato uno schermo diagonalmente più grande e con una risoluzione maggiore, l’interfaccia macchina poteva essere visualizzata in una piccola parte dello schermo. Questo problema non esiste più con un’interfaccia web. In aggiunta, una visualizzazione reattiva permette l’uso flessibile di dispositivi mobili come tablet e smartphone, utilizzati di frequente nell’ingegneria meccanica.

Implementazione facile per i costruttori Easy UI Designer viene fornito con alcuni template come gestione utenti, sistema di allarmi e gestione ricette. Per lo sviluppo Lenze si affida al supporto di una specialista in UX design, Julia Jürgens, esperta di usabilità in grado di creare elementi e template accattivanti, facili da usare. Allo stesso modo i template sono progettati per poter essere modificati sulla base dell’identità aziendale del costruttore (CI: corporate identity) e sulle sue necessità.

La visualizzazione della macchina può essere personalizzata con il logo, lo schema dei colori e con elementi specifici nell’intestazione e nel piè di pagina dell’interfaccia.

Lenze offre una vasta gamma di strumenti per supportare l’ingegnerizzazione digitale. Questo include EASY System Designer (ESD) per creare la topologia base della macchina, PLC Designer per la creazione automatica del software di controllo, o EASY Product Finder (EPF), il quale semplifica la selezione dei componenti e riempie il carrello degli acquisti. La strategia a lungo termine di Lenze per l’automazione industriale è combinare queste applicazioni nella catena di strumenti in modo che il processo di ingegnerizzazione della macchina diventi ancora più efficiente.

Basandosi su Asset Administration Shell (AAS), le informazioni necessarie per la visualizzazione del progetto associato possono essere trasferite automaticamente dall’ESD al EASY UI Designer.

L’interfaccia utente è il volto della macchina per il cliente
Una visualizzazione intuitiva e moderna con un alto livello di fruibilità assicura una facile interazione uomo-macchina. Questa supporta l’utente per gestire un’ampia gamma di funzionalità e per intervenire rapidamente in caso di errore. Gli OEM possono avvalersi di questi requisiti spostandosi verso tecnologie web. Un design UX professionale e una progressiva integrazione nell’ingegnerizzazione digitale garantiscono una grande efficienza nello sviluppo, con un valore aggiunto decisivo.

Lenze supporta l’implementazione di una soluzione di visualizzazione centrata sull’utente. Gli elementi chiave sono le architetture client-server web-based, la possibilità di parametrizzare l’interfaccia e una libreria di elementi grafici preconfigurati progettati secondo i principi di usabilità.



Contenuti correlati

  • Lenze si riconferma “Best Place to Learn” per la terza volta consecutiva

    Lenze ha conquistato per la terza volta l’importante riconoscimento “Best Place to Learn”, riservato alle imprese che offrono una formazione di altissimo livello. Durante la cerimonia che si è svolta in formato virtuale, Niels Köstring, Amministratore Delegato...

  • Terranova e il sistema HMI

    Il gruppo Terranova si propone come partner strategico per la misura di livello di parchi serbatoi dedicati allo stoccaggio di fluidi per mezzo del sistema di monitoraggio, configurazione e programmazione remota HMI marchiato Valcom. HMI visualizza in...

  • Nuova Marketing & Communication Manager per B&R

    Dallo scorso 14 giugno, Benedetta Aliai Torres è entrata a far parte della squadra di B&R Automazione Industriale in qualità di Marketing & Communication Manager, presso la sede di Cesate (MI). Succede a Nicoletta Ghironi che è ora dedicata...

  • Una supervisione più ‘smart’

    Nella moderna ‘fabbrica Intelligente’, interconnessa e resiliente, è possibile conoscere, controllare e prevedere praticamente ogni aspetto relativo alla produzione, grazie a strumenti e algoritmi di calcolo sempre più sofisticati che semplificano l’accesso alle informazioni critiche e la...

  • Conrad integra l’inverter i510 di Lenze nella sua offerta di prodotti per automazione e pneumatica

    In diverse applicazioni di automazione, gli inverter sono il componente essenziale per il controllo del movimento nella macchina e sono spesso considerati dei veri maestri nel controllo e nella regolazione dei motori. Se gli inverter che si...

  • Un binomio vincente per la digitalizzazione

    MTS Elettronica, azienda italiana specializzata nella progettazione e nella produzione di apparecchiature per la conversione di energia di tipo AC/DC e DC/DC per il settore industriale e terziario e nella fornitura di assistenza nell’ambito dei gruppi di...

  • Piccolo ma potente: il pannello multitouch ETT 764 di Sigmatek

    Con l’intelligente pannello multitouch ETT 764 da 7 pollici, l’ampio portafoglio HMI di Sigmatek arricchisce la gamma con una aggiunta di dimensioni piccole ma una potente visualizzazione. L’ETT 764 lascia il segno con un design robusto, di...

  • Co-creation: un modo intelligente per rispondere alle sfide congiunte di piattaforme aperte e Industria 4.0

    Le piattaforme aperte a tutti i livelli portano maggiore interoperabilità, flessibilità e agilità. La maggior parte degli sviluppatori accoglie con favore la libertà che esse offrono e un numero crescente di aziende punta a creare soluzioni ottimali...

  • KOE lancia il display ad ampio rapporto d’aspetto

    KOE (Kaohsiung Opto-Electronics), un’azienda che produce LCD di fascia industriale, ha annunciato il lancio di un nuovo modulo display TFT da 6,2 pollici ad alte prestazioni. Il display TFT TX16D206VM0BAA è dotato di risoluzione Hvga (640 x...

  • L’energia dell’Uruguay è sotto controllo

    Per standardizzare i suoi sistemi HMI e Scada, l’ente nazionale uruguaiano per la distribuzione dell’energia ha scelto il software di GE Digital: iFIX e Proficy Historian. Nel nostro Paese, Servitecno distribuisce le soluzioni di GE Digital. Leggi...

Scopri le novità scelte per te x