Integrazione dei dati per applicazioni IoT e Industria 4.0

La nuova versione della dataFeed OPC Suite di Softing consente il trasferimento facile e sicuro dei dati tramite i protocolli Rest e supporta i database NoSQL

Pubblicato il 30 agosto 2017

È disponibile la nuova versione della suite dataFeed OPC di Softing con connettore Rest e supporto per i database NoSQL. Il connettore Rest, presentato quest’anno in versione beta alla fiera di Hannover, consente di integrare i dati provenienti dalle reti di automazione nelle applicazioni che supportano i protocolli Rest. I dati possono provenire da diverse sorgenti tra cui i sistemi di controllo di produttori come Siemens, Rockwell, Mitsubishi e B&R, nonché dai server OPC UA o OPC Classic. Insieme con la seconda nuova funzionalità, il supporto all’accesso in scrittura ai database NoSQL come MongoDB, la dataFeed OPC Suite è ideale per le applicazioni IoT e industria 4.0.

I protocolli Rest vengono utilizzati in particolare per la comunicazione con applicazioni basate su cloud, ad esempio il Production Performance Manager di Bosch Software Innovations. I database NoSQL consentono l’elaborazione di grandi quantità di dati ad alte prestazioni. Per questo sono spesso alla base degli avanzati metodi di analisi (‘Big Data Analytics’), che possono essere usati per esempio per la manutenzione predittiva.

“Rendere disponibili in maniera efficiente e affidabile i dati di produzione è una sfida fondamentale per implementare con successo molte applicazioni IoT e Industria 4.0” dice Andreas Roeck, Data Integration Product Manager di Softing Industrial. “La dataFeed OPC Suite offre ai nostri clienti e ai nostri partner ampie possibilità di soddisfare in modo semplice, flessibile e durevole le condizioni richieste per l’integrazione dei dati”.
La dataFeed OPC Suite di Softing mette a disposizione in un unico prodotto un pacchetto completo di componenti per comunicazione su OPC e cloud IoT. Oltre all’interfaccia integrata Rest, il gateway Mqtt e il supporto OPC UA consentono di integrare facilmente sia controllori proprietari sia controllori di nuova generazione con soluzioni cloud come Microsoft Azure o IBM Bluemix. L’interfaccia utente di ultima generazione, che offre impostazioni predefinite intelligenti e pratiche e un’intuitiva guida utente, facilita l’integrazione e offre la massima usabilità.



Contenuti correlati

  • Il protocollo MQTT standard di connettività e sicurezza per Softing Industrial

    Il Secure Integration Server (SIS) di Softing Industrial offre una soluzione strutturata per architetture server complesse. Combina vari server OPC UA a livello di automazione con i relativi spazi di indirizzamento. Ciò consente una mappatura standardizzata di questi spazi...

  • 5 fattori che rallentano i processi di approvvigionamento secondo Iungo

    Con la crisi del Mar Rosso, l’Italia perde 95 milioni di euro al giorno: sono queste le stime di Confartigianato, che ha calcolato l’entità dell’impatto causato dalla riduzione del traffico delle navi mercantili tra l’Oceano Indiano e...

  • Un osservatorio per una panoramica 4.0

    Lectra ha presentato il suo ‘Osservatorio dell’innovazione e della trasformazione nei settori fashion, arredamento e automotive’. Realizzato in occasione del cinquantesimo anniversario del Gruppo, l’Osservatorio Lectra ha pubblicato il suo primo white paper: “La crescita dell’Industria 4.0...

  • I magnifici dieci dell’innovazione tecnologica

    Le tecnologie che tradurranno in pratica le scelte strategiche delle aziende, sospinte e guidate dall’Intelligenza Artificiale e orientate a favorire una crescita sostenibile, contribuiranno a massimizzare il valore dei dati, a raggiungere gli obiettivi Esg, ad attrarre...

  • Il viaggio sostenibile

    Sensori connessi, robotica, azionamenti adattivi: i concetti avanzati di automazione sono fondamentali per una produzione efficiente dal punto di vista energetico e di risparmio delle risorse La domanda di energia, l’uso di materie prime e, soprattutto nelle...

  • Cybersecurity in cloud, servono gli strumenti giusti

    La natura degli ambienti cloud richiede ai team tecnici e di sicurezza di adottare un mindset diverso per gestire la nuova superficie di attacco Le industrie manifatturiere sono un obiettivo primario per i criminali informatici. In un...

  • Una verniciatura in ‘green’

    Le cabine di verniciatura smart repair di Carheal impiegano TwinCAT IoT per ottimizzare le riparazioni dei veicoli e, con l’acquisizione dati dal cloud, monitorare emissioni e consumi energetici Con TwinCAT IoT, Beckhoff ha sviluppato il complemento perfetto...

  • Potenzialità e prospettive di RV e RA nell’industria

    Le distanze si accorciano, le dimensioni della realtà che sperimentiamo aumentano e la realtà aumentata e la realtà virtuale sono due strumenti fondamentali per la realizzazione di questa magia… La nostra percezione del mondo e della realtà...

  • Investire in automazione

    L’IT è una componente fondamentale dell’industria, e quindi anche a livello organizzativo il chief information officer ha un ruolo chiave per la crescita aziendale e l’innovazione Automazione e intelligenza artificiale sono sempre più utilizzati per identificare e...

  • Regole per una cybersecurity OT

    Esploriamo le strategie emergenti e le tendenze nel campo della sicurezza delle infrastrutture OT, Scada e ICS, focalizzandoci sull’automazione dei sistemi di monitoraggio e sull’uso dell’intelligenza artificiale Le infrastrutture operative (OT), i sistemi di controllo industriale (ICS)...

Scopri le novità scelte per te x