Innodisk lancia una serie di unità SSD Edge AI per il settore smart city

Pubblicato il 17 ottobre 2022
Innodisk_Edge Server SSD

Innodisk, produttore di memorie industriali e periferiche embedded, sta puntando sullo sviluppo della tecnologia Edge AI. In quest’ottica ha lanciato ufficialmente una nuova linea di unità a stato solido (SSD) per l’edge computing, composta dai modelli SATA 3TS6-P, 3TS9-P e M.2 (P80) 4TS2-P da 2,5″. Le nuove unità SSD edge AI di Innodisk sono caratterizzate da bassa latenza, elevato tasso di scrittura DWPD (drive writes per day) e grande capacità.

Inoltre, le tecnologie iCell e AES incluse proteggono i dati da perdite e violazioni. Rivolgendosi in particolare alle applicazioni nel settore smart retail, smart city, smart fleet management e storage di rete NAS, Innodisk offre velocità elevate, affidabilità e qualità di livello industriale per rispondere alle crescenti esigenze del mercato.

Le analisi più recenti indicano che il mercato dei data center edge dovrebbe raggiungere un tasso di crescita annuale composto del 24,58% tra il 2020 e il 2028. Con il rapido sviluppo delle applicazioni IA, IoT e 5G, l’utilizzo dei dati si è spostato dal cloud alle applicazioni edge, aumentando la domanda di server edge e data center edge. Innodisk è pronta a lanciare soluzioni per il mercato degli edge server e a sviluppare nuove opportunità di business in questo specifico settore.

Le unità di archiviazione SSD Edge AI all’interno dei server edge sono necessarie per elaborare i dati ad alta velocità alla fonte, invece di inviare tutti i dati a un data center centrale, migliorando così la latenza e riducendo i costi. Ad esempio, i semafori intelligenti e le unità di monitoraggio del traffico si affidano alle unità SSD per garantire operazioni di lettura/scrittura ad alta velocità, grande capacità e bassa latenza, per elaborare i dati in tempo reale e rendere efficaci le attività svolte nei data center edge. Con una famiglia di prodotti che raggiunge i 6,4 TB di capacità, queste nuove unità SSD sono destinate a rivoluzionare il mercato dell’edge storage e a migliorare l’esperienza degli utenti finali.

CC Wu, direttore generale della divisione Flash di Innodisk, ha sottolineato che Innodisk ha già iniziato a concentrarsi attivamente sulle applicazioni in campo 5G e AI, oggi in rapida crescita. Questa nuova linea di prodotti è il frutto dell’integrazione delle capacità di ricerca e sviluppo di Innodisk in ambito software, hardware e firmware. Con l’introduzione delle unità SSD specializzate, combinando i vantaggi delle unità SSD industriali con le caratteristiche delle unità SSD per data center, Innodisk punta a cogliere le notevoli opportunità di business nel settore dell’edge computing soddisfando le esigenze di un mercato in continua crescita.



Contenuti correlati

  • L’impatto dell’AI nel data center

    L’adozione di modelli LLM richiederà expertise adeguate per sfruttare al meglio le nuove funzionalità L’adozione di massa di modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM), sia da parte delle aziende clienti che dai produttori di apparecchiature informatiche, richiede...

  • Investire in automazione

    L’IT è una componente fondamentale dell’industria, e quindi anche a livello organizzativo il chief information officer ha un ruolo chiave per la crescita aziendale e l’innovazione Automazione e intelligenza artificiale sono sempre più utilizzati per identificare e...

  • L’edge computing per la produzione farmaceutica

    Parte del gruppo Italfarmaco, primaria realtà farmaceutica che dispone di numerosi impianti in Italia e nel mondo, Chemi SpA è specializzata nella produzione e commercializzazione di principi attivi farmaceutici e di prodotti farmaceutici etici, che produce anche conto terzi....

  • Rockwell Automation presenta Embedded Edge Compute (EEC) con tecnologia ASEM

    Rockwell Automation, esperto globale in soluzioni tecnologiche innovative, è orgogliosa di annunciare il rilascio del proprio modulo Embedded Edge Compute (EEC) che definisce un nuovo standard per le capacità di edge computing. Progettato per offrire ad aziende...

  • Analog Devices metaverso
    Metaverso, quale futuro e quale realtà?

    Di Michael Corrigan, Staff System Engineer, Analog Devices Quando si pensa al metaverso, quali sono gli aspetti che vengono subito in mente? In un mercato ancora indefinito, i potenziali casi d’uso del metaverso sono tanto vasti e...

  • Innodisk DRAM PRO Series
    Soluzioni Innodisk per il calcolo ad alte prestazioni nell’aerospace

    La crescita di AIoT, edge computing e server edge esterni mette sotto pressione la gestione termica dei sistemi di elaborazione ad alte prestazioni. Il modulo Ultra Temperature DRAM di Innodisk si configura come una soluzione robusta per...

  • L’edge computing è una tecnologia chiave per le iniziative di smart manufacturing

    Più il mondo industriale diventa connesso e digitalizzato, più il software acquisisce un peso nel determinare il successo a livello operativo. Indipendentemente dal fatto che si parli di monitoraggio della produzione o di raccolta di dati per...

  • Awentia, la startup che estrae dati dalle immagini, porta l’AI nei processi produttivi per ridurre i costi e aumentare l’efficienza

    In ogni settore, qualunque esso sia, la riduzione degli sprechi, il miglioramento dell’efficienza e l’aumento della produttività sono temi sempre all’ordine del giorno. Ma negli ultimi anni sta accadendo qualcosa di nuovo: l’introduzione di sistemi basati sull’intelligenza artificiale...

  • Luca Buscherini nominato AD di Seco Nord Europa

    Il gruppo SECO compie il prossimo passo nel proprio sviluppo aziendale, rafforzando la propria posizione fra i maggiori fornitori di edge computing, IoT e intelligenza artificiale. Il nuovo Amministratore Delegato, Luca Buscherini, ha più di 25 anni...

  • Gli ultimi computer industriali Cincoze, presentati da Contradata, portano nuova vitalità all’automazione

    Contradata presenta gli ultimi computer industriali Cincoze, che portano nuova vitalità all’automazione industriale; Cincoze ha infatti lanciato nuove soluzioni nell’ambito delle linee di prodotti Rugged Computing – Diamond (serie DS-1400). La serie DS-1400 (DS-1400, DS-1401, DS-1402) ha migliorato...

Scopri le novità scelte per te x

  • L’impatto dell’AI nel data center

    L’adozione di modelli LLM richiederà expertise adeguate per sfruttare al meglio le nuove funzionalità L’adozione di massa...

  • Investire in automazione

    L’IT è una componente fondamentale dell’industria, e quindi anche a livello organizzativo il chief information officer ha...