Informazioni a portata di mano con Proficy Operations Hub

Proficy Operations Hub migliora l'accesso ai dati di produzione fornendo agli operatori, ovunque essi siano, le informazioni necessarie per reagire in maniera efficace agli eventi

Pubblicato il 10 febbraio 2020

Proficy Operations Hub è un ambiente moderno e centralizzato dedicato alla raccolta e all’analisi delle informazioni sull’impianto. Grazie alle funzionalità offerte da questa soluzione, gli operatori possono comprendere in maniera rapida e intuitiva, ovunque si trovino, quello che accade in produzione e mettere a punto interventi che risolvano i problemi e migliorino la produttività.
La soluzione targata GE Digital, distribuita e supportata in Italia da ServiTecno, permette alle aziende di creare, con una configurazione semplice e veloce, applicazioni industriali intelligenti per migliorare connettività, aggregazione e visualizzazione dei dati.

Disponibile sia in versione per Windows che in versione per Linux, Proficy Operations Hub è pensato per consentire a gruppi di lavoro a tutti i livelli dell’organizzazione aziendale di aumentare l’efficienza operativa e prendere decisioni basate su dati provenienti dal campo in tempo reale, oltre che sulle serie storiche generate dai vari Historian e MES a livello di impianto.
La soluzione permette di migliorare la collaborazione e di creare un centro operativo digitale facilmente accessibile. Grazie alla possibilità di creare rapidamente le schermate e di organizzarle in modo da avere una vista che si adatta al contesto, gli operatori possono reagire in maniera più rapida agli eventi, grazie alla visualizzazione centralizzata e alla digitalizzazione dei processi.

Con Proficy Operations Hub è possibile utilizzare strumenti di sviluppo che non richiedono la scrittura di codice per assemblare rapidamente applicazioni Web-based ad alte prestazioni, consentendo la collaborazione e il miglioramento continuo dei processi.
La nuova versione 1.5 di Proficy Operations Hub integra il tool Advanced Historian Trend Analysis che, grazie cruscotti appositamente pensati per visualizzare i trend e i KPI da dati storicizzati, permette di eseguire l’analisi dei dati contestualizzati in base al modello che descrive gli asset aziendali e di migliorare così la comprensione delle cause dei problemi e l’analisi collaborativa.



Contenuti correlati

  • Come cambiare le carte in tavola?

    Rapidità e affidabilità, queste le caratteristiche che rendono vantaggiosi e performanti i cambi di produzione, oltre ad aiutare i produttori a ridurre gli errori e a sfruttare una pianificazione proattiva delle risorse. Le proposte di ServiTecno Leggi...

  • L’alternativa biogas

    La tedesca Ormatic offre un’automazione affidabile degli impianti di biogas grazie all’impiego di iFix e Proficy Historian Leggi l’articolo

  • Migliorare le operazioni di produzione

    Per effettuare i necessari miglioramenti nella produzione, l’azienda farmaceutica Yuria-Pharm ha deciso di collaborare con Indusoft-Ucraina, partner locale di GE Digital Leggi l’articolo

  • IFAB e BI-REX: al via la collaborazione

    Nel cuore della Data Valley d’Europa, a Bologna, uniscono le forze due protagonisti dell’innovazione tecnologica fondata sui Big Data: IFAB, la Fondazione per lo sviluppo dei Big Data e l’Intelligenza Artificiale promossa dalla Regione Emilia Romagna e...

  • MAS Elettronica Agritech
    Agritech, obiettivo connettività e blockchain per un uso ottimizzato delle risorse

    Solitamente, quando si parla di connettività, tecnologie IoT e 5G, ma anche digitalizzazione e blockchain si tende ad associare questi argomenti all’industria di nuova generazione, in particolar modo a settori come l’automotive, il farmaceutico e il manifatturiero....

  • Sensori intelligenti e dispositivi IIoT

    Strumenti di misura, sensori di fabbrica e dispositivi basati sulle tecnologie digitali e sulla connettività avanzata sono indispensabili per prendere decisioni ottimali e tempestive. Analizziamo standard e innovazioni che definiscono gli ecosistemi IIoT più avanzati. Leggi l’articolo

  • Inovance Technology Europe, la sua prima volta a SPS di Norimberga

    Inovance Technology Europe parteciperà per la prima volta alla SPS di Norimberga, dove l’azienda esporrà il suo portfolio completo di prodotti per l’automazione industriale, guidato dalla sua gamma principale di prodotti quali azionamenti e servoazionamenti AC. A...

  • Controllo ed HMI per il robot cartesiano

    I robot cartesiani, grazie alla loro precisione, compattezza, affidabilità e modularità, stanno guadagnando quote di mercato rispetto ai più blasonati robot antropomorfi. Soprattutto nella configurazione a portale essi offrono importanti vantaggi competitivi rispetto ai robot antropomorfi sia...

  • Supercalcolo al Tecnopolo

    Nasce il Centro Nazionale di Supercalcolo, voluto da una cinquantina di membri fondatori provenienti dai settori pubblico e privato, dal mondo della ricerca scientifica e dell’industria. L’obiettivo è realizzare il più grande sistema italiano dedicato al calcolo...

  • HMI e Scada, evolversi è d’obbligo

    Siamo oggi in presenza di soluzioni HMI e Scada sempre più evolute. Secondo alcuni esperti di settore, infatti, alle interfacce e ai sistemi tradizionali restano pochi anni di vita, a meno di non evolversi prevedendo l’integrazione con...

Scopri le novità scelte per te x

  • Come cambiare le carte in tavola?

    Rapidità e affidabilità, queste le caratteristiche che rendono vantaggiosi e performanti i cambi di produzione, oltre ad...

  • L’alternativa biogas

    La tedesca Ormatic offre un’automazione affidabile degli impianti di biogas grazie all’impiego di iFix e Proficy Historian...