Image S e le tecnologie fiore all’occhiello di settori differenti

Pubblicato il 30 maggio 2017

Image S ha presentato a SPS IPC Drives Italia 2017 le novità della propria gamma di soluzioni per la visione industriale, dai PC industriali per applicazioni di ispezione e controllo di Advantech alle telecamere matriciali di Teledyne Dalsa, ai sensori per l’acquisizione di immagini 3D di LMI Technologies.

Tra le novità mostrate, Image S ha proposto anche le telecamere con interfaccia GigE Vision Genie Nano di Teledyne Dalsa. Queste telecamere uniscono i sensori Cmos più avanzati del settore, fra cui Pregius di Sony e Python di On Semiconductor, a una telecamera ottimizzata per velocità (frame rate) elevate integrate con funzionalità estese di controllo in una custodia compatta e robusta, oltre a garantire una temperatura di lavoro molto estesa (che assicura un MTBF elevatissimo).

Le Genie Nano sono idonee per un’ampia gamma di applicazioni di ispezione, quali sistemi intelligenti di gestione del traffico, intrattenimento, apparecchiature medicali, ispezione di alimenti e bevande, controlli su schede elettroniche e circuiti stampati. Grazie alla tecnologia brevettata TurboDrive di Teledyne Dalsa, queste telecamere sono in grado di raggiungere velocità di trasferimento dei dati molto elevate. Le ultime nate, le Genie Nano XL, sono dotate di sensori fino a 25Mpix.

Le soluzioni presentate sono state Gocator 3109, l’ultima versione del sensore intelligente per l’acquisizione di immagini tridimensionali sviluppato da LMI Technologies. La serie Gocator 3100 effettua una ricostruzione 3D senza contatto ad alta risoluzione con velocità fino a 5 Hz. I sensori sono ideali per misurare le dimensioni di diversi elementi e caratteristiche, quali fori, asole, perni, distanze e allineamenti. Grazie alla struttura leggera (1,5 kg) e ultracompatta (49x100x155 mm), sono destinati ai costruttori di linee di assemblaggio che devono effettuare ispezioni tridimensionali in linea su oggetti statici, montando il sensore su un robot o un supporto fisso.

Gocator 3109 è in grado di leggere e misurare diversi elementi con un’unica acquisizione tridimensionale: è così possibile acquisire più oggetti in un tempo ridotto garantendo una velocità maggiore della linea di produzione. Le ultime versioni consentono di accelerare notevolmente la velocità di calcolo dividendo il carico fra Gocator e processore esterno. Inoltre, grazie al GDK – Gocator Development Kit – è possibile inserire i propri algoritmi all’interno del Gocator stesso.



Contenuti correlati

  • Gusto automazione

    Processi produttivi manuali impedivano tracciabilità, identificazione dei prodotti, separazione dei lotti e misurazioni precise. Advantech ha risolto i problemi di Bacio di Latte Leggi l’articolo 

  • Co-creation: un modo intelligente per rispondere alle sfide congiunte di piattaforme aperte e Industria 4.0

    Le piattaforme aperte a tutti i livelli portano maggiore interoperabilità, flessibilità e agilità. La maggior parte degli sviluppatori accoglie con favore la libertà che esse offrono e un numero crescente di aziende punta a creare soluzioni ottimali...

  • Occhio al peso

    Il sistema di monitoraggio della sala pesate nell’industria farmaceutica deve essere configurato in modo tale da soddisfare requisiti di qualità stringenti e, al tempo stesso, assicurare un funzionamento efficiente per raggiungere la massima produttività. União Química ha...

  • Verde, giallo, rosso!

    Tempi di attesa ridotti agli incroci con l’intelligenza artificiale Leggi l’articolo

  • Con occhio vigile e mente pronta

    Controllare lo stato di processi e manufatti per raggiungere l’obiettivo di una produzione a zero imperfezioni. Vigilare su accessi e interventi del personale in fabbrica così da individuare tempestivamente anomalie e tracciare con accuratezza l’intero ciclo produttivo....

  • Made in UK: arriva la gamma di Rack PC di Impulse ‘powered by Advantech’

    Impulse Embedded ha annunciato il lancio di VELA Rack, una nuova gamma di sistemi rack PC flessibili e configurabili, disponibili in pronta consegna, destinati a progettisti, sviluppatori e tecnici di controllo che operano nei settori di misura...

  • Test del software Lumada Edge Intelligence di Hitachi Vantara su IPC serie UNO-2000 Advantech

    Lumada è la suite avanzata di soluzioni, servizi e tecnologie sviluppata da Hitachi per trasformare i dati in informazioni. Il software Lumada mette a disposizione una piattaforma IIoT per l’innovazione digitale. Lumada offre una combinazione di tecnologie...

  • Nuovo standard COM-HPC per comunicare in 5G. Lo rilascerà Advantech
    Nuovo standard COM-HPC per comunicare in 5G. Lo rilascerà Advantech

    Advantech presenta COM-HPC. Il nuovo standard sarà la piattaforma tecnologica per una serie di Computer-on-Module che sarà rilasciata da Advantech come estensione della gamma attuale. I nuovi moduli saranno progettati per soddisfare i requisiti elevati dei mercati...

  • Advantech vince l’“IoT Edge Computing Excellence Award 2020”

    Il sistema di Edge AI Inference MIC-730AI di Advantech, basato su NVIDIA Jetson Xavier, ha ricevuto il premio IoT Edge Computing Excellence Award 2020 da IoT Evolution World, il principale sito web dedicato al mercato dell’Internet of...

  • Soluzioni su misura Advantech a Monaco di Baviera

    Il Centro di competenze e sviluppo “Design & Manufacturing Services” (DMS) di Advantech a Germering, Monaco di Baviera, realizza soluzioni su misura per i clienti di molti settori industriali e mercati. Partendo dal più ampio portfolio a...

Scopri le novità scelte per te x