Il tablet Thoughbook S1 di Panasonic

Pubblicato il 24 maggio 2021

Il tablet Thoughbook S1 di Panasonic è un device rugged di nuova generazione con sistema operativo Android pensato per gli operatori sul campo. Dotato di display da 7 pollici, è facile da usare anche con una sola mano, può essere utilizzato in un’ampia gamma di applicazioni ed è abbastanza potente e resistente da affrontare i turni di lavoro più impegnativi. È in grado di dare il meglio di sé a supporto delle forze di sicurezza e di polizia impegnate nel pattugliamento delle strade, per il monitoraggio delle linee di produzione nelle fabbriche, ma anche per gli ingegneri che effettuano ispezioni e lavori di manutenzione sul campo o per chi lavora in cantiere.

Il tablet Panasonic Thoughbook S1 è leggero (426 g) ed ergonomico, può essere infatti utilizzato per lunghi periodi con una sola mano, anche senza l’utilizzo di una fascia di sostegno. Il display è leggibile in qualsiasi condizione metereologica, con una luminosità fino a 500 cd/m² – la più alta sul mercato – e una tecnologia antiriflesso migliorata che garantisce chiarezza anche in presenza di luce solare intensa. Con il nuovo tablet, si dimenticano problemi come le giornate di pioggia o la necessità di togliere i guanti di sicurezza: il display è infatti dotato di un’efficacemodalità pioggia e il touch screen è abilitato all’utilizzo con i guanti. Per coloro che dovessero poi necessitare di acquisire firme digitali o compilare rapporti e moduli, è disponibile la penna stilo opzionale, precisa e facile da utilizzare.

Il device è versatile e in grado di adattarsi alle diverse esigenze dei lavoratori sul campo, e può essere equipaggiato con un lettore barcode o una porta USB aggiuntiva tramite un apposito modulo gadget configurabile. La fotocamera posteriore da 13MP dotata di flash e quella anteriore da 5MP sono ideali per scattare foto da allegare ai rapporti e per le videocall con i colleghi.

Per garantire la durata della batteria durante un intero turno di lavoro, è dotato del pratico meccanismo “click and switch” per la sostituzione a caldo delle batterie. In questo modo non sarà necessario interrompere il lavoro, spegnere il dispositivo o aprire complicati sportelli per cambiare le batterie. Con due diverse capacità di batteria opzionali, il device può restare operativo fino a 14 ore con una singola carica.

Il Thoughbook S1 è abbastanza potente da gestire le diverse esigenze in fatto di applicazioni dei lavoratori sul campo; utilizza il sistema operativo Android 10 con CPU Qualcomm SDM660 Octa-Core, 4GB di memoria RAM e 64GB di archiviazione.

Nonostante il suo design ergonomico e leggero, il tablet offre tutta la resistenza che ci si aspetta da un device fully rugged, grazie al rating di protezione IP65/67 contro polvere e acqua, alla certificazione MIL-STD-810H e alla resistenza alle cadute da un massimo di 150cm* di altezza. E per un utilizzo più efficace degli accessori, il nuovo tablet ne condivide alcuni con i modelli Android Thoughbook L1 e A3 come batterie, supporti, dock e penne stilo.

Per una maggiore praticità di gestione nell’infrastruttura aziendale, il tablet è Android Enterprise-ready ed è fornito in bundle con la suite di strumenti di gestione aziendale Panasonic COMPASS. Il pacchetto Complete Android Services and Security offre tutte le soluzioni di cui un’azienda ha bisogno per configurare, distribuire e gestire in modo sicuro i dispositivi rugged Panasonic con sistema operativo Android.

Thoughbook S1 è già disponibile con garanzia standard di 3 anni.

 



Contenuti correlati

  • Arduino Pro debutta a SPS Italia 2022

    Arduino Pro, la divisione di Arduino dedicata al mercato professionale, sarà presente a SPS Italia. Gli esperti del team saranno a disposizione per presentare tutte le funzionalità dei prodotti high tech delle lineePortenta e Nicla in particolare,...

  • Comau porta la precisione robotica ad alta velocità nella cosmetica

    Comau ha collaborato con Siscodata per sviluppare una cella robotica innovativa progettata per pulire e manipolare flaconi di cosmetici di fascia alta, prestampati, senza lasciare alcun graffio. Nell’ottica di aumentare la capacità di produzione di Cosmint –...

  • Lopigom sceglie l’Intelligenza Artificiale di Vedrai per crescere del 56% entro il 2023

    Per le aziende manifatturiere italiane adottare soluzioni di Intelligenza Artificiale è un’opportunità per orientarsi con lungimiranza nel mercato, prendere decisioni in materia di investimenti e acquisire vantaggi competitivi nei momenti cruciali del proprio sviluppo. A dimostrarlo è...

  • Delta presente a SPS Italia per una dimostrazione dei suoi Motion Controller basati su Codesys e di altri prodotti per l’automazione

    Delta presenterà alla fiera SPS Italia 2022 il proprio portafoglio prodotti per l’automazione industriale. I sistemi includono la serie AX di Motion Controller basata sull’ambiente di sviluppo Codesys, la nuova serie di servosistemi ASDA-B3 e il Motion...

  • Microsoft Italia a SPS per supportare le aziende del settore Manufacturing

    Microsoft Italia conferma l’impegno per la trasformazione digitale del mondo Manufacturing e annuncia la presenza alla fiera SPS nell’ambito del District 4.0, un percorso espositivo dedicato a quattro aree fondamentali del settore industriale con demo funzionanti e casi applicativi...

  • Tutto sotto controllo

    Lo svolgimento di test e vaccini si è dimostrato uno strumento efficace contro il coronavirus. Ci hanno aiutato ad uscire dal lockdown e a ritornare alla normalità. Ma qui la pandemia ha anche mostrato i limiti della...

  • Tecnologia e storia Hilscher protagoniste a SPS Italia 2022

    Hilscher prenderà parte dal 24 al 26 maggio prossimi alla decima edizione di SPS Italia, con un posizionamento inedito nel cuore del pad. 6, stand E044. Dopo i due anni di fermo imposti alla manifestazione dalla pandemia,...

  • Gefran a SPS presenta la digitalizzazione pervasiva e sostenibile

    Gefran partecipa alla decima edizione di SPS Italia, appuntamento dedicato alle tecnologie al servizio della trasformazione digitale, che torna in presenza dal 24 al 26 maggio (Padiglione 3, Stand F007). I visitatori saranno accolti in uno stand...

  • A SPS una Turck Banner Italia più forte di prima

    Turck Banner Italia, tra i principali fornitori di sensoristica, illuminatori e segnalatori industriali, sistemi bus e sicurezza, ritorna a SPS a Parma e si presenta rafforzata, riorganizzata e ancora più disponibile verso il mercato. “Siamo davvero felici...

  • A Milano si parla di trasformazione digitale e innovazione

    Lo sviluppo delle tecnologie digitali e delle relative implementazioni richiedono di modificare l’ambiente organizzativo delle aziende. Questi cambiamenti, in parte indotti dall’uso di nuove tecnologie, vengono spesso descritti come un processo chiamato “Digital Transformation”. La Digital Transformation...

Scopri le novità scelte per te x