Il Gruppo Marposs acquista la startup veneta Digital Strategy Innovation

Pubblicato il 20 febbraio 2023

Il Gruppo Marposs, tra i leader mondiali nella fornitura di strumenti per l’ispezione, la misura e il controllo in ambiente di produzione, annuncia di aver acquisito la maggioranza qualificata della startup veneta Digital Strategy Innovation (DSI), azienda specializzata in ricerca applicata nei campi dell’AI, Big Data e Data Analysis.

Nata nel 2020 sulla base dei risultati scientifici sviluppati all’interno dell’Università Ca’ Foscari Venezia e sostenuta da VeniSIA, acceleratore di innovazione e sostenibilità del medesimo Ateneo, DSI fornisce servizi di consulenza in ambito IT, nell’integrazione di sistemi e servizi digitali. Grazie alla dinamicità e all’aggregazione di competenze provenienti dal mondo accademico, l’azienda ha saputo sviluppare rapidamente un ampio portfolio che include anche la progettazione e l’integrazione di sensoristica utilizzata per alimentare le piattaforme di machine learning sviluppate.

Il Presidente del Gruppo Marposs Stefano Possati, ha dichiarato: “L’acquisizione di Digital Strategy Innovation garantisce un laboratorio d’avanguardia dove perfezionare i nuovi progetti in settori paralleli e complementari a quelli in cui già operiamo. Si tratta di un’operazione volta a consolidare le competenze del Gruppo nell’ambito della digitalizzazione e dell’AI, requisito fondamentale oggi per competere sul mercato. Inoltre si tratta di un’opportunità per coinvolgere studenti e ricercatori anche nella creazione di gruppi di lavoro interdisciplinari e percorsi di formazione e consolidare il collegamento tra Marposs e le Università”.

L’operazione si inserisce in una più ampia strategia di investimenti del Gruppo Marposs tramite un approccio di open innovation, pensata per acquisire e sviluppare competenze e tecnologie attingendo anche all’esterno dei propri reparti di R&D. Per la prima volta nella sua storia, Marposs ha deciso di acquisire una giovane startup, investendo sul potenziale dell’azienda e del suo personale, rafforzando le sinergie con il mondo accademico e degli Istituti di ricerca, fucina inesauribile di talento e innovazione.

Il prof. Andrea Albarelli, promotore scientifico di DSI, ha dichiarato: “Già dai primi contatti è risultato subito chiaro come Marposs fosse strutturalmente e culturalmente predisposta a supportare e potenziare gli aspetti legati alla ricerca accademica e applicata che caratterizzano DSI. Si tratta di un caso poco comune in Italia, che presenta quindi tutti i presupposti per diventare esemplare, dimostrando l’efficacia e l’impatto di un trasferimento tecnologico in grado di mantenere i legami con ricerca di base e formazione”.

La combinazione di expertise e la creatività dei ricercatori di DSI permetterà a Marposs di accelerare il processo di sviluppo di alcune soluzioni, soprattutto per quanto riguarda il settore della mobilità EV e il miglioramento dei servizi Digital platform e data process, mettendo a disposizione della giovane azienda tutta l’esperienza e la presenza globale del Gruppo, in modo da fornire soluzioni tecnologiche ancora più all’avanguardia ai clienti.

Il dott. Andrea Gasparetto, direttore tecnico di DSI e PhD in computer science, ha dichiarato: “L’impulso che l’ingresso in Marposs determinerà per lo sviluppo di DSI, permetterà di attuare una strategia di sistematica acquisizione di nuovi talenti, soprattutto dal bacino della formazione avanzata e del dottorato di ricerca, aumentando ulteriormente le competenze a disposizione del Gruppo in tutti gli ambiti del digitale”.

 



Contenuti correlati

  • Panasonic lancia a SPS Italia 2024 il servosistema Minas A7: regolazione di precisione con AI

    La messa a punto automatica del servosistema Minas A7 di Panasonic Industry, guidata dall’intelligenza artificiale, riduce del 90% il tempo di funzionamento umano. Questa innovazione garantisce un controllo preciso del movimento senza la necessità di una messa...

  • Omnia Technologies acquisisce Acmi, Sacmi Beverage e Sacmi Labelling

    Omnia Technologies, la piattaforma leader per le tecnologie di automazione e imbottigliamento per i settori dei distillati, del vino, delle bevande non alcoliche, dei prodotti lattiero-caseari e del farmaceutico, lancia una nuova divisione dedicata all’High-Speed Beverage –...

  • L’automazione si incontra a Parma

    L’edizione 2024 della fiera SPS Italia, la vetrina più nota per le tecnologie dell’automazione nel nostro Paese, presenterà diverse innovazioni anche a livello espositivo. Donald Wich, di Messe Frankfurt Italia, ci parla di cosa bisogna assolutamente vedere...

  • Ricavi? Si parte dall’AI

    Il settore industriale guida l’avanzamento nell’utilizzo dell’AI per incrementare efficienza e competitività. Clea di Seco permette agli sviluppatori il controllo sul flusso dei dati, dalla raccolta all’archiviazione Nel contesto delle applicazioni IIoT, l’evoluzione verso modelli di ricavo...

  • Advantech a SPS Italia 2024 per ottimizzare il futuro del mondo industriale

    Il mondo industriale sta vivendo un’epoca di profondi cambiamenti, mossi dall’incessante avanzamento tecnologico e dalla costante ricerca di soluzioni ottimali. In questo contesto dinamico e in continua evoluzione, Advantech si pone come un faro di innovazione e...

  • AI, progresso e rivoluzioni tecnologiche in corso

    Non è passato nemmeno un quarto di secolo dall’inizio del nuovo millennio ma mai come in questo periodo la tecnologia è stata rivoluzionaria. Pensiamo ad esempio all’IoT, al 5G, all’edge o al cloud computing, o anche solo...

  • Il gusto della birra perfetta

    Easybräu-Velo ha sviluppato un innovativo brewhouse management system utilizzando le funzionalità di Ignition, piattaforma per lo sviluppo di applicazioni software industriali distribuita in Italia da EFA Automazione, Gruppo Relatech Easybräu-Velo è un premium brand che progetta e...

  • Ridurre il rischio cyber con l’AI

    Vectra AI ha utilizzato la sua tecnologia per identificare con precisione le minacce all’interno dell’infrastruttura aziendale di Maire, integrandola con l’architettura IT esistente Le grandi industrie restano uno degli obiettivi più colpiti dalle moderne minacce informatiche. Gli...

  • Extreme Labs: un hub per la ricerca, lo sviluppo e l’innovazione nel settore delle reti

    Extreme Networks annuncia Extreme Labs: un ecosistema dinamico in cui creatività, collaborazione e tecnologie avanzate convergono per sostenere lo sviluppo di nuove soluzioni innovative, e un luogo privilegiato in cui l’azienda può presentare i prodotti più vicini alla...

  • Gli intelligenti siamo noi

    È fondamentale riflettere collettivamente sui valori che desideriamo guidino lo sviluppo dell’AI Lo scorso marzo abbiamo celebrato il 35esimo anniversario del web. Tim BernersLee presentò il 16 marzo del 1989 la sua proposta per il World Wide...

Scopri le novità scelte per te x