Il contributo smart di Siemens all’headquarter di Angelini

Pubblicato il 22 ottobre 2020

Angelini, gruppo internazionale che opera nei settori farmaceutico e consumer, ha un nuovo headquarter a Roma, un centro polifunzionale di oltre 20 mila metri quadri che ospita circa 400 persone. Casa Angelini è un edificio “intelligente” dove comfort, sicurezza ed efficienza energetica contribuiscono al benessere delle persone e alla protezione degli asset.
Per raggiungere questo obiettivo, Siemens ha fornito la soluzione Total Building Solution, una soluzione completa e integrata per il controllo degli impianti di termoregolazione HVAC, elettrici, per il controllo integrato ambiente, per i sistemi di sicurezza, la protezione incendio e la gestione esodo oltre alla piattaforma di Building Management System, Desigo CC, che governa in modo integrato e intelligente tutti gli impianti.
A questo si aggiunge un innovativo sistema di indoor positioning, che permette alle persone, che si muovono all’interno della sede, di adattare i parametri ambientali della postazione di lavoro (clima, illuminazione, tende, controllo accessi) alle proprie esigenze.
Infine, concepito secondo i criteri del Protocollo LEED, il quartier generale ha tenuto conto dei riferimenti normativi UNI EN 15232-1 per la realizzazione del sistema di building automation Desigo in Classe A.
La gestione e il monitoraggio dei consumi di energia sono eseguiti anche da remoto grazie a una piattaforma digitale (Navigator). Ciò permette ad Angelini di ottimizzare e tenere sotto controllo i costi energetici e di manutenzione dell’edificio.



Contenuti correlati

  • Anipla: fare cultura tecnica e scientifica nel 2022

    Si è ufficialmente aperta la campagna di iscrizioni 2022 di Anipla, l’Associazione Nazionale Italiana Per L’Automazione. Le parole di Andrea Boraschi, Presidente dell’Associazione, illustrano bene gli obiettivi e l’impegno che caratterizzano il lavoro di Anipla: “Egregi tecnici, ingegneri, appassionati....

  • Siemens presenta una nuova soluzione di Smart Condition Monitoring con sensori IIoT per impianti industriali

    Siemens presenta Sitrans SCM IQ, soluzione di Industrial Internet of Things (IIoT) per lo Smart Condition Monitoring. La app Sitrans SCM IQ permette di rilevare e prevenire potenziali problemi in uno stadio iniziale, riducendo di conseguenza i costi di manutenzione...

  • norelem: guide lineari per il movimento di attrezzi e oggetti
    norelem: guide lineari per il movimento di attrezzi e oggetti

    Le guide lineari sono indispensabili in qualsiasi ambiente industriale in cui occorre movimentare attrezzi e oggetti su una linea di produzione. Nella cultura di massa, secondo Marcus Schneck, CEO di norelem, il termine “lineare” ha acquisito un’ingiusta...

  • Industria e ambiente si incontrano con azionamenti e motori efficienti

    Green e Digital Transformation stanno influenzando anche un segmento tradizionale dell’automazione e dell’elettronica di potenza come quello dei motori elettrici. Anche per questo motivo gli obiettivi di riduzione dei consumi e dell’impatto ambientale richiedono interventi strategici e...

  • HMI e supervisione intelligente al servizio dell’imbottigliamento

    Una linea di imbottigliamento e confezionamento acqua, tra le dune del deserto del Qatar, utilizza la tecnologia di Smitec. Dal 1997, l’azienda realizza soluzioni per l’automazione di impianti di confezionamento in tutto il mondo, anticipando le esigenze...

  • Intelligenza Artificiale nel controllo

    L’Intelligenza Artificiale (AI) sta cambiando le tecnologie utilizzate per la realizzazione dei prodotti e per la gestione degli impianti di produzione. Gli algoritmi e le tecniche di AI consentono una riduzione di tempi e costi e un...

  • Progettare l’industria smart del futuro

    Anche quest’anno Forum Meccatronica si è rivelato come un importante momento di confronto tra gli attori della filiera dell’automazione industriale: l’incontro tra fornitori di prodotti meccatronici e costruttori di macchine, integratori di sistemi e utilizzatori finali ha...

  • La forza dell’ecosistema digitale per innovare l’industria italiana

    Secondo l’associazione internazionale MindSphere World, per aumentare la velocità della trasformazione digitale, le imprese manifatturiere che stanno passando al modello Industria 4.0 devono scegliere una piattaforma tecnologica aperta, basata sul cloud e supportata da un’ampia comunità di...

  • L’automazione risponde al colpo assestato dal Covid

    In questi ultimi due anni la pandemia ha determinato vari cambiamenti nelle nostre vite, dai comportamenti individuali ad attività che non si possono più svolgere come prima; non sono state immuni al virus (una volta tanto non...

  • Automatizzare per semplificare

    MBL Solutions, Spea Sistemi e Festo hanno affrontato insieme le sfide della pandemia portando a termine una macchina per le produzione di 100 mascherine chirurgiche e FFP2 al minuto Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x