IIoT: Siemens innova ogni giorno, conquistando importanti riconoscimenti in Europa e nel mondo

Classifica EPO: Siemens nella Top 5, con oltre un migliaio di domande presentate nel 2021: lanciate circa 20 invenzioni al giorno. R&D, sostenibilità e digitalizzazione: dal 1995, premiati gli Inventori dell’Anno

Pubblicato il 17 aprile 2022

Siemens è nella Top 5 della classifica dei brevetti presentati in Europa: con 1.720 domande di brevetto presentate all’European Patent Office (Ufficio Europeo Brevetti) Siemens conferma il suo ruolo di leader in ambito tech e innovazione.

In Siemens si innova di continuo, infatti lo si fa ogni giorno: i dipendenti della tech company si impegnano per promuovere il progresso tecnologico, trasformando e migliorando la vita quotidiana di clienti e consumatori finali, in linea con la mission aziendale. Basti pensare che nell’anno fiscale 2021, Siemens ha depositato circa 2.500 brevetti in tutto il mondo e i suoi collaboratori hanno sviluppato ben 4.483 innovazioni: il che si traduce in circa 20 invenzioni al giorno* (considerata una settimana lavorativa). In più, complessivamente, all’azienda sono stati riconosciuti oltre 43.400 brevetti.

Report EPO: grande focus sulle tecnologie dell’IIoT
Rispetto allo scorso anno, secondo i dati del report EPO, Siemens ha registrato una crescita nel numero di domande inviate (+5,8%), soprattutto nell’area delle tecnologie di forte impatto per l’IIoT (Industrial Internet of Things). Di fatto, le innovazioni presentate dalla multinazionale puntano su temi cruciali per la transizione digitale, come sicurezza dei dati, machine learning e intelligenza artificiale, trasporto nelle smart cities, additive manufacturing e blockchain.

Viaggi più sostenibili, fabbriche più intelligenti: Siemens premia gli Inventori dell’Anno
In Siemens, l’innovazione è di casa. Lo dimostra anche il fatto che, dal 1995, l’azienda organizza “Inventors of the Year”, iniziativa che premia l’ingegno di ricercatori, sviluppatori e designer in cinque categorie: Newcomers, Open Innovation, Outstanding Invention, Lifetime Achievement e Design and User Experience. Nel tempo, le innovazioni premiate hanno contribuito in modo significativo al successo dell’azienda e, allo stesso tempo, hanno portato benefici all’intera società.

In uno scenario in cui gli ambienti IT e OT si integrano, gli ‘Inventori’ premiati da Siemens concepiscono nuove tecnologie che fanno da ponte tra questi mondi, trasformando in concreto la vita quotidiana. Lo scorso mese di gennaio, sono stati premiati gli Inventori dell’anno 2021: tra i progetti vincitori, treni alimentati a idrogeno, soluzioni intelligenti per stabilizzare le reti elettriche, con un’alta percentuale di energia da fonti rinnovabili, e una terapia antitumorale disponibile per un alto numero di pazienti.

Siemens è una delle aziende più innovative al mondo anche per Fast Company
Oltre ai riconoscimenti ottenuti a livello europeo, anche oltreoceano Siemens è considerata una delle società con più alto impatto trasformativo. Fast Company, rivista economica focalizzata su tecnologia, business e design, ha decretato Siemens una delle aziende più innovative a livello globale. Il mensile statunitense ha premiato Siemens per il lavoro di conversione dell’impianto di produzione di BioNTech a Marburg (Germania).

Il progetto ha permesso, in soli 5 mesi (meno della metà del tempo previsto), di iniziare a produrre vaccini salvavita COVID-19 mRNA. Digitalizzando completamente il processo, Siemens ha aggiornato l’impianto affinché potesse produrre fino a 625 milioni di dosi nel 2021: dalla documentazione sulla produzione alla pesatura delle fiale, passi che prima venivano fatti manualmente sono stati interamente automatizzati. Inoltre, Siemens è stata partner di BioNTech anche quando l’azienda ha costruito nuovi impianti produttivi, di cui uno a Singapore, l’estate scorsa



Contenuti correlati

  • Tecnologie per il legno: ancora un ottimo Q1

    II primo trimestre 2022 conferma, pur con sensibili differenze rispetto al precedente, lo stato di buona salute del settore delle tecnologie per l’industria del mobile e la lavorazione del legno. È quanto emerge dalla oramai consueta indagine trimestrale realizzata dall’Ufficio studi...

  • Altair e Politecnico di Milano

    Altair, multinazionale che opera nei settori della simulazione, data analytics e nell’intelligenza artificiale, ha firmato un accordo di ricerca con il Politecnico di Milano. L’accordo consentirà ad Altair di partecipare all’Osservatorio Space Economy 2022, un gruppo di...

  • Proclamati i vincitori delle Olimpiadi dell’Automazione Siemens 2022

    Dopo mesi di appassionata ma sportiva “rivalità” tra le classi partecipanti, si sono concluse oggi le #olimpiadiautomazione Siemens 2022 e presso il DEX – Digital EXperience Center di Piacenza sono stati proclamati i vincitori della tredicesima edizione della competition...

  • Rush finale per scoprire i vincitori della 13esima edizione delle Olimpiadi dell’Automazione di Siemens

    Si è conclusa lo scorso 27 maggio la fase selettiva volta a individuare i migliori progetti candidati alle Olimpiadi dell’Automazione di Siemens. I vincitori della tredicesima edizione della competition riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione saranno annunciati martedì 7 giugno 2022...

  • SPS Italia Green Award: Siemens vince nella categoria “Miglior Tecnologia abilitante per la sostenibilità”

    In occasione della decima edizione di SPS Italia, sono stati premiati i migliori progetti presentati dalle aziende per l’Osservatorio 2022. Sostenibilità nell’industria. Conoscenza, uso e sviluppi futuri delle tecnologie green nel sistema industriale italiano. A pari merito...

  • Connettività per gli Industrial Edge Siemens

    Softing ha introdotto la nuova gamma di prodotti edgePlug per l’Industrial Edge di Siemens. Gli edgePlug sono Docker container basati su Linux che permettono l’accesso ai dati dei CNC Fanuc e Sinumerik 840D e li inviano agli...

  • Ricerca applicata alle imprese: approvati i progetti all’avanguardia di SENEC, Unisalento e CNR Nanotec

    SENEC, azienda nota a livello internazionale nel settore dell’autosufficienza energetica, insieme all’Università del Salento ed al CNR Nanotec di Lecce, si è aggiudicata due progetti nell’ambito dell’iniziativa “Riparti” promossa dalla Regione Puglia. L’iniziativa è nata per finanziare...

  • A Milano si parla di trasformazione digitale e innovazione

    Lo sviluppo delle tecnologie digitali e delle relative implementazioni richiedono di modificare l’ambiente organizzativo delle aziende. Questi cambiamenti, in parte indotti dall’uso di nuove tecnologie, vengono spesso descritti come un processo chiamato “Digital Transformation”. La Digital Transformation...

  • OPC UA, TSN, 5G: i protocolli dell’industria di domani

    La spinta verso l’interoperabilità e la connettività estesa tra macchine ha portato al rafforzamento di nuovi standard di comunicazione. Tecnologie convergenti come OPC UA e TSN, unite alla diffusione iniziale delle reti 5G, determinano una nuova frontiera...

  • Olimpiadi dell’Automazione: la sfida si accende. Al via la fase selettiva

    Prosegue nel mese di maggio la sfida legata alle Olimpiadi dell’Automazione, il concorso ideato da Siemens e riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione all’interno del Programma Nazionale della Valorizzazione delle Eccellenze che permette a tanti giovanissimi di misurarsi con gli...

Scopri le novità scelte per te x