IED, Formlabs e 3DiTALY insieme per promuovere la customizzazione di massa tramite la stampa 3D

Gli studenti del corso di Product Design della sede di Roma potranno realizzare dei progetti che verranno esposti nelle più importanti fiere dedicate al design e al settore manifatturiero

Pubblicato il 28 aprile 2022

Il Covid-19 ha portato a un incremento dell’adozione della stampa 3D che viene vista sempre più come parte integrante dei flussi di lavoro per ridurre i tempi di consegna, ovviare a possibili ostacoli derivanti da supply chain globali e favorire la customizzazione di massa. Per permettere ai product designer di domani di imparare a usare questa tecnologia e conoscerne le infinite potenzialità, l’Istituto Europeo di Design di Roma (IED Roma) ha avviato una collaborazione con Formlabs, nota azienda nel campo della stampa 3D, e 3DiTALY, laboratorio pionieristico e sperimentale per la stampa 3D.

Gli studenti del corso di Product Design, seguiti dai docenti e dai tutor di 3DiTALY che li guideranno dalla progettazione fino alla stampa finale, potranno sperimentare le loro idee grazie alle stampanti Form 3+ e Form 3L di Formlabs che usano la tecnologia Low Force Stereolithography (LFS), una forma avanzata di stampa SLA che utilizza un serbatoio flessibile e un’illuminazione lineare per trasformare la resina liquida in parti impeccabili.

Un portfolio di resine in continua espansione permette, inoltre, di scegliere di volta in volta il materiale più adatto alle proprie necessità, rendendo le stampanti Formlabs adatte a essere applicate in diversi settori: dalla prototipazione rapida, all’intrattenimento, dal settore ingegneristico, alla gioielleria, fino all’ambito dentale e medicale grazie ai materiali biocompatibili.

Agli studenti verrà chiesto di realizzare, da soli o in gruppo, un progetto nell’ambito della customizzazione di massa e i migliori progetti saranno poi esposti da Formlabs e 3DiTALY nelle più importanti fiere italiane dedicate al design e al settore manifatturiero.

“I consumatori sono sempre più alla ricerca di un prodotto ‘unico’ che soddisfi le loro necessità e allo stesso tempo rispecchi la loro identità. La stampa 3D avrà un ruolo centrale per far sì che le aziende possano rispondere a queste esigenze. Siamo molto felici di poter collaborare con lo IED e il nostro partner 3DiTALY per permettere a studenti e studentesse di toccare con mano questa tecnologia, imparando direttamente ‘sul campo’, o, nel nostro caso, in laboratorio, come progettare un oggetto da stampare in 3D e scegliere di volta in volta i materiali più adatti”, ha dichiarato Marco Zappia, Channel Sales Manager per l’Italia di Formlabs.

“Con l’introduzione delle stampanti 3D i designer si trovano ad affrontare una sfida che rimette in discussione il metodo stesso di progettare e possono finalmente trovare nella possibilità di personalizzazione di massa la spinta per porre l’unicità dell’individuo al centro del processo creativo. Formlabs e 3DiTALY propongono soluzioni tecnologiche protagoniste di questa trasformazione e l’obiettivo di IED è quello di sfruttare la preziosa collaborazione per fare ricerca e sperimentare”, ha affermato Mauro Del Santo, docente di Tecnologia dei Materiali e Modellistica di IED Roma.

“La mission di 3DiTALY è quella di diffondere nuovi processi e tecnologie innovative all’interno del tessuto imprenditoriale, strumenti che garantiscono nuove soluzioni alle imprese italiane e non solo. Lo facciamo però con una vision orientata all’accessibilità sia economica e sia di utilizzo. Far crescere le aziende in modo sano e sostenibile con un occhio di riguardo all’ambiente e alla produzione locale: questo è l’obiettivo di 3DiTALY”, ha aggiunto Antonio Alliva, Co Founder di 3DiTALY.

Foo Fonte Formlabs – https://formlabs.com/it/



Contenuti correlati

  • Stampa 3D al servizio dei campioni di Moto2

    Indastria è un service di stampa 3D in provincia di Monza che collabora con società di ingegneria, poli di ricerca e aziende medicali, aziende di manifattura e moda, studi di design e settore automotive per cui realizza...

  • 3D Systems introduce nuovi materiali ad alte prestazioni

    3D Systems presenta Figure 4 Tough Clear e DuraForm PAx Black, due nuove materiali ad alte prestazioni progettati per soddisfare le esigenze di numerose applicazioni industriali e della stampa 3D. Entrambi i materiali sono stati sviluppati per...

  • Copa-Data lancia zenon 11: soluzioni software per rispondere alle sfide del futuro

    Copa-Data ha rilasciato zenon 11, l’ultima versione della sua piattaforma software per l’automazione industriale. Questa nuova versione introduce la MTP Suite, uno strumento potente e rivoluzionario che permette la produzione modulare per applicazioni in ambito automotive, food&beverage, life...

  • I vantaggi della stampa 3D desktop per realizzare stampi a iniezione

    a cura di Marco Zappia, Channel Sales Manager per l’Italia di Formlabs La stampa 3D offre alle aziende molto più di prototipi e rappresentazioni fisiche di modelli CAD. La stampa 3D può complementare e migliorare le tecniche di...

  • Messa in servizio più rapida senza sorprese sull’alimentazione grazie a B&R

    La nuova funzione di calcolo della potenza nella versione 4.11 dell’ambiente di progettazione Automation Studio di B&R mostra, agli sviluppatori, dove sono necessari i moduli di alimentazione nel layout del loro sistema di I/O X20. Ottimizzare facilmente...

  • 3D Systems e Fleet Space Technologies insieme per produrre antenne a microstriscia per i satelliti

    3D Systems annuncia la collaborazione con Fleet Space Technologies per produrre innovative antenne a microstriscia RF destinate alla costellazione satellitare Alpha. Il design esclusivo di Fleet Space Technologies e le competenze dell’Application Innovation Group (AIG) di3D Systems nel progettare...

  • ‘Comunità energetiche’: la nuova funzione di SPAC EasySol 23

    Le comunità energetiche sono un insieme di privati cittadini, aziende o enti pubblici che producono, distribuiscono e condividono energia pulita e rinnovabile. Quando le comunità energetiche utilizzano l’energia proveniente da fonti alternative come, ad esempio, il fotovoltaico,...

  • Stampante 3D industriale Fuse 1+ 30W da Formlabs

    Formlabs annuncia il lancio della stampante 3D industriale Fuse 1+ 30W a sinterizzazione laser selettiva (SLS). Basata sul successo della stampante 3D SLS Fuse 1, la Fuse 1+ 30W integra componenti aggiornati, incluso un laser molto più potente, per rendere...

  • Proteggere il machine learning by design

    Anche gli algoritmi di intelligenza artificiale, specialmente quelli utili in ambito biomedicale, hanno bisogno di essere difesi da contraffazione, manipolazione, sabotaggi, spionaggio industriale. Wibu-Systems ha realizzato una soluzione in grado di proteggere le applicazioni di machine learning...

  • Partnership per un servizio internazionale

    Con l’obiettivo di accrescere la conoscenza del brand in tutta Europa e supportare i propri clienti anche nelle sedi estere, SDProget ha stretto una partnership con TCS, azienda spagnola che fornisce servizi di ingegneria professionale, supporto aziendale...

Scopri le novità scelte per te x