I PLC e i panel PC di Industrial Shields disponibili da RS Components

Pubblicato il 9 ottobre 2015

RS Components ha reso disponibili i PLC e i panel PC firmati Industrial Shields, che combinano i vantaggi dell’hardware open source con l’affidabilità di un prodotto realizzato secondo le specifiche delle applicazioni industriali.

Negli ultimi anni, la flessibilità delle schede di sviluppo open source ha semplificato il processo di progettazione dei sistemi elettronici, facilitando la realizzazione rapida di prototipi per applicazioni all’avanguardia, specialmente in ambito IoT (Internet of Things). “Il nuovo accordo di distribuzione siglato con Industrial Shields offre ai progettisti industriali lo stesso grado di flessibilità con una serie di prodotti open-source industriali estremamente semplici da installare,” afferma Paolo Carnovale, Global Category Marketing Manager for Automation & Control di RS. I PLC e i panel PC di Industrial Shields sono basati sulle schede di sviluppo open source più diffuse, come Arduino, Raspberry Pi e Hummingboards, e possono essere programmati esattamente allo stesso modo. Questa caratteristica davvero unica permette ai progettisti di passare velocemente dalla realizzazione di un prototipo alla fase di industrializzazione utilizzando lo stesso ambiente flessibile di programmazione.

La gamma di PLC disponibili comprende i PLC compatti della serie ARDBOX, basati sulla scheda Arduino Leonardo, e i PLC con interfaccia Ethernet delle serie M-DUINO, basati sulla scheda Arduino Mega. Tutti i modelli funzionano con un’alimentazione a 12-24 Vc.c. e possono essere programmati e monitorati tramite la piattaforma di sviluppo Arduino IDE. I PLC compatti ARDBOX sono disponibili in due diverse versioni con fino a 20 I/O e con una scelta di uscite digitali, analogiche e a relè. La serie M-DUINO è composta da cinque differenti versioni che offrono fino a 58 I/O. Tutte le diverse unità supportano la comunicazione via bus I2C per ampliare gli I/O collegando insieme più unità. Inoltre, sono presenti le porte di comunicazione USB, RS232 e RS485.

I panel PC, con il loro schermo touchscreen capacitivo da 10,1 pollici, sono programmabili in ambiente open source e sono disponibili in tre diverse versioni. HummTOUCH Android e HummTOUCH Linux offrono una scelta tra i più diffusi sistemi operativi che girano sulle schede di elaborazione Hummingboard basate su ARM. Il modello TOUCHBERRY Pi, basato sulla scheda Raspberry Pi, utilizza come sistema operativo Raspbian Linux. Sono presenti tutte le classiche porte di comunicazione, tra cui Ethernet, USB, SPI Serial TTL e I2C, e tutte le unità possono essere programmate rapidamente collegando la porta USB all’ambiente di sviluppo Arduino IDE basato su Processing.



Contenuti correlati

  • Come scegliere il controllore edge industriale

    Cosa costituisce un vero e proprio controllore edge industriale? Si descrivono qui i fattori chiave che gli utenti dovrebbero prendere in considerazione quando utilizzano tali dispositivi Leggi l’articolo

  • È tutta questione di dati

    Realizzare applicazioni IoT moderne attraverso l’integrazione dati centralizzata Leggi l’articolo

  • Ansible Red Hat
    Il ruolo fondamentale dell’automazione in un mondo sempre più complesso

    Gli ultimi anni hanno dimostrato che le imprese vogliono che applicazioni, dati e risorse si trovino ovunque abbia più senso per il loro business e per i loro modelli operativi, il che significa poter eseguire l’automazione ovunque....

  • RS Components Unicef Ucraina
    RS Components Italia dona 20mila euro a Unicef per l’Ucraina

    Ammontano a 20mila euro i fondi raccolti in poco più di un mese da RS Components Italia grazie alle donazioni dei dipendenti e all’integrazione diretta dell’azienda, che saranno donati al programma Emergenza Ucraina dell’Unicef. Nella speranza di...

  • A SPS Italia 2022, tecnologie open source Arduino per l’inclusione sociale

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare molto, sia...

  • Arduino Pro debutta a SPS Italia 2022

    Arduino Pro, la divisione di Arduino dedicata al mercato professionale, sarà presente a SPS Italia. Gli esperti del team saranno a disposizione per presentare tutte le funzionalità dei prodotti high tech delle lineePortenta e Nicla in particolare,...

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

  • Apprendimento automatico per la manutenzione predittiva

    Adottare il machine learning nei progetti di predictive maintenance incrementa benefici che si estendono, dalla maggior produttività degli asset, alla riduzione dei costi complessivi di manutenzione. Leggi l’articolo

  • HMI, Scada e reporting

    La tecnologia Copa-Data ha permesso a due player del mercato del food&beverage di risolvere una serie di complesse questioni tecniche legate all’integrazione di linee produttive diverse per macchinari e metodi Leggi l’articolo

  • Il futuro sarà ‘aperto’?

    Ritengo non ci si sbagli quando si afferma che oggi la totalità delle applicazioni di automazione industriale, dal controllo locale di una singola macchina utensile, fino alla gestione delle linee di produzione di un intero impianto, vedono...

Scopri le novità scelte per te x