I PLC e i panel PC di Industrial Shields disponibili da RS Components

Pubblicato il 9 ottobre 2015

RS Components ha reso disponibili i PLC e i panel PC firmati Industrial Shields, che combinano i vantaggi dell’hardware open source con l’affidabilità di un prodotto realizzato secondo le specifiche delle applicazioni industriali.

Negli ultimi anni, la flessibilità delle schede di sviluppo open source ha semplificato il processo di progettazione dei sistemi elettronici, facilitando la realizzazione rapida di prototipi per applicazioni all’avanguardia, specialmente in ambito IoT (Internet of Things). “Il nuovo accordo di distribuzione siglato con Industrial Shields offre ai progettisti industriali lo stesso grado di flessibilità con una serie di prodotti open-source industriali estremamente semplici da installare,” afferma Paolo Carnovale, Global Category Marketing Manager for Automation & Control di RS. I PLC e i panel PC di Industrial Shields sono basati sulle schede di sviluppo open source più diffuse, come Arduino, Raspberry Pi e Hummingboards, e possono essere programmati esattamente allo stesso modo. Questa caratteristica davvero unica permette ai progettisti di passare velocemente dalla realizzazione di un prototipo alla fase di industrializzazione utilizzando lo stesso ambiente flessibile di programmazione.

La gamma di PLC disponibili comprende i PLC compatti della serie ARDBOX, basati sulla scheda Arduino Leonardo, e i PLC con interfaccia Ethernet delle serie M-DUINO, basati sulla scheda Arduino Mega. Tutti i modelli funzionano con un’alimentazione a 12-24 Vc.c. e possono essere programmati e monitorati tramite la piattaforma di sviluppo Arduino IDE. I PLC compatti ARDBOX sono disponibili in due diverse versioni con fino a 20 I/O e con una scelta di uscite digitali, analogiche e a relè. La serie M-DUINO è composta da cinque differenti versioni che offrono fino a 58 I/O. Tutte le diverse unità supportano la comunicazione via bus I2C per ampliare gli I/O collegando insieme più unità. Inoltre, sono presenti le porte di comunicazione USB, RS232 e RS485.

I panel PC, con il loro schermo touchscreen capacitivo da 10,1 pollici, sono programmabili in ambiente open source e sono disponibili in tre diverse versioni. HummTOUCH Android e HummTOUCH Linux offrono una scelta tra i più diffusi sistemi operativi che girano sulle schede di elaborazione Hummingboard basate su ARM. Il modello TOUCHBERRY Pi, basato sulla scheda Raspberry Pi, utilizza come sistema operativo Raspbian Linux. Sono presenti tutte le classiche porte di comunicazione, tra cui Ethernet, USB, SPI Serial TTL e I2C, e tutte le unità possono essere programmate rapidamente collegando la porta USB all’ambiente di sviluppo Arduino IDE basato su Processing.



Contenuti correlati

  • Uno Scada per il fotovoltaico

    Per il monitoraggio della produzione e la gestione del carico del primo impianto fotovoltaico con accumulo di energia a batterie in Spagna, Iberdrola sceglie lo Scada PcVue Leggi l’articolo

  • Digitalizzazione e tradizione per una pizza di qualità

    Con la sua proposta di soluzioni intelligenti per l’industria alimentare, Eaton ha supportato il percorso di trasformazione tecnologica e digitale di diverse aziende. Megic Pizza ha scelto le soluzioni di Eaton per automatizzare e digitalizzare il ciclo...

  • Comau e Siemens – robotica e intelligenza artificiale

    Nel corso dell’evento “L’integrazione della robotica e dell’intelligenza artificiale nel PLC”, Comau e Siemens hanno presentato diversi casi applicativi, a dimostrazione della capacità concreta dei PLC Siemens di comunicare a livello industriale con robot controller Comau. L’evento...

  • Controllo ed HMI per il robot cartesiano

    I robot cartesiani, grazie alla loro precisione, compattezza, affidabilità e modularità, stanno guadagnando quote di mercato rispetto ai più blasonati robot antropomorfi. Soprattutto nella configurazione a portale essi offrono importanti vantaggi competitivi rispetto ai robot antropomorfi sia...

  • ProgettistaPiù 2023: IoT, sostenibilità ambientale e cambiamento climatico

    L’IoT, Internet of Things, ovvero l’Internet delle Cose, è un acronimo che fa riferimento all’estensione/applicazione di Internet al mondo degli oggetti, che vengono così abilitati a comunicare con altri oggetti connessi in rete, con l’obiettivo di fornire...

  • Fabio Pascali_Cloudera_open source
    L’industrializzazione su larga scala è la chiave dell’innovazione open source

    Fabio Pascali, Regional Vice President Italy di Cloudera analizza i principali trend che hanno guidato nell’ultimo decennio il settore dei dati.  L’open source nel prossimo decennio Nato principalmente come soluzione ideata dagli sviluppatori per risolvere i problemi...

  • Cinque miti da sfatare sulla sicurezza dei container

    L’open source è alla base della maggior parte delle tecnologie innovative, come l’intelligenza artificiale e machine learning, l’edge computing, il serverless computing e, non ultima, la containerizzazione. Come in ogni settore dell’IT, la questione della sicurezza non...

  • Digitalizzazione delle imprese italiane, a che punto siamo?

    Spesso le imprese sono molto ottimiste quando valutano il proprio livello di digitalizzazione, pensano di essere più evolute in ambito di Digital Transformation, di quanto lo siano realmente. Le opportunità sono spesso state identificate come applicazione di un dato sistema o...

  • Come colmare il gap tra sicurezza e innovazione

    Il concetto di sicurezza è tradizionalmente visto come un ostacolo all’innovazione. I team DevOps vogliono essere liberi di esplorare la propria creatività e abbracciare tecnologie cloud-native, come Docker, Kubernetes, PaaS e le architetture serverless, ma la sicurezza...

  • ElisaCare
    Assistenza intelligente per anziani e persone fragili con ElisaCare

    La start-up italiana Sicura Care introduce in Italia ElisaCare, un’assistente familiare digitale dotata di tecnologie di intelligenza artificiale che, nel pieno rispetto della privacy, è in grado di leggere e interpretare le abitudini delle persone anziane, imparare dalle loro routine ed...

Scopri le novità scelte per te x