I 100 anni di Mitsubishi Electric: storia di un successo

Un secolo di Mitsubishi Electric, un’azienda con una storia dinamica che rispecchia quella del Giappone moderno. Dal 1921, Mitsubishi Electric ha conquistato una posizione sempre più di spicco nel campo dell'automazione, imponendosi a livello globale

Pubblicato il 13 ottobre 2021

Nel lontano 1870, Yataro Iwasaki fondava la prima Mitsubishi, la capostipite di quello che in futuro sarebbe diventato un gruppo di aziende indipendenti attive in quasi tutti i settori industriali. Nel 1921 l’azienda oggi nota come Mitsubishi Electric Corporation si fa conoscere in tutto il mondo per il know-how e lo spirito innovativo con cui sviluppa prodotti elettrici ed elettronici di elevata qualità.

Le soluzioni studiate e realizzate da Mitsubishi Electric sono presenti in tutti i campi industriali: informatica e telecomunicazioni, ricerca spaziale e comunicazioni satellitari, elettronica di consumo per applicazioni industriali, energia, trasporti, costruzioni e impianti HVAC.

L’Europa è da sempre un mercato di punta per Mitsubishi Electric, e nel 1969 ha aperto il suo primo headquarter destinato a diventare il fulcro delle attività in tutta l’area EMEA. Oggi, con un’esperienza di 100 anni nella produzione, marketing e commercializzazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche, Mitsubishi Electric è riconosciuta quale azienda di riferimento a livello mondiale. I prodotti e i componenti Mitsubishi Electric trovano applicazione in molteplici campi: informatica e telecomunicazioni, ricerca spaziale e comunicazioni satellitari, elettronica di consumo, tecnologia per applicazioni industriali, energia, trasporti e costruzioni.

In linea con lo spirito del proprio corporate statement “Changes for the Better” Mitsubishi Electric ambisce a essere una primaria green company a livello globale, capace di arricchire la società attraverso la propria tecnologia.

Automazione industriale
Negli anni, la divisione Factory Automation di Mitsubishi Electric è diventata leader globale nello sviluppo di progetti di automazione, la cui affidabilità è garantita dalla combinazione fra tecnologie all’avanguardia e pacchetti di funzioni specifiche avanzate. Già nel 1973, l’azienda ha progettato il primo PLC per sostituire i pannelli di controllo a relè.

Seguono negli anni convertitori di frequenza, servotecnologie e robot industriali di nuova generazione, fino ad arrivare al 2007, anno in cui l’azienda lancia iQ, la prima piattaforma di automazione che riunisce quattro tipi di controller in uno: robot, motion, CNC e PLC.

Pionieri della digitalizzazione
Nel 2001, Mitsubishi Electric presenta il concept e-F@ctory, un pionieristico approccio alla digitalizzazione che precede di anni la nozione di Industria 4.0 e l’affermazione dell’Internet of Things. In questo modo, l’azienda guadagna la reputazione di partner affidabile per i clienti in tutte le fasi della trasformazione digitale.

L’instaurazione di solide partnership, inoltre, ha permesso alla casa giapponese di evolvere costantemente l’e-F@ctory Alliance, che è parte integrante del concept e-F@ctory. Grazie a questa iniziativa, Mitsubishi Electric e i suoi partner sono in grado di offrire ai clienti comuni un catalogo ancora più ampio di soluzioni ottimizzate per aumentare il vantaggio competitivo e dare maggiore slancio alla trasformazione digitale delle imprese.

In sintesi, e-F@ctory e e-F@ctory Alliance consentono ai clienti di ottenere una produzione integrata, pur mantenendo la capacità di scegliere i fornitori e le soluzioni più ottimali.

Con lo sviluppo dell’intelligenza artificiale Maisart (“Mitsubishi Electric’s AI creates the State-of-the-ART in technology”), l’azienda è pronta a essere ancora protagonista dell’innovazione per i prossimi 100 anni.



Contenuti correlati

  • mitsubishi electric sostenibilità
    Sostenibilità, Mitsubishi Electric centra tutti i punti del programma

    Mitsubishi Electric Corporation ha annunciato di aver raggiunto i principali obiettivi del nuovo programma di sostenibilità ambientale Vision 2021, introdotto nel 2007. Raggiungendo gli obiettivi di questo progetto, Mitsubishi Electric ha contribuito a costruire un mondo più...

  • mitsubishi electric toc toc
    Mitsubishi Electric con Fondazione Renato Piatti per i bambini con disturbi dello spettro autistico

    L’arrivo della pandemia da Covid-19 a marzo 2020, e le conseguenti restrizioni adottate per contenere il diffondersi dei contagi, ha significato per tutte le persone un improvviso cambiamento della quotidianità. Le difficoltà sono state ancora maggiori per...

  • Skill digitali per l’industria del futuro

    Competenze tecniche sempre più abbinate a capacità di comunicazione, collaborazione ed empatia nei nuovi contesti di produzione flessibile e digitale, unitamente a digital awareness tra gli utenti e skill di cybersecurity per proteggere gli orizzonti aperti e...

  • Skill digitali per l’industria del futuro: gli effetti della digitalizzazione

    Il tema dello skill gap e della necessità di nuove competenze per lo smart manufacturing è certo di estrema attualità, soprattutto oggi dopo la pandemia, che imposto alle imprese un rapido cambio generazionale e ha portato a un’accelerazione...

  • Reti Industriali

    Cresce il mercato della comunicazione industriale spinto dalla digitalizzazione e dall’incremento di tutte le attività eseguite da remoto. L’andamento delle tre grandi macroaree, Fieldbus, Ethernet e Wireless, e la convergenza IT-OT nelle smart factory Leggi l’articolo  

  • L’approccio ‘Kaizen’ allo smart manufacturing

    Con cent’anni di esperienza nell’automazione industriale, Mitsubishi Electric mette a disposizione il proprio know-how e un vasto portafoglio di soluzioni per accompagnare le aziende nel processo di digitalizzazione, attraverso un nuovo approccio basato sulla filosofia giapponese Kaizen,...

  • Un’intuizione, un’idea, una realtà

    Silmek, il cui core business è la produzione di macchine e impianti per la costruzione di trasformatori elettrici di media tensione, ha sviluppato con il supporto di Mitsubishi Electric una macchina completamente automatica per la costruzione ed...

  • I wearable nell’industria

    I dispositivi wearable vengono sempre più utilizzati nell’industria man mano che aumentano i campi d’impiego: dalla logistica alla safety, dalle operation alla manutenzione i dispositivi indossabili facilitano le attività degli operatori anche da remoto Leggi l’articolo

  • La sanità che vorremmo

    Tecnologia, dati, medicina personalizzata, automazione dei servizi erogati e dei processi. Nell’ecosistema sanitario è essenziale sviluppare soluzioni digitali per prevenire e curare anche da remoto, in una connessione continua tra clinici e pazienti, riducendo i costi e...

  • Il futuro delle comunicazioni industriali

    La tecnologia TSN offre una soluzione ideale per integrare il livello informatico (IT) con quello produttivo (OT), grazie alla convergenza e alla trasparenza dei dati tra fabbriche e aziende, due fattori chiave nell’era di Industry 4.0. Mitsubishi...

Scopri le novità scelte per te x