Hannover Messe dà il via all’utilizzo del 5G nell’industria

Pubblicato il 25 marzo 2019

Si discute ancora molto sugli ultimissimi smartphone e sulle applicazioni consumer del nuovo standard, ma in realtà è nelle applicazioni industriali che la tecnologia 5G può mettere pienamente in campo tutti i suoi vantaggi.

“Il nuovo standard di telefonia mobile 5G favorirà un’ondata di innovazione nell’industria”, dice Jochen Köckler, CEO di Deutsche Messe. “Ad Hannover Messe i visitatori internazionali potranno toccare con mano l’avvio dell’impiego industriale della telefonia 5G”.

Importanti espositori presenteranno infatti presso i loro stand applicazioni che utilizzano il nuovo standard. La fiera, inoltre, dedicherà al tema, nel padiglione 16, un’intera area espositiva: la “5G Arena”. “Chi visiterà la 5G Arena potrà valutare i primi test pratici e le prime applicazioni del 5G nell’industria”, anticipa Köckler. “Nel padiglione 16 allestiremo, con i nostri partner tecnici Nokia e Qualcomm, una vera rete 5G funzionante, che collegherà otto spazi espositivi. Ai visitatori si offrirà così per la prima volta l’opportunità di vedere il 5G in funzione in un contesto industriale e di apprezzarne direttamente i molti vantaggi”.

Zeiss presenterà ad esempio un sistema di controllo di processo in linea per l’industria automotive: la AICell, che esamina ogni singolo elemento dell’auto mano a mano che esso avanza lungo la linea di produzione. Questo garantisce naturalmente molta più accuratezza e affidabilità dei dati di controllo e del monitoraggio del processo rispetto a un controllo a campione. AICell è dotata di una serie di sensori in linea che controllano e misurano tutte le principali caratteristiche e conformazioni delle parti dell’auto, accertandosi che non ci siano spaccature, disallineamenti o altro.

Bosch Rexroth esporrà un pannello di controllo mobile che consente la collaborazione uomo-robot e integra l’Ethernet industriale attraverso il 5G.

Lo specialista in connettività industriale Weidmüller presenterà un sistema di monitoraggio energetico tramite 5G per il controllo delle saldature. L’unità di analisi del sistema riceve i dati direttamente dal processo di saldatura e li trasmette, attraverso un modem 5G e una rete 5G, a una unità di visualizzazione del flusso energetico, anch’essa prodotta dalla società.

Il fornitore svedese di tecnologie e servizi per l’industria delle telecomunicazioni Qualcomm, coglie l’occasione del lancio del 5G, e della presenza della Svezia al salone in veste di Paese Partner, per partecipare alla fiera leader di Industria 4.0. con un’area espositiva particolarmente ampia. L’azienda presenterà i suoi progetti di ricerca attuali e le sue soluzioni per il 5G in tre diverse postazioni: nella 5G Arena del padiglione 16, presso il suo grande stand centrale nel padiglione 8 e presso il Co-Lab-Pavilion svedese nel padiglione 27.

Nella 5G Arena saranno presenti anche 5G ACIA (5G Alliance for Connected Industries and Automation) e altre aziende quali: ASTI, DFKI (Centro di Ricerca tedesco sull’Intelligenza Artificiale), Ericsson, Festo, Götting, Harting, HMS Industrial Network, Ifak, Nokia, Phoenix Contact, Qualcomm, R3 Communication, SICP, Siemens, VW Veicoli Commerciali.

La 5G Arena non ospiterà però solamente un networking di natura tecnologica: il suo fronte espositivo sarà infatti arricchito da un forum e da una conferenza, nei quali prenderanno la parola oltre 50 relatori internazionali del mondo dell’economia, della scienza e della politica per discutere delle varie prospettive, opportunità e sfide collegate al 5G.

Forum e conferenza si terranno nel padiglione 16 e proporranno incontri di alto livello per cinque giorni dalle 10.30 alle 17.00. Il forum si svolgerà lunedì, martedì, giovedì e venerdì. La conferenza è in calendario per mercoledì. Sotto il patrocinio di Bernd Althusmann, Ministro della Bassa Sassonia per l’economia, il lavoro, i trasporti e la digitalizzazione, la Conferenza esplorerà possibili modelli di business legati al 5G e illustrerà l’importanza strategica del nuovo standard sia a livello macro-economico (per la Germania) sia per ogni singola azienda.

I contenuti della 5G Arena sono stati sviluppati da Deutsche Messe in collaborazione con 5G ACIA, che è stata costituita più di un anno fa per iniziativa dell’Associazione tedesca dell’industria elettronica ed elettrotecnica (ZVEI) e che riunisce sia aziende della tradizionale industria della produzione e dell’automazione sia importanti organizzazioni dell’industria dell’ICT.

Il programma del forum e della conferenza si trova all’indirizzo: www.hannovermesse.de/veranstaltung/5g-arena-forum-new-opportunities-with-5g/FOR/91962



Contenuti correlati

  • Ericsson, TIM e Comau sperimentano la “fabbrica del futuro”

    Grazie alla realizzazione da parte di Tim ed Ericsson di una rete 5G presso la sede Comau di Torino, sono state messe in campo tre nuove applicazioni per dimostrare i vantaggi della nuova tecnologia in un ambiente industriale,...

  • Pannelli touch Phoenix Contact per soluzioni di visualizzazione sofisticate

    La gamma dei pannelli tattili TP 6000 di Phoenix Contact è una piattaforma flessibile di prodotti HMI per soluzioni di visualizzazione sofisticate. I prodotti sono disponibili con diverse dimensioni del display e possono essere utilizzati in numerose...

  • Soluzione di accesso remoto sicuro OT di Zscaler e Siemens

    Nell’attuale contesto ibrido che caratterizza sia l’ambito professionale che quello economico, è più forte che mai l’esigenza di un’automazione di fabbrica, di una maggiore produzione e di un personale agile per gli ambienti OT. Contemporaneamente, le fabbriche...

  • Phoenix Contact WP 6000
    Nuova generazione di pannelli web di Phoenix Contact

    La nuova gamma di pannelli web WP 6000 di Phoenix Contact è una piattaforma flessibile che esegue efficacemente compiti operativi e di monitoraggio. I pannelli web sono scalabili grazie a varie dimensioni di display ed offrono opzioni...

  • Digitalizzazione attraverso il 5G: la tecnologia può salvare il mondo?

    La rete delle meraviglie’, ‘la tecnologia chiave per la società in rete’ o ‘scatenare l’era digitale’: leggendo i titoli dei giornali sul più recente standard di comunicazione mobile si potrebbe pensare che il 5G risolverà tutti i...

  • Specializzato o meglio integrato?

    La sicurezza informatica sta acquisendo importanza sempre maggiore a causa delle crescenti minacce e dei requisiti normativi. In questo contesto vanno presi in considerazione sia l’ambiente IT sia l’ambiente dei sistemi di controllo industriale (ICS), ovvero uffici...

  • Il mondo dell’automazione si scopre resiliente

    Di necessità, virtù: i diversi avvenimenti che hanno messo alla prova la tenuta del sistema industriale italiano hanno lasciato un’eredità positiva nelle imprese, tra investimenti lungimiranti e un rinnovato interesse per l’automazione. Dalla Ripresa alla Resilienza: il...

  • Hannover Messe 2022, un ritorno in presenza al momento giusto

    Si è conclusa la prima Hannover Messe in presenza dopo due anni di pandemia. Espositori e organizzatori tracciano un bilancio pienamente positivo. Hannover Messe ha dimostrato che la trasformazione industriale procede a grandi passi e che l’industria...

  • Proclamati i vincitori delle Olimpiadi dell’Automazione Siemens 2022

    Dopo mesi di appassionata ma sportiva “rivalità” tra le classi partecipanti, si sono concluse oggi le #olimpiadiautomazione Siemens 2022 e presso il DEX – Digital EXperience Center di Piacenza sono stati proclamati i vincitori della tredicesima edizione della competition...

  • Rush finale per scoprire i vincitori della 13esima edizione delle Olimpiadi dell’Automazione di Siemens

    Si è conclusa lo scorso 27 maggio la fase selettiva volta a individuare i migliori progetti candidati alle Olimpiadi dell’Automazione di Siemens. I vincitori della tredicesima edizione della competition riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione saranno annunciati martedì 7 giugno 2022...

Scopri le novità scelte per te x