Guido Porro è managing director EuroMed di Dassault Systèmes

Come managing director EuroMed, Porro è chiamato a dotare l’organizzazione EuroMed di tutte le risorse e le competenze necessarie a confermare la leadership dell’azienda e della piattaforma 3DExperience nei settori industriali di riferimento

Pubblicato il 9 novembre 2012

Guido Porro proviene da Oracle, dove è entrato nel 2009 come director, Industry Strategy & Insight con focalizzazione sul mercato italiano. Ha successivamente acquisito nuove responsabilità come senior director per i mercati di Russia, Balcani, Turchia, Grecia, Polonia ed ex-CSI. Porro è stato responsabile per il programma di vendite ai grandi clienti, con mansioni di coordinamento fra sviluppo prodotto, prevendita, marketing e sales. In precedenza ha maturato una notevole esperienza nella consulenza direzionale lavorando per Boston Consulting Group e Accenture con competenze specifiche nei settori dell’energia, dei macchinari industriali e retail. Porro ha conseguito un Master in Business Administration presso la Business School INSEAD e una Laurea in Economia Politica presso l’Università Bocconi di Milano.

Come managing director EuroMed, Porro è chiamato a dotare l’organizzazione EuroMed di tutte le risorse e le competenze necessarie a confermare la primarietà del marchio e la leadership dell’azienda e della piattaforma 3DExperience nei settori industriali di riferimento, oltre a rappresentare un riferimento all’interno dell’organizzazione e per gli influencer di mercato dei Paesi di competenza, in stretto accordo con le strategie globali di Dassault Systèmes.

“La zona EuroMed, con circa 184 milioni di abitanti, è un’area geografica estremamente variegata che offre grandi opportunità di business insieme a sfide particolarmente impegnative”, ha dichiarato il nuovo managing director . “Oggi l’area EuroMed rappresenta circa il 4% del fatturato mondiale di Dassault Systèmes, mentre il PIL complessivo della regione ammonta al 6% dell’economia mondiale. L’Italia è al nono posto nella nostra classifica di fatturato e la Turchia, che gode di un’economia in grande fermento, si appresta a entrare nella top-ten. La sua posizione strategica fra Europa, Medio Oriente e Asia Centrale, la sua classe media emergente e l’economia orientata alle esportazioni fanno della Turchia il motore di crescita della regione EuroMed” conclude Porro.

Dassault Systèmes: www.3ds.com/it



Contenuti correlati

  • Thomas Baack è il nuovo amministratore delegato di Interroll

    A partire dal 1° ottobre 2022, Thomas Baack assumerà la carica di amministratore delegato (Managing Director) di Interroll Trommelmotoren GmbH con sede a Hückelhoven-Baal, in Germania. Il trentanovenne ingegnere industriale sarà responsabile dello stabilimento e dei centri di eccellenza globali...

  • Christian Colombo è il nuovo Presidente di AFIL

    Nuovo presidente per AFIL (Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia) nel biennio 2022-2024. È l’imprenditore Christian Colombo, amministratore delegato di Ficep S.p.A., nota azienda italiana nel settore delle macchine utensili e impianti, con sede a Gazzada Schianno, in provincia...

  • Steffen Haack nuovo CEO di Bosch Rexroth AG dal 1° agosto 2022

    Dal 1° agosto 2022, Steffen Haack (56, in foto) è il nuovo CEO di Bosch Rexroth AG, azienda specializzata in azionamenti e controlli. Dal 1° gennaio 2021, è membro del Consiglio di Amministrazione ed è a capo dello...

  • Acimall: un nuovo consiglio direttivo

    L’assemblea annuale di Acimall – l’associazione italiana dei costruttori di macchine e accessori per la lavorazione del legno – ha scelto i nuovi consiglieri per il triennio 2022-2025. Entrano nel consiglio Giorgio Casati (Casati Macchine; Marnate, Varese), Roberto Ghizzoni (Dierregi; Carpi,...

  • Il gemello virtuale utilizzato dalla start-up Robot at Work

    La start-up innovativa italiana Robot at Work, specialista in soluzioni per linee di produzione, si avvarrà della piattaforma 3DExperience su cloud di Dassault Systèmes e delle funzionalità delle sue applicazioni Delmia per rispondere alle esigenze di automazione sempre...

  • Dassault Systèmes e BMW Group insieme per la progettazione di stampi per la carrozzeria

    • Le due aziende hanno analizzato come ottimizzare il processo di definizione dei pezzi di lamiera stampata utilizzabili e il processo di progettazione degli stampi con le applicazioni CATIA • L’obiettivo era quello di guidare l’utente attraverso...

  • Faurecia ha esteso l’utilizzo di 3DExperience per simulare la logistica degli AGV

    Faurecia, società parte del gruppo Forvia, uno dei più grandi fornitori del settore automobilistico globali, ha esteso l’uso della piattaforma 3DExperience di Dassault Systèmes per ottimizzare le operazioni logistiche in entrata dei veicoli a guida autonoma. Faurecia...

  • Gianluigi Viscardi eletto presidente del Cluster Fabbrica Intelligente

    L’imprenditore Gianluigi Viscardi è il nuovo Presidente del Cluster Fabbrica Intelligente, per il biennio 2022-2024. Lo ha eletto l’OCG (Organismo di coordinamento e gestione) dell’associazione, che ha anche nominato il professor Tullio Tolio del Politecnico di Milano...

  • Dassault Systèmes, l’industria del futuro prende forma ad Hannover Messe 2022

    Dassault Systèmes sarà presente alla manifestazione Hannover Messe 2022 (30 maggio-2 giugno) allo Stand C34 – Hall 4, dove mostrerà come gli universi virtuali, basati sulla piattaforma 3DExperience, contribuiscono ad accelerare l’innovazione sostenibile e ad abilitare una produzione...

  • Un digital twin per imballaggi sostenibili

    PepsiCo è alla ricerca di soluzioni di imballaggio sostenibili, in grado di resistere agli eventuali danni che possono essere arrecati durante le fasi di trasporto e posizionamento sugli scaffali. La soluzione viene da Dassault Systèmes Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x