Gruppo Camozzi, il nuovo polo della meccanica strizza l’occhio al Green deal

Sta per nascere a Brescia negli spazi un tempo utilizzati da Innse Cilindri un polo per attività manifatturiere meccaniche ad alta tecnologia orientate al Green deal europeo

Pubblicato il 6 settembre 2021

Con l’acquisizione da parte del gruppo Camozzi dei complessi aziendali della Innse Cilindri (gruppo Ilva) a Brescia vengono poste le basi per la creazione di un nuovo polo della meccanica. Il sito è infatti adiacente alle aree Innse Berardi, già di proprietà al gruppo Camozzi.

L’idea infatti, secondo quanto dichiarato da Lodovico Camozzi, presidente e ad di Camozzi Group, è quella di sviluppare attività manifatturiere meccaniche ad alta tecnologia e orientate al Green deal europeo, con un piano di investimento nell’ordine dei 10 milioni di euro.

Il gruppo Camozzi è attivo anche su Milano, con robot e ricerca negli impianti della ex Innocenti e della Lambretta e dove ha in corso collaborazioni con il Politecnico e l’Istituto Italiano di Tecnologia, con focus su stampa 3D, Industria 4.0 e PNRR.

Nell’intervista concessa al Corriere ai primi di agosto Lodovico Camozzi ha lanciato un chiaro messaggio di positività: “La volontà di cambiare c’è da parte di tante industrie familiari. Mio padre Attilio, operaio, come i suoi fratelli Geromino e Luigino, voleva fare l’imprenditore e innovare. Noi proseguiamo seguendo i loro insegnamenti”.

 

Franco Metta



Contenuti correlati

  • A EMO Milano 2021 in mostra le competenze in progettazione e ingegneria di Danfoss Power Solutions

    Danfoss presenterà a EMO Milano 2021 molteplici tecnologie, oltre alla sua comprovata esperienza ingegneristica e alle sue capacità di progettazione di sistemi creativi, presso il Padiglione 01 – Stand A28 B23, a Fiera Milano-Rho. Verranno esposti prodotti...

  • Appian acquisisce Lana Labs, azienda nel campo del process mining

    Appian ha acquisito Lana Labs, sviluppatore della piattaforma di process mining LANA. Lana è nota per la sua esperienza nei processi aziendali complessi, la potente analisi dei processi basata sull’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, la semplice integrazione dei...

  • danfoss acquisizione eaton idraulica
    Danfoss acquisisce il business Hydraulics di Eaton

    Danfoss ha ufficialmente concluso il processo di acquisizione delle attività nel settore idraulica di Eaton per 3,3 miliardi di dollari (circa 3 miliardi di euro), avendo ottenuto tutte le necessarie approvazioni normative e soddisfatto le condizioni per...

  • Analog Devices completa l’acquisizione di Maxim Integrated

    Analog Devices ha annunciato il completamento dell’acquisizione di Maxim Integrated Products. L’unione delle due aziende rafforza ulteriormente la posizione di ADI come produttore di semiconduttori analogici ad alte prestazioni con un fatturato di oltre 9 miliardi di...

  • Wireless Logic espande la propria presenza in Europa con l’acquisizione di Things Mobile

    Wireless Logic, provider noto a livello mondiale di piattaforme di connettività IoT, consolida ulteriormente la propria presenza europea e capacità globale attraverso l’acquisizione dell’operatore mobile IoT Things Mobile. Con sede a Milano, Things Mobile è un provider di...

  • ABB acquisisce ASTI Mobile Robotics Group

    ABB ha annunciato oggi che acquisirà ASTI Mobile Robotics Group (ASTI), uno dei principali costruttori mon-diali di robot mobili autonomi (AMR) con un’offerta ricca e articolata per tutte le applicazioni, supportata dalla suite di software sviluppata dalla...

  • Rockwell Automation amplia l’offerta di software industriale in cloud con l’acquisizione di Plex Systems

    Rockwell Automation ha stipulato un accordo per l’acquisizione di Plex Systems, principale piattaforma di produzione intelligente cloud native che opera su grande scala, per 2,22 miliardi in contanti. Plex offre l’esclusiva piattaforma di produzione single instance SaaS,...

  • CLS acquisisce Alfaproject.net

    CLS continua nello sviluppo strategico della propria business unit CLS iMation dedicata all’automazione attraverso l’acquisizione di Alfaproject.net, società specializzata nell’ottimizzazione e digitalizzazione dei processi operativi delle aziende manifatturiere nel delicato compito di ottimizzazione dei processi e riduzione...

  • Rilevate il 100% delle quote di DEI – Tipografia del Genio Civile

    A poche settimane dall’avvenuta integrazione del Ramo Publishing acquisito da Fiera Milano Media, con le testate nei settori dell’ingegneria meccanica, elettronica, automazione industriale e HoReCa, Quine, società di LSWR Group, completa il proprio posizionamento nel settore dell’ingegneria...

  • Mondial: sempre uno sguardo al futuro

    Il Gruppo Mondial, una delle più importanti realtà italiane nel settore delle trasmissioni di potenza, oggi sempre più volto a fornire soluzioni di meccatronica per applicazioni innovative, ha acquisito il controllo di Smart Factory, start-up innovativa italiana altamente specializzata...

Scopri le novità scelte per te x