Gefran, più sostenibilità coinvolgendo la catena di fornitura

Pubblicato il 7 dicembre 2023
Gefran Supplier Day 2023

Gefran si impegna a ridurre l’impatto delle emissioni dirette e indirette di CO2. La sostenibilità della filiera rappresenta uno dei pilastri del Piano Strategico di Gefran per la sostenibilità e passa anche, e soprattutto, attraverso la diffusione della cultura della sostenibilità tra le piccole e medie imprese della catena di approvvigionamento.

Stefano Mazzola, Chief Procurement Officer di Gefran ha dichiarato: “Sono particolarmente soddisfatto dell’evoluzione di questo percorso, poiché nel corso degli anni i nostri fornitori hanno sviluppato una crescente comprensione dell’importanza delle sfide connesse ai temi di sostenibilità. Questa consapevolezza mi fa guardare con estrema fiducia al prossimo passo, quello della decarbonizzazione.”

Il Supplier Day di quest’anno si è focalizzato sull’individuare e promuove azioni, concrete e congiunte, volte alla riduzione delle emissioni  indirette prodotte nella catena del valore (Scope 3). Nel corso del workshop sono stati presentati i temi cruciali legati alla strategia di decarbonizzazione di Gefran e sono state approfondite le normative che entreranno in vigore a partire dal prossimo anno.

Ai fornitori è stato chiesto l’impegno a sviluppare un progetto in almeno una delle aree individuate dall’azienda: l’incremento dell’utilizzo di energia elettrica da fonti rinnovabili, l’efficientamento energetico, l’attenzione al packaging e la mobilità sostenibile legata al trasporto merci.

Tra gli esempi tangibili presentati da Gefran, la recente apertura dei nuovi parcheggi dell’HQ che, oltre a migliorare le strutture offerte ai propri dipendenti, permetteranno all’azienda di aumentare la produzione di energia rinnovabile attraverso pannelli fotovoltaici. Realizzato da Elettropiemme S.r.l., società del Gruppo con sede a Trento, il progetto fa parte delle iniziative volte a migliorare le performance energetiche e permetterà di raddoppiare la quota di energia autoprodotta dall’azienda.

“Abbiamo sempre avuto una visione fortemente orientata al futuro” spiega Giovanna Franceschetti, Vice Presidente di Gefran con delega alla sostenibilità, che prosegue  “Siamo convinti che la sostenibilità sia una delle leve strategiche per creare valore nel lungo

periodo e che per continuare in questo percorso sia fondamentale coinvolgere le aziende che ogni giorno lavorano con noi.”



Contenuti correlati

  • ISS Europe 2024: Simposio sulle strategie industriali, 6-8 marzo 2024 Vienna

    Il SEMI Industry Strategy Symposium Europe (ISS Europe) 2024, che si terrà dal 6 all’8 marzo a Vienna, in Austria, ospiterà relatori illustri che presenteranno le innovazioni per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità dell’industria dei semiconduttori, le strategie...

  • Sostenibilità in Basler: migliorare la qualità della vita con la visione artificiale

    La sostenibilità non è più solo un’opzione, ma un imperativo. Basler, azienda fra le più attive nel settore della machine vision, ha recentemente ricevuto il prestigioso riconoscimento della medaglia d’argento da EcoVadis, confermando il suo impegno verso...

  • FloFleet_Dassault_Systèmes
    Dirigibili elettrici per il monitoraggio dell’ambiente con Dassault Systèmes

    Grazie al programma SolidWorks for Startups di Dassault Systèmes, la startup FloFleet punta a rivoluzionare il settore del monitoraggio aereo e della prospezione del sottosuolo con la creazione di dirigibili elettrici a guida autonoma progettati come alternativa...

  • Moda stampata in 3D: accessibile, alla moda, eco-sostenibile

    La stampa 3D è un processo che crea oggetti solidi da un file digitale, ed è in rapida evoluzione per rivoluzionare vari settori, inclusa la moda. I prodotti di moda stampati in 3D non sono solo prototipi...

  • 87 milioni di euro: Copa-Data aumenta il fatturato

    Rispetto all’anno precedente, Copa-Data è stata in grado di aumentare di un quarto il fatturato globale del Gruppo, passando da 69,4 milioni di euro (2022) a 87,0 milioni di euro nel 2023. Per Phillip Werr, membro del...

  • Mecspe: oltre 2.000 aziende a Bologna dal 6 all’8 marzo

    Torna a Bologna la 22ª edizione di Mecspe, la principale fiera dedicata alle innovazioni per l’industria manifatturiera organizzata da Senaf, punto di riferimento del settore e occasione d’incontro tra tecnologie di produzione e filiere industriali. Dal 6...

  • Digitalizzazione e sostenibilità

    Parliamo di fonderie di alluminio che operano nel settore automobilistico producendo parti per il motore endotermico. La start up innovativa di questo mese è High Performance Die Casting, e sua fondatrice e CEO è Tiziana Tronci, membro...

  • HPE ed Eni avviano la realizzazione di un supercomputer industriali

    Hewlett Packard Enterprise ha annunciato che sta realizzando per Eni, uno dei maggiori fornitori di energia al mondo, un supercomputer di prossima generazione chiamato HPC6. Eni utilizzerà il sistema per promuovere la ricerca scientifica e l’ingegneria al fine...

  • Il viaggio sostenibile

    Sensori connessi, robotica, azionamenti adattivi: i concetti avanzati di automazione sono fondamentali per una produzione efficiente dal punto di vista energetico e di risparmio delle risorse La domanda di energia, l’uso di materie prime e, soprattutto nelle...

  • Gefran e Frigosystem insieme per la termoregolazione dei processi industriali

    La corretta temperatura di processo, ovvero la sua termoregolazione, rappresenta un fattore produttivo essenziale, soprattutto in applicazioni dove è necessario sottostare a tolleranze termiche molto ristrette, come nella trasformazione delle materie plastiche, per cui anche piccole variazioni...

Scopri le novità scelte per te x