Fondo II da 500 milioni di euro per SE Ventures per accelerare le start up “green”

Pubblicato il 19 dicembre 2022
SE Ventures

Lanciando il nuovo Fondo II da 500 milioni di euro SE Ventures diventa una delle più grandi società di capitali di rischio focalizzate sulle tecnologie per il clima e sulle tecnologie industriali. L’iniziativa, sostenuta da Schneider Electric, si aggiunge al Fondo I lanciato nel 2018 e porta il capitale di SE Ventures a 1 miliardo di euro. Il Fondo II inizierà la distribuzione nel gennaio 2023 e raddoppierà la capacità di SE Ventures di agire con successo, come già avvenuto, per accelerare la crescita di aziende che creano nuove categorie di soluzioni nei campi delle tecnologie per il clima, nell’AI industriale, nella mobilità, nel prop-tech e nella cybersecurity 

“Viviamo in un mondo che sta affrontando crisi su tre livelli: energia, economia e clima” ha dichiarato Nadège Petit, Chief Innovation Officer di Schneider Electric. Non c’è mai stata una maggiore necessità di trasformazione o una maggiore opportunità di produrre un impatto positivo, che si può creare innovando su tre assi fondamentali: l’elettrificazione, la digitalizzazione e la decarbonizzazione. Con il lancio di questo Fondo II, che si inserisce nella nostra strategia di investimento nell’ecosistema delle startup, rafforziamo il nostro impegno per creare un futuro in cui start up e aziende con soluzioni audacemente innovative abbiano accesso alle risorse, agli strumenti e ai partner di cui hanno bisogno”.

SE Ventures è strutturato come un tipico fondo di venture capital, ha tra le sue priorità l’agilità dei processi decisionali e l’accelerazione in ottica commerciale degli investimenti ed offre un accesso privilegiato all’ecosistema globale di clienti e partner di Schneider Electric. Con il Fondo I, SE Ventures ha ripetutamente dimostrato l’efficacia del suo modello operativo, investendo in oltre 40 startup e sette venture funds e instaurando collaborazioni con oltre 200 startup.

“Insieme, SE Ventures e Schneider Electric stanno costruendo un futuro migliore, investendo in grandi idee che accelerano l’agenda mondiale della sostenibilità, favorendo al contempo migliori risultati di business”, ha dichiarato Amit Chaturvedy, Global Head e Managing Partner di SE Ventures. “Siamo entusiasti di collaborare con Schneider Electric per il Fondo II per poter continuare a offrire una proposta di valore senza pari all’ecosistema delle startup”.

SE Ventures ha registrato numerosi successi, sostenendo l’accelerazione di aziende che hanno definito nuove categorie di soluzioni, grazie a un solido ed esperto team di investitori e operatori inseriti in un’ampia rete di Venture Capital, esperti di settore e founder di start-up.

SE Ventures è guidata da Amit Chaturvedy, Global Head e Managing Partner, insieme ai General Partner Grant Allen e Varun Jain – un team di professionisti con un’esperienza di investimento collettiva di oltre 40 anni tra startup e sviluppo aziendale; l’ attività è supportata da un gruppo di persone che si occupano degli investimenti e da Operating Partner che hanno sede in tutto il mondo e si dedicano allo sviluppo del business del portafoglio.

Per tutto il suo portafoglio di investimenti il team di SE Ventures adotta un approccio orientato ai risultati, collaborando con ogni azienda per esplorare le potenzialità di relazione commerciale con le divisioni del business Schneider Electric e con i suoi clienti e partner, focalizzandosi allo stesso tempo sul generare valore a breve termine.

SE Ventures sta attualmente ampliando il suo team globale. Oltre alla sua piattaforma VC, SE Ventures ha anche una struttura di incubazione per start-up, guidata da Gregoire Viasnoff, per finanziare idee e team innovativi.



Contenuti correlati

  • Zicaffè Schneider Electric
    Zicaffé digitalizza i processi con l’automazione aperta di Schneider Electric

    Zicaffé, azienda che produce miscele di caffè per cultori dell’espresso italiano, ha scelto EcoStruxure Automation Expert, il sistema di automazione aperta proposto da Schneider Electric, per innovare i suoi processi produttivi. Zicaffè opera nel settore dal 1929,...

  • La nuova era tracciata da Yaskawa

    Da circa 10 anni Yaskawa ha messo il concetto di Industria 5.0 al centro del proprio operato, così l’attenzione alla meccatronica si è affiancata all’umanotronica: la meccatronica quindi diventa intelligente, integrata e innovativa, e fa ampio uso...

  • beFarm avicolo
    beFarm accelera la trasformazione digitale del settore avicolo

    Il settore avicolo sta affrontando numerose sfide: dall’evoluzione genetica delle razze, a quella dei mangimi, alla necessità di garantire la sicurezza alimentare, fino alla sostenibilità ambientale e la competitività economica. Inoltre, fattori come le epidemie aviarie, le...

  • Siemens SPS Italia 2024
    Soluzioni Siemens per un’industria sempre più digitale e sostenibile

    Siemens ha presentato in occasione di SPS Italia 2024 le sue soluzioni per l’industria digitale e sostenibile. “SPS Italia rappresenta per noi un momento per confrontarsi sui temi più sfidanti dell’automazione industriale oltre che un’opportunità per mostrare...

  • Minebea Intec sostenibilità plant-based
    Soluzioni innovative di pesatura e ispezione Minebea Intec per carne plant-based

    Come in tutta l’industria alimentare, l’igiene e la qualità dei prodotti sono di fondamentale importanza nella produzione di alternative di carne a base vegetale. La contaminazione o la presenza di corpi estranei negli alimenti vegetariani o vegani...

  • Nord premiata per la sua sostenibilità

    Nord anche quest’anno ha ricevuto il certificato EcoVadis d’argento a seguito della valutazione effettuata dall’agenzia di rating EcoVadis. L´azienda specializzata in azionamenti ha ottenuto 68 punti su 100 e ha ricevuto il certificato di sostenibilità d’argento. L’azienda...

  • Omron Vincenzo Tinti Trofeo Smart Project
    Vincenzo Tinti vince il Trofeo Smart Project di Omron

    Vincenzo Tinti dell’IIS Castelli di Brescia è il vincitore della fase finale del Trofeo Smart Project Omron, che giunto alla sua diciassettesima edizione continua nella sua missione di avvicinare le scuole tecniche e professionali al mondo dell’automazione...

  • IUNGO Andrea Tinti crescita nearshoring Italia
    Nearshoring in crescita del +9% in Italia al 2025, l’analisi di IUNGO

    Con la riduzione del traffico delle navi mercantili tra l’Oceano Indiano e il Mar Rosso sui suoi flussi commerciali, l’Italia perde 95 milioni di euro al giorno. La chiusura temporanea del Canale di Suez ha indebolito le...

  • Aeronautica e Spazio: nei prossimi 3-5 anni attesa un’accelerazione inedita di molte professioni

    È stato presentato nella sede dell’Agenzia Spaziale Italiana il rapporto “Gi Group Star Matrix: Trend Evolutivi e Futuro delle Professioni nei settori Aeronautica e Spazio”. Il convegno, organizzato da ASI e Gi Group Holding, ha visto la...

  • LEM OLCI Sensor - FRS
    Sensori di corrente coreless LEM a risparmio energetico

    I sensori Olci (Open Loop Coreless Integral) sono in grado di misurare elevate correnti DC da 2 kA fino a 42 kA senza limitazioni di corrente di picco, sono dotati di un’ampia apertura per la misurazione accurata...

Scopri le novità scelte per te x