Fischer, connettività per indossabili con materiali flessibili

Pubblicato il 2 dicembre 2020
fischer connectors freedom indossabili

Fischer Connectors migliora l’integrabilità delle soluzioni “plug & use” della sua versatile gamma Fischer Freedom. La gamma è stata ampliata con nuovi prodotti e accessori che consentono agli ingegneri progettisti di ottimizzare la gestione dei cavi, risolvere i problemi di spazio, peso e potenza (applicazioni “SWaP”) e integrare in modo facile connettori miniaturizzati, soluzioni di cablaggio e dispositivi attivi in qualsiasi materiale, inclusi i tessuti più flessibili.

La robusta giunzione del nuovo Quick Detach System Fischer Freedom permette di trasformare facilmente i materiali flessibili in pannelli più rigidi (ad esempio tele/tende cerate resistenti, vele, borse porta ruote, zaini intelligenti). L’adattatore e l’anello di sicurezza del sistema rendono più facili e veloci le operazioni di inserimento e sostituzione dei connettori.

La nuova presa cablata Fischer Freedom, con diametro 08, è la versione ridotta della presa introdotta nel mercato lo scorso anno. Alloggiamento in metallo, quattro contatti di segnali e potenza, tenuta stagna IP68 e schermatura EMI sono le caratteristiche principali di questa nuova presa cablata pronta a essere usata in qualsiasi condizione, facile da integrare, sia nei tessuti sia nei dispositivi rigidi, e da inserire e rimuovere rapidamente.

La piattaforma tecnologica Fischer Freedom, vincitrice di diversi premi, consente agli ingegneri progettisti di integrare più tecnologia e funzionalità nei dispositivi fissi, portatili e indossabili, in settori quali la difesa e la sicurezza, l’ambito medico, la strumentazione, l’ingegneria civile e industriale, la robotica, i sistemi indossabili, l’Internet delle Cose (IoT). Le due seguenti applicazioni, da poco lanciate sul mercato nei settori della difesa e dell’industria, mostrano i molteplici modi in cui gli ingegneri di OEM traggono vantaggio dalle caratteristiche uniche di Fischer Freedom, quali la libertà di connessione a 360°, la facilità di pulizia e di integrazione grazie al design miniaturizzato ed ergonomico.

Il giubbotto tecnologico di Wearin’ (vincitore Platinum ai Technology Innovators Awards 2020) è una soluzione di connettività centralizzata e integrata, che si avvale di sei connettori a 7 contatti Fischer Freedom, dotati del nuovo Quick Detach System. Gli ingegneri progettisti di VRaktion hanno integrato un connettore a 4 contatti in plastica Fischer Freedom all’interno delle nuove scarpe antinfortunistiche tecnologiche, progettate con un sistema a sensori laser in grado di individuare e segnalare gli ostacoli.



Contenuti correlati

  • Gli occhiali intelligenti del futuro nascono a Milano

    EssilorLuxottica e il Politecnico di Milano danno vita al primo Smart Eyewear Lab, un centro di ricerca congiunto per progettare gli occhiali intelligenti del futuro. L’accordo di collaborazione prevede un investimento di oltre 50 milioni di euro....

  • Acal BFi sigla un nuovo accordo Pan-Europeo con Fibocom

    Acal BFi è lieta di annunciare l’integrazione delle soluzioni di moduli 5G, smart e IoT di Fibocom al suo portafoglio di prodotti per comunicazioni wireless. Acal BFi è un fornitore di tecnologia personalizzata a livello europeo e...

  • Pronti per progettare e realizzare l’automazione del futuro

    Con le innovative tecnologie sviluppate da WAGO, è possibile rendere più intelligenti e sostenibili gli edifici e le fabbriche, migliorando l’efficienza dei processi produttivi. Dal monitoraggio dell’energia alla connettività del controllo, ecco le più recenti proposte di...

  • Binder lancia connettori per cavi M12 con codifica “K” e “L”

    L’uso di vari componenti nei quadri di controllo per il mercato nordamericano richiede che i componenti siano sottoposti a specifiche prove e conseguano determinate certificazioni. Nel caso di dispositivi di potenza, i componenti devono essere a norma...

  • La famiglia Fischer crea il gruppo tecnologico Conextivity

    Conextivity è la nuova identità del gruppo Fischer – azienda a conduzione familiare, fondata nel 1954 – che denota una visione imprenditoriale e tecnologica ambiziosa, poiché si riferisce al futuro della connettività (next, “prossimo, futuro”) che Fischer Connectors...

  • I trend nei processi della supply chain industriale

    Ivanti Wavelink, la business unit di Ivanti per le soluzioni di supply chain, ha presentato i risultati di una ricerca congiunta condotta con VDC Research sullo status delle attività della supply chain industriale e sull’adozione di soluzioni Industrial...

  • Connettori per cavi serie 770 NCC realizzati con processo di overmolding di Binder

    Il produttore di connettori cilindrici industriali binder presenta i connettori per cavi, realizzati con processo di overmolding, serie 770 NCC (Not Connected Closed). Quando sono accoppiati, i connettori soddisfano i requisiti relativi al grado di protezione IP67 e...

  • Apprendimento automatico per la manutenzione predittiva

    Adottare il machine learning nei progetti di predictive maintenance incrementa benefici che si estendono, dalla maggior produttività degli asset, alla riduzione dei costi complessivi di manutenzione. Leggi l’articolo

  • Cambio formato? Nessun problema

    Connettività, realtà aumentata, servizi in cloud ed efficienza energetica per la macchina di confezionamento secondario E-Series Leggi l’articolo

  • Phoenix Contact push lock M12
    Cablaggio senza attrezzi coi connettori M12 di Phoenix Contact

    Spazi ristretti e lunghezze personalizzate dei cavi sono sempre più comuni nel cablaggio di macchinari ed impianti. Che si tratti di trasmissione di segnali, dati o potenza, la connessione dei conduttori è semplice e sicura con i...

Scopri le novità scelte per te x