Farnell dispone del nuovo modulo Bluetooth 5.0 a bassa energia di Panasonic

Modulo Bluetooth a bassa energia serie PAN1780 con sensibilità del ricevitore di -95dBm ideale per dispositivi IIoT e applicazioni Smart Home

Pubblicato il 10 agosto 2020

Farnell, Development Distributor, ha ora a catalogo il modulo Bluetooth a bassa energia serie PAN1780 di Panasonic, un modulo Bluetooth 5.0 a bassa energia basato sul controller a chip singolo nRF52840 della Nordic Farnell è anche l’unico maggior distributore in Europa ad avere il modulo in stock, per ordini veloci con spedizione in giornata.

Il modulo compatto, che misura solo 15,6 mm x 8,7 mm x 2 mm, utilizza il Bluetooth 5.0 con uno stack Bluetooth mesh certificato, ed è ideale per dispositivi IoT all’interno di infrastrutture smart city, reti mesh industriali o robotica in ambienti Industry 4.0:

• Il processore Cortex M4F, con 256 kB di RAM e 1 MB di memoria flash integrata elimina la necessità di un processore esterno riducendo la complessità, risparmiando spazio e costi
• Il bassissimo consumo di corrente rende il modulo ideale per dispositivi alimentati a batteria
• Potenza di uscita fino a 8 dBm ed elevata sensibilità del nRF52840 in combinazione con le applicazioni di supporto PHY codificate LE che richiedono comunicazioni a lungo raggio
• Un ricco set di funzioni di sicurezza del sottosistema di sicurezza ARM TrustZone CryptoCell 310 consente il funzionamento sicuro dei dispositivi, ideale per la salute intelligente e per la sicurezza delle periferiche mediche, o per l’edge computing.

Il Bluetooth 5.0 consente un symbol rate superiore di 2 Mbps utilizzando il 2M PHY ad alta velocità con un intervallo significativamente più lungo utilizzando il PHY codificato LE a 500 kb/s o 125 kb/s. Inoltre, le nuove estensioni pubblicitarie LE consentono di trasmettere quantità di dati molto più grandi in scenari senza connessione. Il PAN1780 supporta anche la Near Field Communication (NFC-A) di tipo 2 per l’uso in soluzioni di accoppiamento e di pagamento semplificate (è necessaria un’antenna esterna).

Il modulo ha una gamma di temperatura di funzionamento da -40 °C fino a 85 °C e beneficia anche di un sensore di temperatura integrato. Il modulo Bluetooth a bassa energia serie PAN1780 di Panasonic viene spedito in giornata da Farnell in tutta Europa.



Contenuti correlati

  • L’efficienza energetica nell’industria

    Trend, ostacoli e fattori trainanti per l’incremento degli investimenti in efficienza energetica nell’industria. La situazione europea e quella italiana. Diventa sempre più rilevante il contributo delle tecnologie digitali. Uno studio dell’Enea segnala importanti risultati ottenuti grazie alle...

  • Dall’Edge al Cloud

    È in pieno sviluppo un progetto europeo per la messa a punto di un meta sistema operativo per gestire il ‘continuum’ dall’IoT al Cloud. Il suo principio di progettazione fa leva sulle capacità sia del Cloud sia...

  • I Toughbook 40 Panasonic utilizzati da Rosen per la misurazione di condutture in tutto il mondo

    Il Gruppo Rosen, con sede a Stans, in Svizzera, è specializzato nello sviluppo, produzione e utilizzo di dispositivi di ispezione per condotte e altri sistemi tecnici complessi per la protezione delle persone e dell’ambiente. I dipendenti, impiegati in...

  • Panasonic a SPS Italia 2024: trasformazione digitale e benefici concreti per gli OEM ed end user

    Panasonic Industry si avvale di partner specialisti, con competenze avanzate di data science e tecniche di machine learning/AI, per affiancare gli OEM nel loro percorso di trasformazione digitale e per abilitarli a fornire servizi di valore agli utenti finali. Adottando...

  • Omron presenta CS1: networking non-stop

    L’unità di controllo CS1 di Omron accelera i processi nei siti di produzione, rispondendo a una varietà di applicazioni grazie a un design più semplice ed efficiente, a rinnovate capacità di sviluppo e manutenzione supportate da software e...

  • Seco e NXP collaborano per portare Clea, una soluzione AI completa, nel settore industriale e IoT

    Seco annuncia la collaborazione con NXP Semiconductors per ampliare l’accesso alla sua soluzione software Clea ad applicazioni industriali e Internet of Things (IoT). Clea è una piattaforma avanzata di Intelligenza Artificiale as a Service (AIaaS), la cui...

  • Astarte Seco Google Cloud
    Dataset IoT, Seco rilascia il modulo Astarte di Clea come SaaS su Google Cloud

    Seco ha reso disponibile modulo Astarte di Clea su Google Cloud Marketplace. Questa integrazione permette agli utenti di Google Cloud Marketplace di accedere con facilità a un framework avanzato per l’esecuzione di operazioni basate sui dati IoT....

  • Nuove interfacce HMI e Scada

    Integrazione, connettività e trasformazione digitale sono le principali leve con cui i fornitori di tecnologia cercano di rendere più competitive le offerte di interfaccia uomo-macchina. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di numerose tendenze che consentono...

  • Metaverso e mondi virtuali per le imprese

    Si diffonde la convinzione che l’industria sia uno dei settori più rilevanti di impatto del metaverso. I dirigenti del settore manifatturiero sembrano fiduciosi che il Metaverso Industriale possa rappresentare una grande promessa per il settore. I casi...

  • Il mercato premia la transizione digitale ed energetica

    Nel quadro di un’industria manifatturiera che si prevede in rialzo nei prossimi anni, il mercato dell’automazione industriale continua a crescere. Sono gli avanzamenti tecnologici a guidare la corsa: Intelligenza Artificiale, Robotica, Tecnologie IoT. In cima al ranking...

Scopri le novità scelte per te x