Estensimetro miniaturizzato misura forze importanti anche in spazi limitati da Baumer

Pubblicato il 22 agosto 2020

Gli estensimetri DST20 in formato miniaturizzato completano il portafoglio Baumer con una soluzione compatta ed efficiente in termini di costi, in grado di misurare forze superiori a 10000 N anche dove gli spazi sono limitati. Con i loro 28 x 12 x 10 mm, gli estensimetri miniaturizzati DST20 fanno risparmiare spazio come nessun altro estensimetro avvitabile presente sul mercato. Al contempo, grazie al corpo in acciaio inox e alla certificazione per la classe di protezione IP65 sono attrezzati al meglio per l’impiego in ambienti di produzione gravosi e sono indicati per una molteplicità di applicazioni, ad es. nella costruzione di macchine e dispositivi e nell’automazione dei processi.

L’estensimetro DST20 può essere integrato in una macchina con oneri di costruzione minimi; rappresenta inoltre una soluzione stabile a lungo termine per portare gli estensimetri incollati a freddo dalle prime prove nel laboratorio di ricerca alla serie con spazi d´installazione limitati.
Come altri estensimetri del portafoglio Baumer, anche i DST20 compatti si basano sulla tecnologia DMS con resistenza ed elemento sensibile. La morbida geometria all’interno consente irrigidimenti minimi nella struttura da misurare. L’estensimetro miniaturizzato è indicato quindi per applicazioni statiche e dinamiche. Anche le le strutture sottili possono essere monitorate alla luce delle basse forze di reazioni sulle viti.

Di fabbrica l’allungamento viene misurato con il segnale di uscita tipicamente di 1,0 mV/V; molte volte quindi non si rende più necessaria la calibratura con un sensore di forza separato. Gli utilizzatori possono avere così una messa in servizio semplice e rapida, una precisione di misura elevata in un range di micrometri e risparmiare tempo prezioso in fase di manutenzione.
I modelli sono disponibili con due range di misura: 500 e 1.000 µm/m, per esigenze diverse dei clienti a livello di allungamenti attesi e tensioni meccaniche consentite in funzione della qualità dell´acciaio. Con un solo sensore si possono coprire in questo modo un gran numero di applicazioni, e gli utilizzatori riducono costi e spazio di stoccaggio.

Con il DST20 Baumer completa il suo potente portafoglio per la misurazione della forza con sensori di forza ed estensimetri. Oltre ai robusti estensimetri per applicazioni esterne e industriali, Baumer unisce robustezza e precisione a dimensioni straordinariamente compatte, ampliando la gamma di applicazione degli estensimetri. E gli utilizzatori possono aumentare la loro sicurezza e qualità di processo anche dove tutto ruota intorno a dimensioni piccolissime.

 



Contenuti correlati

  • Il gelo non fa paura

    Nel terminale di GNL del porto di Zeebrugge, il freddo regna sovrano tutto l’anno, con il gas fluido a temperature comprese tra -161 e -164 °C. Un sensore di Vega, adatto ai liquidi criogenici, rileva con precisione...

  • Heaxel: la robotica al servizio della riabilitazione

    Azienda italiana con sede a Roma, Heaxel progetta e sviluppa dispositivi medici innovativi per la riabilitazione mediata da robot. Nata nel 2018 dallo spin-off dell’Università Campus Bio-Medico di Roma ICan Robotics e il fondo Vertis Venture 3...

  • Un unico sensore laser per ogni confezione

    Adatto alle applicazioni più impegnative nel settore del confezionamento, Panasonic ha realizzato un sensore laser estremamente versatile e capace di identificare confezioni di ogni tipo, in modo molto veloce. Si tratta del sensore Laser HG-C.   Nel...

  • Video-packaging: cambiano le confezioni, ma un sensore laser le riconosce tutte!

    Nel packaging l’adattabilità del macchinario a confezioni con diverse caratteristiche di forma, materiale e colore rendono spesso problematica la scelta del sensore: Panasonic propone il il sensore laser HG-C. – Nessun problema e nessun cambio di sensore: il sensore...

  • wenglor presenta i nuovi sensori wintec, ora ancora più precisi e performanti

    Con la tecnologia Dynamic Sensitivity integrata, la nuova generazione dei sensori laser wintec per la misura della distanza di wenglor sensoric definisce nuovi standard di precisione, potenza, immunità alle interferenze, comunicazione e robustezza. I sensori rilevano gli oggetti indipendentemente...

  • Alsiter è una realtà: servizi e consulenza a 360 gradi

    Il progetto di Sadas Group e Sei Sistemi si è definitivamente concretizzato e il 30 novembre 2020 è nata Alsiter_The automation mover. L’idea alla base di Alsiter è quella di coniugare la flessibilità e il know-how di...

  • Rockwell Automation e Stratus spingono l’implementazione di architetture di processo Industry 4.0

    Stratus Technologies ha annunciato un’architettura di controllo dei processi “Solution in a Box” per un’implementazione rapida e semplice in edge location che richiedono 2.000 I/O o meno. La soluzione esegue il software Rockwell Automation PlantPAx 5.0 su...

  • Sensori di forza o estensimetri?

    Con il suo portafoglio per la misurazione delle forze, Baumer offre una soluzione adatta a tutte le applicazioni – fornendo sia sensori di forza che di deformazione. Quando sono adatti gli estensimetri e quando invece i sensori...

  • Consumo energetico trasparente con i sensori di flusso

    In un impianto alimentare lattiero caseario svedese, si sono utilizzati sensori di portata e temperatura per misurare in modo preciso l’energia termica utilizzata nel processo produttivo. Il sensore FlexFlow di Baumer ha convinto per la facilità di...

  • Omron sensore Time of flight
    Sensore Time of Flight Omron per il rilevamento della distanza in 3D

    Omron Electronic Components Europe ha sviluppato un nuovo sensore Time-of-Flight a tempo di volo di precisione per il rilevamento della distanza. Il nuovo sensore offre una soluzione pratica e modulare ideale in un’ampia gamma di applicazioni di...

Scopri le novità scelte per te x