Eaton: il quadro Xiria al traguardo senza il gas SF6

Pubblicato il 28 settembre 2018

Eaton annuncia la produzione del 100.000° quadro Xiria, un traguardo per un sistema di distribuzione e comando di media tensione senza SF6, utilizzato oggi da clienti in più di 30 paesi.

Eaton fornisce quadri di media tensione privi al 100% di gas SF6 già da molti anni. Il gas SF6 è un buon isolante ma è anche il peggiore dei gas responsabili del riscaldamento globale, 26mila volte peggiore rispetto a CO2. Questo è il motivo per cui è vietato in Europa nella maggior parte degli utilizzi. Eaton progetta e costruisce interruttori in vuoto e utilizza isolamento solido per garantire un prodotto sicuro, affidabile e sostenibile. L’industria del settore elettrico nel suo complesso sta introducendo alternative al gas SF6, in quanto la Commissione Europea avvierà una revisione ad ampio raggio per utilizzo di gas serra, che potrebbe portare a una decisione di vietare SF6 nei quadri di distribuzione entro il 2020.

I quadri Xiria di Eaton sono utilizzati per il comando e la protezione delle apparecchiature elettriche gestite dalle società di distribuzione dell’energia elettrica, dai proprietari di edifici commerciali e dalle aziende per la generazione e distribuzione delle energie rinnovabili, come impianti di produzione fotovoltaica e turbine eoliche. Xiria ha un ingombro ridotto e richiede una manutenzione minima e a bassi costi operativi.

Impianti fotovoltaici

Xiria è in grado di effettuare oltre le 10mila manovre, garantendo in tal modo che il sistema sia particolarmente adatto per le applicazioni in cui l’interruttore deve essere azionato più volte al giorno, come accade per le energie rinnovabili provenienti da parchi solari ed eolici.

Il Protocollo di Kyoto del 2007 ha identificato l’SF6 come uno dei gas serra più pericolosi e, successivamente, l’UE ha vietato il gas SF6 per la maggior parte delle industrie e applicazioni, come nella produzione di scarpe sportive e palline da tennis. Nel 2014 è stata concessa una deroga per i quadri di alta e media tensione, ma è possibile che entro il 2020 la Commissione Europea imponga un divieto totale sull’uso del gas SF6.

Recentemente, la gamma di Xiria si è allargata e questo ha permesso una maggiore flessibilità e ha reso il prodotto ancora più versatile.



Contenuti correlati

  • Meno consumi e più sostenibilità, con nuovi motori e azionamenti

    La sostituzione delle installazioni obsolete con nuovi motori più efficienti ed ecologici comporta importanti vantaggi per l’ambiente e lo sfruttamento delle risorse, oltre che per i costi di produzione e quindi per la competitività. Leggi l’articolo

  • Digitalizzazione e tradizione per una pizza di qualità

    Con la sua proposta di soluzioni intelligenti per l’industria alimentare, Eaton ha supportato il percorso di trasformazione tecnologica e digitale di diverse aziende. Megic Pizza ha scelto le soluzioni di Eaton per automatizzare e digitalizzare il ciclo...

  • Sensori intelligenti e dispositivi IIoT

    Strumenti di misura, sensori di fabbrica e dispositivi basati sulle tecnologie digitali e sulla connettività avanzata sono indispensabili per prendere decisioni ottimali e tempestive. Analizziamo standard e innovazioni che definiscono gli ecosistemi IIoT più avanzati. Leggi l’articolo

  • HMI e Scada, evolversi è d’obbligo

    Siamo oggi in presenza di soluzioni HMI e Scada sempre più evolute. Secondo alcuni esperti di settore, infatti, alle interfacce e ai sistemi tradizionali restano pochi anni di vita, a meno di non evolversi prevedendo l’integrazione con...

  • Dalla materia prima al prodotto finito

    La tracciabilità dei materiali a supporto di una crescita sostenibile: Carel sceglie le soluzioni di Eaton per efficientare l’intero ciclo di produzione Leggi l’articolo

  • Carel sceglie Eaton per migliorare la tracciabilità dei materiali

    Carel, multinazionale italiana che si occupa della progettazione, produzione e commercializzazione di soluzioni e componenti innovativi per il controllo e la regolazione di apparecchiature e impianti di condizionamento dell’aria e di refrigerazione, ha scelto Eaton per efficientare...

  • Dalla materia prima al prodotto finito: Carel sceglie Eaton per migliorare la tracciabilità dei materiali

    Carel, multinazionale italiana che si occupa della progettazione, produzione e commercializzazione di soluzioni e componenti innovativi per il controllo e la regolazione di apparecchiature e impianti di condizionamento dell’aria e di refrigerazione, ha scelto Eaton per efficientare...

  • Automazione, protezione elettrica, sicurezza

    Per realizzare il suo polo logistico 4.0, a partire dall’automazione intelligente fino alla messa in sicurezza del capannone, SBS ha scelto di affidarsi a Eaton Leggi l’articolo

  • Eaton porta l’acquisizione di Tripp Lite in Europa, Medio Oriente e Africa

    Eaton, tra i leader a livello globale nella gestione dell’energia, sta sviluppando una nuova base di clienti in Europa, Medio Oriente e Africa per le linee di prodotto create dall’azienda statunitense Tripp Lite. Nel 2021 Eaton ha...

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x