EAO: sistemi e componenti HMI per la produzione di elementi elettronici e semiconduttori

Pubblicato il 3 settembre 2012

EAO, azienda leader nella produzione di interfacce uomo-macchina, è in grado di fornire sistemi HMI completi oltre che componenti destinati al settore della produzione di elementi elettronici e semiconduttori. Esempi di sistemi HMI completi sviluppati da EAO includono pannelli di controllo con le funzioni di start-up, shutdown e stop d’emergenza; oppure controlli remoti o display con tastierini orientabili connessi al sistema centrale oltre che interfacce touchscreen connesse attraverso il sistema CAN. Tutti questi pannelli di controllo sono realizzati dal team EAO per specifici clienti impiegando svariate tecnologie contemporaneamente come i touchscreen, i tastierini a membrana, i pulsanti e gli Emergency- stop connessi tra loro attraverso serial bus.

Oltre ai sistemi completi, EAO produce una vasta gamma di componenti HMI; tra questi, ghiere di protezione che garantiscono il rispetto dello standard SEMI S2-93/12.4c; e-stop 22mm luminosi e foolproof Serie 84; pulsanti di piccole dimensioni per pannelli di commando compatti Serie 51. Le possibilità di combinazione tra materiali, forme e stili di montaggio sono innumerevoli ed è possible approvigionarsi in tutto il mondo, rispettando le normative internazionali come CE, RoHS, CB – EN/IEC 60947-5-1, UL, NFF 16-102, CSA, CCC, GOST, German Lloyd (vedi specifiche per ogni prodotto).

EAO: www.eao.com



Contenuti correlati

  • Benvenuta AI nel grande mondo dell’automazione

    TwinCAT Chat porta ufficialmente il mondo dell’AI, in particolare quello dei Large Language Models (LLMs), nella sfera dell’automazione industriale: le funzionalità di chat direttamente integrate nell’ambiente di sviluppo agevolano l’interazione uomo-macchina e semplificano l’ingegneria del software. Anche il...

  • Rfid gestisce il magazzino

    A cura del Gruppo Rfid di Anie Automazione Leggi l’articolo

  • HMI e Scada

    Sempre più user friendly e progettati per offrire un’esperienza ottimale all’operatore, HMI, IPC e Scada si stanno evolvendo di pari passo con la trasformazione tecnologica dell’industria Leggi l’articolo

  • Interfacce uomo-macchina: come e perché monitorarle secondo Paessler

    Quando si parla di interfacce uomo-macchina, o HMI (Human-Machine Interface), si intendono sostanzialmente interfacce che permettono alle persone di monitorare e controllare macchine e processi industriali, nonché di interagire con esse. Tipicamente, ma non sempre, queste interfacce...

  • Impacchettare senza difetti

    La nuova astucciatrice orizzontale di Ricciarelli per spaghetti utilizza i sistemi di visione Omron per verificare l’effettiva chiusura della confezione e la perfetta marcatura dal punto di vista OCR/OCV, con la possibilità di controllare tutte le variabili...

  • Hardware per l’automazione: in crescita i PLC di grandi dimensioni

    Il mercato dell’hardware per l’automazione sta attraversando un cambiamento significativo poiché si adatta alla crescente trasformazione digitale nel settore manifatturiero. I produttori stanno ora tentando di identificare le migliori offerte, sfruttando la crescente apertura dei prodotti e integrando...

  • Analog Devices pubblica il rapporto ESG 2022

    Analog Devices, pioniere mondiale nel settore dei semiconduttori, ha pubblicato il suo report ESG – Environmental, Social and Governance, per l’anno 2022. La pubblicazione evidenzia come le soluzioni di ADI apportino benefici alla società e al pianeta,...

  • Allegro MicroSystems ADAS
    In un’auto ci sono fino a 9 semiconduttori di Allegro

    Allegro MicroSystems è un’azienda di riferimento a livello globale che progetta, sviluppa, produce e commercializza circuiti integrati per sensori e circuiti integrati analogici di potenza per applicazioni speciali. Il focus verte sul mercato automotive e industriale, in...

  • Soluzioni standard per applicazioni speciali

    Area progetta e produce avvolgitrici orizzontali evolute che rispondono alle specifiche necessità degli utenti, soprattutto in funzione delle differenti tipologie di manufatti che essi si trovano a gestire: dai leggeri perlinati e battiscopa fino ai pesanti profili...

  • L’interfaccia giusta per il petrolchimico

    Negli impianti di processo è importante che i sistemi HMI operino in modo affidabile, garantendo la sicurezza dell’operatore e delle risorse produttive, soprattutto in ambienti pericolosi o con stringenti requisiti igienici. R. Stahl ha una lunga esperienza...

Scopri le novità scelte per te x