E80 a drinktec 2022 con soluzioni innovative per l’intralogistica

Pubblicato il 23 settembre 2022
E80Group - Drinktec

Una vetrina d’eccellenza affacciata sull’industria globale del settore beverage e liquid food: E80 Group era presente al drinktec, la fiera di riferimento più importante a livello mondiale per tutti gli operatori del settore. Un incontro ai vertici tra gli spazi del polo fieristico di Monaco di Baviera (Messe München), che si è tenuta dal 12 al 16 settembre, per condividere anni di esperienza e innovazione con l’obiettivo di evolvere verso un futuro caratterizzato da flessibilità, efficienza, sicurezza e continuità digitale.

La multinazionale di Viano, specializzata in soluzioni intralogistiche su misura per fabbriche produttrici di beni di largo consumo e centri di distribuzione, ha preso parte alla fiera presentando, attraverso il live show “You shape your drinks, we shape your flows”, realizzato con tecnologia green screen, non solo le sue numerose referenze del comparto beverage e liquid food, ma anche la nuova soluzione Eagle Trays (Tridimensional  Robotic Assortment Yard System), funzionale alla gestione integrata e automatica delle attività di layer e case picking realizzate con sistemi robotici all’avanguardia e automated guided vehicle (AGV), nonché le soluzioni di staging e carico automatico dei camion effettuate con Laser Guided Vehicle (LGV). Il tutto sempre gestito e coordinato dalla piattaforma software proprietaria Sm.i.le80 (Smart Integrated Logistics).

E80 Group non è mancata quindi all’appuntamento del 2022 del drinktec, a cinque anni dall’ultima edizione, tenuta con 1.749 espositori e 76mila visitatori da tutto il mondo. Nello stesso arco di tempo, il Gruppo ha intrapreso una crescita continua, passando da 238 milioni di euro di fatturato nel 2017 ai 323 milioni di euro del 2021, per arrivare a quasi 370 previsti per il 2022, di cui metà realizzati proprio nei comparti del beverage e liquid food.

In questo settore, annovera clienti di calibro europeo e mondiale come Evian, Nestlé, Perrier, Coca-Cola, Constellation Brands, Niagara, Danone, Parmalat (Lactalis Group), Acqua Sant’Anna, NFPC, Abafoods, per citarne sono alcuni.

“Il drinktec è un una delle più importati fiere al mondo del comparto beverage – spiega Enrico Grassi Presidente di E80 Group -. Partecipiamo ormai da anni a questo appuntamento è un’occasione unica di dialogo e confronto con clienti e potenziali clienti provenienti da diversi paesi. Anche quest’anno siamo molto felici dei riscontri ottenuti frutto di un grande lavoro di squadra e di un patrimonio interno fatto di expertise, competenze e idee. Tutto questo ci ha permesso dagli anni Novanta a oggi di sviluppare oltre 350 smart factory, installando oltre 2.500 sistemi robotizzati, 6.500 Agv/Lgv e, dal 2016, oltre 40 magazzini integrati ad alta densità. Con questi numeri, siamo presenti con 14 sedi nei cinque continenti e drinktec rappresenta una grande occasione per ribadire la proiezione globale del nostro Gruppo”.



Contenuti correlati

  • Nuovi corsi professionali multilivello

    La formazione  è un elemento imprescindibile per tutte le aziende che vogliono affrontare con successo le sfide presenti in un panorama di mercato sempre più competitivo e diversificato. Seguire dei corsi professionali specializzati permette sia di migliorare la qualità del lavoro, sia ottenere...

  • PTC rilascia Onshape-Arena Connection

    PTC ha annunciato la disponibilità di Onshape-Arena Connection, la nuova funzionalità che permette di collegare le soluzioni cloud-native Onshape, piattaforma di progettazione e sviluppo dei prodotti, e Arena, il sistema dedicato alla gestione del ciclo di vita...

  • B&R tra i protagonisti del Forum Meccatronica

    B&R torna in presenza alla nona edizione della mostra-convegno ‘Forum Meccatronica’, ideato dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione e realizzato in collaborazione con Messe Frankfurt Italia. L’azienda sarà tra i selezionati espositori, con uno spazio dedicato all’incontro con...

  • ULMEX e Zecher presentano a K la nuova release di Evolux

    ULMEX partecipa a K 2022 (Düsseldorf, 19-26 ottobre 2022) al fianco di Zecher, tra i leader nella produzione di anilox. Una presenza congiunta che rafforza ulteriormente la partnership che da tempo lega le due realtà. Proprio in...

  • Oversonic e l’integrazione della tecnologia robotica nella quotidianità

    Il Consiglio di Amministrazione di Oversonic Robotics, azienda italiana specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi di cognitive computing per la robotica, ha approvato un nuovo statuto sociale, contenente le modifiche connesse all’adozione dello status di “società...

  • Soluzioni Nord Drivesystems per l’industria delle bevande

    In occasione della fiera leader mondiale per l’industria delle bevande drinktec 2022, che si è svolta dal 12 al 16 settembre a Monaco di Baviera, Nord Drivesystems ha presentato la sua gamma completa di soluzioni di azionamento per...

  • Automazione del processo di verniciatura con Repplix di Fuzzy Logic

    Caire, specializzata nella progettazione e produzione di macchinari speciali e nell’integrazione di processi specifici, utilizza l’impiego il modulo software Repplix di Fuzzy Logic per democratizzare l’automazione nei processi di applicazione di pitture, vernici o altri prodotti in polvere. Repplix...

  • Grande successo per la ventesima edizione di AMB

    La ventesima edizione di AMB, Fiera internazionale per la lavorazione dei metalli ha registrato un’atmosfera stimolante nei padiglioni e tra gli operatori del settore. Per 5 giorni il quartiere fieristico di Stoccarda ha visto passare 64.298 visitatori e 1.238 espositori...

  • Le innovazioni nella mobilità ambientale richiedono un lavoro di squadra strategico

    L’industria automotive sta cambiando radicalmente: le aziende di questi settori e tutti coloro che desiderano partecipare alla mobilità del futuro devono ora proporre strategie più complete e fare affidamento su soluzioni innovative. Inoltre, servono competenze digitali. Secondo...

  • Mir robot autonomi
    Robot mobili autonomi: tra flessibilità e interoperabilità

    Di Davide Boaglio, Area Sales Manager Italia di Mobile Industrial Robots In tutti i settori industriali, i produttori e i loro fornitori di servizi di magazzino cercano costantemente l’ottimizzazione dei processi per affrontare sfide come la carenza...

Scopri le novità scelte per te x