Disponibile il nuovo sito web dell’Infrared Training Center per migliorare la formazione termografica

Pubblicato il 5 ottobre 2022

È ufficialmente disponibile il nuovo sito web dell’Infrared Training Center (ITC), realizzato per permettere agli utenti interessati di accedere alla formazione e alla certificazione termografica in modo semplice e immediato.

Il sito, facile e intuitivo, aiuta gli aspiranti operatori termografici a trovare i migliori corsi di termografia e, nel caso di operatori già abilitati, a scegliere il percorso ideale per poter perfezionare le proprie ispezioni termografiche, sensibilizzando anche i datori di lavoro nei confronti di questa professione.

Migliaia di tecnici operanti in campi che vanno dalla diagnostica degli edifici, all’ispezione elettrica, alla rilevazione ottica di gas, all’automazione industriale, traggono enormi benefici dalla tecnologia termografica, sia in termini di miglioramento della propria attività, sia in prospettiva di possibili avanzamenti di carriera.

Che si tratti di dispositivi portatili o posti a bordo di droni, i sistemi di imaging termico sono in grado di rilevare anomalie e problemi solitamente invisibili a occhio nudo. Per sfruttare al meglio la termografia serve però una formazione professionale specifica che permetta all’operatore di eseguire le proprie attività in modo rapido, efficiente e –  aspetto ancora più importante – accurato, per condurre le ispezioni correttamente e con una base formativa solida invece di affidarsi a supposizioni e congetture.

Una formazione adeguata aumenta la sicurezza degli operatori termografici e dei colleghi che si occupano dei problemi rilevati dalla termografia poiché riduce i tempi di risoluzione, migliora la produttività e consente di sviluppare programmi di manutenzione predittiva più efficaci, ad esempio lasciando in funzione apparecchiature mission-critical per massimizzare la produzione e ridurre al minimo tempi di fermo e guasti che potrebbero rivelarsi molto costosi.

Per garantire che le letture siano il più possibile accurate ed efficaci la termografia richiede formazione ed esperienza, ITC soddisfa queste esigenze proponendo corsi di termografia interattiva della massima qualità, con istruttori termografici internazionali altamente qualificati. Tutti i corsi ITC hanno certificazione ISO 9001, e garantiscono un’offerta di formazione, certificazione e ricertificazione che tiene conto di tutti gli aspetti della termografia a infrarossi, dove l’interpretazione corretta dei dati è alla base di tutto.

I corsi introduttivi (Livello I) per i nuovi utenti, illustrano il valore e i vantaggi di lavorare con la termografia. Per chi ha già esperienza e familiarità con l’utilizzo della termografia sul campo (Livello II), ITC aiuta a rimanere aggiornati con i suggerimenti e le tendenze più recenti, garantendo il massimo livello di certificazione, riconosciuta a livello globale e dunque la massima credibilità. Completano il programma corsi più dettagliati e avanzati (Livello III) per utenti esperti che stanno perfezionando le loro competenze e che desiderano mantenere aggiornate le loro certificazioni.

Indipendentemente dal livello che viene scelto, la certificazione ITC e le attività di ispezione termografica contribuiscono ad aumentare la credibilità di un professionista e ampliare le sue possibilità di carriera.



Contenuti correlati

  • ProgettistaPiù 2023: Automazione in Acqua

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata all’Acqua, intitolata Acqua: “scoprire” il mare...

  • ProgettistaPiù 2023: l’Automazione nell’Aria

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“...

  • Sew-Eurodrive migliora l’efficienza di di Nazari Automazioni con la sua tecnologia

    Azienda Italiana nata sul finire degli anni Novanta dalla passione per l’innovazione, Nazari Automazioni, con headquarters a Verzuolo (CN), sviluppa e realizza progetti e sistemi di automazione industriale, con proposte “chiavi in mano” in grado di garantire...

  • Cybersecurity per l’OT nel 2023: è tempo di passare ai fatti

    Ormai è universalmente noto che le operations che non sono in grado di sostenere tempi prolungati di inattività fisica, come le infrastrutture critiche, l’industria produttiva o le strutture iperconnesse, rappresentano bersagli particolarmente redditizi per i criminali informatici....

  • Le parole chiave per il 2023: Metaverso Industriale, AR/MR, AI e lavoro ibrido sono i trending topic secondo TeamViewer

    Prediction #1: Metaverso Industriale La digitalizzazione del lavoro è stato un tema centrale negli ultimi decenni, ma la digitalizzazione dei processi dei lavoratori cosiddetti frontline (o in prima linea), che si stima costituiscano circa l’80% della forza...

  • L’innovativo gateway AS-Interface 3

    L’interfaccia AS-i si è affermata da tempo come soluzione semplice ed economica per l’integrazione di sensori e attuatori sul campo. Ma da quasi 20 anni non sono state apportate modifiche a uno dei componenti più importanti del...

  • Il nuovo sensore di visione 3D per bracci robotici di Omron

    I sensori FH-SMD di Omron possono essere montati su un robot per riconoscere le parti (sfuse) posizionate in modo casuale in tre dimensioni, offrendo assemblaggio con ingombro ridotto e operazioni di ispezione e pick & place difficili...

  • RFID o bar code?

    Ricordate quasi 20 anni fa? Quando c’era un’atmosfera positiva e la tecnologia RFID stava vivendo un boom? L’RFID (Radio Frequency Identification) non è una tecnologia nuova. La fisica che ne è alla base è stata sviluppata all’inizio...

  • Da Softing una soluzione per l’integrazione dei dati CNC Fanuc nel Siemens Industrial Edge

    I prodotti software basati su Docker della famiglia edgePlug di Softing collegano i controller alle applicazioni del Siemens Industrial Edge, una piattaforma di edge computing aperta e direttamente implementabile. Il nuovo edgePlug Fanuc CNC può essere utilizzato per...

  • La nuova piattaforma Manufacturing Excellence di Honeywell

    Honeywell presenta la piattaforma Manufacturing Excellence, che fornisce una visualizzazione della produzione end-to-end in tempo reale e dashboard per molteplici utenti, dagli operatori al management, linee temporali delle unità di processo, status dettagliati delle apparecchiature e trend...

Scopri le novità scelte per te x