Digitalizzazione del manifatturiero italiano con Vodafone Industrial Connect

Pubblicato il 18 ottobre 2021
Vodafone Industrial Connect

Vodafone Business, Cisco e Alleantia collaborano per aiutare ad accelerare il processo di transizione digitale delle imprese italiane. Da questa collaborazione nasce Vodafone Industrial Connect, una soluzione IoT chiavi in mano progettata per digitalizzare gli impianti di produzione esistenti, monitorare i dati input/output in tempo reale e ottenere informazioni sul funzionamento e lo stato degli impianti fondamentali per ottimizzare il processo produttivo e prendere decisioni di sviluppo. La prima azienda ad adottare la tecnologia di Vodafone Industrial Connect è Intergroup: l’azienda di logistica integrerà la soluzione nelle linee di confezionamento dei suoi stabilimenti sul territorio nazionale.

La collaborazione amplia e rafforza la relazione strategica di Vodafone Business con Cisco degli ultimi anni e, con l’ingresso di Alleantia, inaugura nuove prospettive di sviluppo grazie alla combinazione delle rispettive competenze. L’intesa si basa su un’analisi congiunta del mercato italiano IoT e delle esigenze dei clienti per accompagnare nel percorso di trasformazione digitale il settore manifatturiero italiano, comprese le PMI, dal cui rilancio dipende la competitività del Paese.

In un mercato sempre più dinamico e concorrenziale, l’Internet of Things diventa il primo abilitatore della digitalizzazione delle imprese piccole, medie e grandi e un aiuto fondamentale per la resilienza aziendale: la disponibilità costante di dati in tempo reale sul funzionamento degli impianti e delle macchine consente di avere sotto controllo ogni fase del ciclo produttivo e permette di intervenire tempestivamente in caso di malfunzionamenti o guasti evitando così interruzioni della produzione. Fondare i processi decisionali su dati concreti con soluzioni IoT significa dotarsi degli strumenti per avviare la transizione verso l’industria 4.0.

Vodafone Industrial Connect di Vodafone Business risponde all’esigenza del settore manifatturiero di avere un servizio di Internet of Things chiavi in mano e di facile integrazione nell’ambiente produttivo esistente, anche se costituito da impianti di non recente realizzazione. La soluzione è stata sviluppata da Vodafone Business integrando in modo unico e innovativo la componente hardware di Cisco, riferimento mondiale nel settore del networking e dell’IT, e la componente software di Alleantia, giovane e dinamica PMI italiana. La soluzione, scalabile e di semplice utilizzo, aiuta le aziende a sfruttare al meglio le potenzialità della tecnologia senza doverne gestire la complessità.

Vodafone Industrial Connect ha un’interfaccia grafica semplice e intuitiva che permette di conoscere e analizzare con facilità lo stato delle macchine e delle linee di produzione, con la possibilità di creare e ricevere alert personalizzati. Vodafone Industrial Connect raccoglie i dati di produzione, li elabora e li invia alla piattaforma cloud IoT tramite connettività mobile Vodafone sicura. Il cliente può accedere tramite interfaccia web alla reportistica e così trasformare il suo processo decisionale rendendolo “data-driven”. La soluzione IoT di Vodafone Industrial Connect permette inoltre di ridurre l’impatto ambientale dell’azienda perché consente l’efficientamento energetico e una diminuzione dello scarto industriale in virtù dell’ottimizzazione del processo produttivo.

La prima azienda italiana ad aver scelto Vodafone Industrial Connect è Intergroup, azienda di logistica integrata nata nel 1986 che offre trasporti nazionali e internazionali, servizi logistici nei terminal portuali di Oristano, di Roma e del Lazio (Gaeta e Civitavecchia), servizi di packaging e di distribuzione di materie prime in tutta Italia con sette piattaforme distributive. Nell’ambito di un percorso di innovazione digitale verso l’Industria 4.0, Intergroup ha scelto di integrare la soluzione IoT targata Vodafone Business, Cisco e Alleantia alle sue linee di confezionamento, per raccogliere i dati degli impianti e poter così pianificare e controllare la produzione in tempo reale.

“Con questa nuova collaborazione, parte di un ampio ecosistema di partnership nazionali e internazionali, Vodafone Business si conferma al fianco delle imprese nella loro digitalizzazione. Vodafone Industrial Connect amplia ulteriormente l’offerta di soluzioni innovative per accelerare la trasformazione digitale delle imprese – afferma Giorgio Migliarina, Direttore di Vodafone Business Italia -. Vodafone Business dimostra in modo concreto di essere un abilitatore e un acceleratore del futuro delle aziende italiane, supportandole con la tecnologia, gli strumenti e le soluzioni necessari per intraprendere il percorso di transizione digitale che le nuove sfide del mercato impongono. Le collaborazioni con partner come Cisco e Alleantia – con cui co-investire e guidare l’innovazione – ci consentono di mettere a disposizione di grandi, medie e piccole aziende prodotti e servizi non solo per accelerare la trasformazione digitale, ma anche per anticipare le prossime sfide di business”.

“Una soluzione gestita come Vodafone Industrial Connect aiuta a ottenere innovazione, competitività, sostenibilità, con un’efficacia che nasce dalla scelta di mettere a fattor comune competenze e specializzazioni diverse”, commenta Gianmatteo Manghi, Amministratore Delegato di Cisco Italia. “La collaborazione con Alleantia e Vodafone Business è un chiaro esempio di questo lavoro di squadra. Creare un ecosistema fatto di accordi duraturi, nati per mettere a terra soluzioni concrete, è essenziale per consentirci di proporre soluzioni verticali che abilitano la digitalizzazione dei processi produttivi del settore industriale”.

“Siamo orgogliosi di aver contribuito a Vodafone Industrial Connect. Questa soluzione, completa e chiavi in mano, consentirà a qualsiasi imprenditore di portare il concetto di Industry 4.0 nei propri stabilimenti grazie anche alla semplicità Plug&Play del nostro software” afferma Stefano Linari, Fondatore e CEO di Alleantia. “Il software di Alleantia mette a disposizione più di 5000 driver pronti all’uso per macchinari e sensori industriali di centinaia di produttori diversi ed è uno dei pochi software al mondo certificato per i gateway IoT di Cisco, offrendo i massimi livelli di sicurezza. Vodafone Industrial Connect è stato concepito e sviluppato per offrire, sia ai responsabili IT e della produzione, la massima semplicità, scalabilità, affidabilità per realizzare la piena convergenza tra macchinari e sistemi informativi, anche in Cloud, con un nuovo modello di business che potremmo definire “Digital Twin as a Service”.



Contenuti correlati

  • Digitalizzazione, sostenibilità e innovazione, chiavi del futuro secondo Gruppo IMQ

    Si è tenuto questa mattina a Bollate, alle porte di Milano, l’evento “Together Toward Future”, durante il quale Antonella Scaglia, Amministratore Delegato di IMQ Group, ha illustrato alla platea, composta da stampa tecnica, stakeholder e clienti, la...

  • Digitalizzazione delle imprese italiane, a che punto siamo?

    Spesso le imprese sono molto ottimiste quando valutano il proprio livello di digitalizzazione, pensano di essere più evolute in ambito di Digital Transformation, di quanto lo siano realmente. Le opportunità sono spesso state identificate come applicazione di un dato sistema o...

  • ElisaCare
    Assistenza intelligente per anziani e persone fragili con ElisaCare

    La start-up italiana Sicura Care introduce in Italia ElisaCare, un’assistente familiare digitale dotata di tecnologie di intelligenza artificiale che, nel pieno rispetto della privacy, è in grado di leggere e interpretare le abitudini delle persone anziane, imparare dalle loro routine ed...

  • Grande successo per la ventesima edizione di AMB

    La ventesima edizione di AMB, Fiera internazionale per la lavorazione dei metalli ha registrato un’atmosfera stimolante nei padiglioni e tra gli operatori del settore. Per 5 giorni il quartiere fieristico di Stoccarda ha visto passare 64.298 visitatori e 1.238 espositori...

  • Le innovazioni nella mobilità ambientale richiedono un lavoro di squadra strategico

    L’industria automotive sta cambiando radicalmente: le aziende di questi settori e tutti coloro che desiderano partecipare alla mobilità del futuro devono ora proporre strategie più complete e fare affidamento su soluzioni innovative. Inoltre, servono competenze digitali. Secondo...

  • Parte “IT Girls” il progetto di formazione di VEM sistemi

    VEM sistemi è lieta di presentare IT Girls, un percorso formativo gratuito altamente qualificante e certificato da Cisco, pensato per avvicinare le giovani alle professioni ICT, particolarmente richieste nel mercato del lavoro. Si tratta di un corso...

  • Emco Komatsu
    Linea di produzione unica grazie al centro di lavoro Emco

    Una fresatrice a montante mobile Ecomill di Emco Mecof è in produzione presso Komatsu Germania ad Hannover dal marzo 2021. Il produttore di macchine da cantiere sostituisce così due vecchi centri di lavoro, risparmiando spazio prezioso e...

  • Industria 5.0 e umanesimo digitale

    Più che un balzo in avanti tecnologico, il nuovo paradigma 5.0 tende a collocare l’approccio 4.0 in un contesto più ampio, ponendo la prosperità delle persone e del pianeta come obiettivo della digital transformation. L’Industria 5.0 è...

  • Un Wi-Fi di servizio

    L’infrastruttura wireless realizzata in una residenza per anziani migliora l’assistenza e consente lo sviluppo della digitalizzazione mantenendo i costi sotto controllo, attraverso connettività, funzionalità IoT e, in prospettiva, robotica Leggi l’articolo

  • Il digital twin di alcune navi Saipem: navigazione virtuale e interconnessione dei dati

    La flotta Saipem Drilling Offshore è composta da 13 navi, tra cui navi da perforazione, navi semisommergibili e jack up dislocate in tutto il mondo. Ogni mezzo ha un sistema informatico dedicato su cui tutti i dati...

Scopri le novità scelte per te x