Dat@gon sulle nuvole con Azure

Pubblicato il 2 novembre 2011

Revorg, società di informatica specializzata in soluzioni e software gestionali innovativi per il mercato Pharma, ha sviluppato una nuova modalità di accesso all’applicativo per la gestione delle offerte e gare d’appalto Dat@gon, oggi fruibile via Web in versione cloud. La nuova offerta cambia le modalità di accesso e di interazione alla soluzione e consente alle aziende di concentrarsi sulla gestione delle gare, senza doversi fare carico dell’infrastruttura server e con un elevato livello di sicurezza dei dati, grazie a tecnologie di back-up di ultima generazione. La nuova formula “tutto compreso” è accessibile via Internet, attraverso un modello - non più ad acquisto/investimento, ma a spesa – che offre ai clienti Revorg l’infrastruttura, il software e i servizi ad un canone fisso mensile, potendo modificare, a seconda delle necessità, le caratteristiche dei server e potenziare Cpu e memoria. In pratica, il cliente ha un’unica voce di costo mensile da ripartire in 36 mesi. Il ritorno dell’investimento è immediato e ciò consente, anche alle società di dimensioni più ridotte, di poter gestire le gare e le offerte in maniera professionale.

Per questa nuova modalità di erogazione della propria soluzione, Revorg si avvale del servizio Microsoft Windows Azure, la piattaforma per eseguire applicazioni e archiviare i dati in computer di proprietà di Microsoft , accedendovi via Web. “Grazie alla nostra offerta, tutte le aziende farmaceutiche possono fruire di una gestione gare e offerte di tipo professionale - afferma Gianluca Mapelli, responsabile Area Pharma di Revorg - non occorre più manutenere il server, acquistare le licenze d’uso del sistema operativo, o del database”. Viene fornito un servizio con al proprio interno un certo numero di voci di costo che, se acquistate separatamente, avrebbero un valore particolarmente importante. Il cliente ha a sua disposizione un server virtuale, un database adeguato ai propri bisogni – a prescindere dal numero di utenti -, uno storage separato, il tutto replicato tre volte, a prova di guasti e di fermi. L’offerta Revorg è ideale per le società farmaceutiche di taglio medio-piccolo, ma risulta essere molto interessante anche per le aziende di maggiori dimensioni che vogliono sgravarsi dei costi di gestione dell’infrastruttura. “Le modalità di fruizione del software stanno cambiando velocemente - conclude Mapelli – oggi ciò che conta sono le funzionalità, il servizio di supporto e un ambiente stabile, sicuro e in grado di garantire la continuità di servizio”.

“Già dai primi incontri - dichiara Fabio Santini ISV Azure Developer Evangelist di Microsoft -. Revorg si è dimostrata subito interessata al nuovo paradigma di Cloud e alle opportunità che esso racchiude. In poco tempo la loro soluzione è stata migrata sulla nostra piattaforma garantendo così a Revorg la capacità di creare nuovi modelli di business e di costruire un offerta più adeguata e dedicata ai proprio clienti e ai clienti stessi la possibilità di utilizzare il software di Revorg in tutta sicurezza e nella completa affidabilità che la piattaforma garantisce”. La soluzione per la gestione di gare e offerte nel Settore Sanitario Pubblico copre l’intero ciclo di gara, dalla richiesta di partecipazione alla ricezione del capitolato, dalla creazione automatica dell’offerta economica alla registrazione delle aggregazioni e dei prezzi speciali. Le informazioni raccolte nel processo di gara possono essere rielaborate con l’ausilio di strumenti di analisi e di reportistica.

Revorg: www.revorg.com



Contenuti correlati

  • IDC GenAI
    La GenAI primo motore degli investimenti infrastrutturali

    Secondo la più recente Worldwide Future of Digital Infrastructure Sentiment Survey di IDC, quasi otto aziende su dieci hanno dichiarato di ritenere l’infrastruttura digitale “importante” o “mission critical” per il successo delle proprie iniziative di business. La...

  • Dall’Edge al Cloud

    È in pieno sviluppo un progetto europeo per la messa a punto di un meta sistema operativo per gestire il ‘continuum’ dall’IoT al Cloud. Il suo principio di progettazione fa leva sulle capacità sia del Cloud sia...

  • natuzzi SAP
    Natuzzi si affida a SAP per la transizione digitale dell’organizzazione

    Natuzzi è uno dei principali player mondiali nella produzione e distribuzione di arredamento di design e di lusso. Le sue capacità nel saper coniugare il design italiano con la manifattura artigianale valorizzano al meglio la tradizione del...

  • Modernizzare la tecnologia di produzione

    Intelligenza artificiale e soluzioni basate sul cloud per l’aggiornamento di software e sistemi di controllo presso lo stabilimento di produzione più grande d’Europa di un gigante del settore chimico Emerson è stata scelta dalla multinazionale chimica LyondellBasell...

  • Paessler: come ottimizzare la gestione e il controllo degli ambienti cloud

    Negli ultimi anni, i responsabili delle infrastrutture IT si sono trovati ad affrontare questioni complesse legate al cloud e a porsi numerose domande sull’approccio migliore da adottare. Tante domande sul cloud È conveniente spostare i carichi di...

  • La mobilità in un mondo iperconnesso

    Con l’introduzione del concetto di metamobilità, nuove prospettive di innovazione migrano dal settore dei trasporti alle applicazioni industriali Internet delle Cose, Cloud Computing e Big Data hanno amplificato gli effetti della rivoluzione informatica, trasformando il mondo fisico...

  • Sustainability Impact Awards: Schneider Electric annuncia i vincitori italiani

    Schneider Electric ha annunciato ieri nel corso di un evento svoltosi presso la sede milanese, i vincitori italiani della seconda edizione del premio Sustainability Impact Awards. A guadagnarsi il riconoscimento per aver dimostrato con progetti innovativi di ottenere...

  • Soluzione software sicura e affidabile per la comunicazione OPC e la connettività cloud IoT

    Softing Italia presenta dataFEED OPC Suite, una soluzione software per la comunicazione OPC UA e OPC Classic e per la connettività cloud in un unico prodotto. Tramite il server OPC UA integrato comprensivo di Store And Forward, fornisce un...

  • Cybersicurezza, sovranità digitale e privacy: ricerca della Fondazione Sostenibilità Digitale

    Il 60% di un campione di CISO, CIO, docenti e ricercatori universitari ritiene che gli Stati debbano investire in cybersicurezza favorendo gli attori nazionali; il 57% pensa che per garantire la sostenibilità digitale è necessario che le...

  • 5 fattori che rallentano i processi di approvvigionamento secondo Iungo

    Con la crisi del Mar Rosso, l’Italia perde 95 milioni di euro al giorno: sono queste le stime di Confartigianato, che ha calcolato l’entità dell’impatto causato dalla riduzione del traffico delle navi mercantili tra l’Oceano Indiano e...

Scopri le novità scelte per te x