Dall’unione di Valcom e Spriano è nata Terranova

 
Pubblicato il 7 febbraio 2017

La fusione di Valcom con Spriano Technologies ha dato vita a una nuova realtà produttiva nel mondo della strumentazione di processo: Terranova Srl. Enio Valletti (nella fotografia) ha assunto l’incarico di Presidente del gruppo, mentre Sergio Valletti è il nuovo General Manager. Il Presidente Enio Valletti ha affermato: “Terranova Srl continuerà nella missione che ciascun marchio ha perseguito per oltre 40 anni: presentare una vasta gamma di esperienze e soluzioni per tutte le industrie di processo con la qualità, la creatività e l’eccellenza che la nostra produzione ha sempre dimostrato negli anni”.

 

La sede amministrativa e commerciale della nuova società rimane in provincia di Lodi, a Terranova dei Passerini (via Antonio Gramsci, 1). Terranova ora riunisce tre marchi storici italiani nella strumentazione di processo. Infatti, oltre a Valcom e Spriano, la nuova realtà comprende anche Mec-Rela, che faceva capo a Spriano.

 

Valcom, fondata a Milano nel 1974, iniziò progettando e producendo strumenti per il controllo e la misura con una specifica competenza nell’industria della cellulosa e della carta. Negli anni ’80 Valcom realizzò il trasmettitore ‘Senic’, che costituì un passo fondamentale nello sviluppo dell’elettronica Smart e nell’impegno dedicato alla ricerca, portando Valcom ad entrare nei primi anni ’90 anche nel settore navale, attraverso la selezione di materiali compatibili con le applicazioni in ambito navale e offshore.

 

Spriano iniziò la propria attività nel 1923 producendo misuratori di pressione e temperatura. Nel 1936, Spriano riuscì a produrre un innovativo servomotore pneumatico, contribuendo così a un significativo miglioramento tecnico per l’automazione e il controllo industriale nei settori della gomma, dell’oil&gas e alimentari. Negli anni ’80 Spriano sompletò il passaggio dalla pneumatica all’elettronica. Infine, il marchio Mec-Rela è nato nel 1976, con una linea completa di valvole di controllo progettate e costruite in modo da fornire soluzioni efficaci per applicazioni industriali anche in condizioni difficili. Il marchio Mec-Rela comprende valvole di tipo criogenico, valvole a tre vie con corpo monolitico e costruzione a doppia gabbia.

 

I principali mercati in cui opera Terranova comprendono: oil&gas (up-mid-downstream); perforazione/produzione; industria navale, marina militare e offshore; industrie alimentare e delle bevande, del trattamento acque e acque reflue; industria chimica, petrolchimica e farmaceutica; industria della carta.



Contenuti correlati

  • Una vera meraviglia quando si tratta di distanze: soluzioni di misura Leuze

    Con il nuovo sensore laser a tasteggio ODT3CL1-2M, i Sensor People di Leuze ampliano il campo operativo dei sensori di distanza della serie 3C. Grazie all’innovativa tecnologia time-of-flight (TOF), il sensore di commutazione e misura con soppressione...

  • Buon compleanno GISI: 50 anni di strumentazione

    Nata il 15 luglio 1974, GISI è un “associazione volontaria tra imprese, aziende ed esperti, che operano nel settore della strumentazione, dei dispositivi e dei sistemi di controllo e automazione per applicazioni industriali, civili e di laboratorio,...

  • Le novità di Panasonic Industry a SPS Italia 2024: laser di misura, sensori, marcatori

    A SPS Italia 2024 Panasonic Industry sarà presente con diverse soluzioni. Vediamone alcune. Laser di misura HLG2 da Panasonic: la precisione incontra le prestazioni Progettato per offrire una precisione di prim’ordine assieme ad elevati standard di connettività,...

  • Innovazioni e tendenze nelle misure di processo

    I nuovi scenari della sensoristica sono guidati soprattutto dalle innovazioni tecnologiche e dalla rivoluzione digitale. Questi fattori consentono di monitorare i processi in modo più flessibile, economico e preciso, sfruttando appieno le potenzialità derivanti da un vasto...

  • Scegliere tra luce blu o rossa: sensori laser per la misurazione della distanza

    I sensori moderni basati sulla triangolazione laser consentono di effettuare misurazioni rapide e estremamente precise, indispensabili per monitorare lo spostamento, il posizionamento dei macchinari e il controllo dei componenti nell’ambito industriale. Scelta della luce laser: blu o...

  • Nuove interfacce HMI e Scada

    Integrazione, connettività e trasformazione digitale sono le principali leve con cui i fornitori di tecnologia cercano di rendere più competitive le offerte di interfaccia uomo-macchina. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di numerose tendenze che consentono...

  • La valvola Danfoss PVG 48 migliora precisione e controllabilità sulla gru Franna MAC 25

    Con la valvola proporzionale PVG 48 al centro dei sottosistemi di lavoro e di sterzatura, Danfoss offre una soluzione affidabile, precisa e a prova di futuro. Le gru Franna Franna, un marchio Terex, è un noto produttore...

  • Nuovo indicatore di pesatura Midrics 1 Ex

    Con l’ indicatore di pesatura Midrics 1 Ex, Minebea Intec, produttore di tecnologie di pesatura e ispezione, offre una nuova soluzione per la visualizzazione del peso in aree pericolose (Ex). Gli utenti traggono vantaggio non solo dal...

  • Energy Dome: continuità per le fonti rinnovabili

    Per molto tempo, una tecnologia che permettesse di accumulare energia elettrica su larga scala, cioè con la possibilità di gestire parti consistenti dell’energia prodotta da un impianto in una giornata, è stata poco più di un sogno...

  • Più precisione e meno sprechi con la ritaratura degli strumenti di misura di Hoffmann Group

    Solo grazie alla ritaratura periodica degli strumenti di misura, industrie e officine meccaniche riducono i costi e mantengono elevata l’affidabilità e l’efficienza dei processi produttivi. Gli strumenti di misura in campo metal-meccanico svolgono un ruolo centrale nei...

Scopri le novità scelte per te x