Dalla Svizzera un premio per aiutare le PMI e le start up più innovative

L’associazione “Swiss Federalism”, in collaborazione con la Global Chamber of Business Leaders e l’Istituto Milton Friedman, lancia una selezione di progetti particolarmente votati all’innovazione, dei quali i migliori venti beneficeranno del supporto di un fondo d’investimento elvetico in grado di aiutarli finanziariamente nei processi di crescita, attuazione e internazionalizzazione: deadline d’iscrizione il 15 luglio 2021, premiazione e happening conclusivo il 18 settembre a Zurigo

Pubblicato il 23 aprile 2021

Un’iniziativa organizzata in collaborazione con la Global Chamber of Business Leaders e l’Istituto Milton Friedman. Prende il via quest’anno, a dispetto della pandemia di coronavirus e delle infauste previsioni sull’economia mondiale, la prima edizione del concorso internazionale destinato a premiare le start up e le piccole e medie imprese capaci di dimostrare le migliori capacità di innovazione. È questa la cifra distintiva nel mondo dell’ecosistema sociale, lavorativo e finanziario di una Svizzera che sarà l’host dell’importante selezione. Promotore della lodevole operazione è un’inedita e ambiziosa associazione, Swiss Federalism, che si è posta altresì l’obiettivo di promuovere a livello globale i principali atout della Confederazione Elvetica: gli istituti di democrazia diretta e la ripartizione federale dei poteri, logiche che sostanzialmente datano al Patto del Grütli del 1291 fra Untervaldo, Uri e Svitto.

Con sede a Gommiswald nel Cantone San Gallo e fondata dall’imprenditore e professionista italosvizzero Andrea Schenone, Swiss Federalism ha congegnato una stimolante competizione, sottoposta al vaglio di un’autorevole giuria, capace di attrarre la créme delle “mini aziende” globali più proiettate al futuro, cui sarà attribuita grande visibilità internazionale presso i migliori venture capitalist europei, nordamericani e svizzeri. Ai primi venti classificati verrà offerta la possibilità, a loro discrezione, di entrare in un fondo di investimento elvetico, che verrà creato ad hoc, attraverso il quale potranno ricevere importanti finanziamenti per i propri progetti di crescita e di internazionalizzazione e dare realmente attuazione a idee “out of the box”.

Il Premio Start Up/PMI innovative – Swiss Federalism, GCBL e Milton Friedman, la cui cerimonia di riconoscimento avverrà nell’ambito di un evento di gala già fissato per il 18 settembre 2021 a Zurigo, è aperto a spin off universitarie, start up, PMI innovative o idee di progetto dotate di un credibile business plan, provenienti da qualsiasi Paese al mondo. L’ammissione sarà confermata al ricevimento del business plan e della quota di partecipazione (290 franchi svizzeri), con uno sconto del 50% per chi già aderisce allo “Young Business Leaders Program” e gli studenti e studentesse universitarie che si riconoscono in “Students for Liberty”.

Il piano di fattibilità dovrà essere redatto in lingua inglese e contenere un executive summary della lunghezza di non più di due pagine. Il regolamento del concorso, disponibile in italiano, prevede altresì un meccanismo premiale in grado di agevolare attraverso bonus coloro che inoltreranno celermente la loro candidatura e l’indispensabile documentazione, la cui deadline è in ogni caso fissata inderogabilmente per tutti a giovedì 15 luglio 2021: 100 punti per le adesioni entro il 30 aprile; 50 per le iscrizioni prima del 31 maggio 2021.

Modulo d’iscrizione

Regolamento del Premio

Fonte foto Pixabay_loufre



Contenuti correlati

  • Sono ufficialmente aperte le candidature per l’Altair Enlighten Award 2024

    Altair, attivo a livello mondiale nella computational intelligence, ha ufficialmente aperto le candidature per l’Altair Enlighten Award 2024. Presentato ogni anno in collaborazione con il Center for Automotive Research (CAR), il contest premia i più importanti progressi...

  • Premio Canada-Italia per l’Innovazione, 12ª edizione

    Nell’anno della presidenza italiana del G7, in cui l’innovazione e l’uso etico della tecnologia saranno argomenti dominanti a livello globale, l’Ambasciata del Canada in Italia lancia la dodicesima edizione del Premio Canada-Italia per l’Innovazione. Il Premio si concentra...

  • Cerchi lavoro? Prova quest’app!

    Nei suoi 12 anni di lavoro è stato più volte selezionato da vari responsabili del personale e ora che è lui a dover scegliere il suo team ha pensato di realizzare un’app intelligente che mette in contatto...

  • Emerson nominata “Industrial IoT Company of the Year”

    Emerson è stata nominata per il sesto anno “Industrial IoT Company of the Year” aggiudicandosi il premio IoT Breakthrough. Il premio 2024 è stato assegnato a Emerson per i progressi nelle tecnologie e nei software che promuovono...

  • Fase 2 del Bando Ricerca & Innova: 12 milioni di euro in palio

    Si è aperta la seconda finestra per le PMI interessate alle agevolazioni previste dalla seconda edizione del Bando Ricerca & Innova, che prevede contributi fino all’80% delle spese ammissibili e fino a 800.000 euro per investimenti in...

  • Mecspe 2024 fiera
    Mecspe al via la fiera del manifatturiero: focus su giovani e formazione

    Il manifatturiero italiano è costantemente a caccia di professionisti e di nuove risorse, i dati Unioncamere – Anpal, indicano infatti che la manifattura avrà bisogno di ben 500.000 addetti entro il 2027 e almeno 50.000 diplomati ITS...

  • Berkeley SkyDeck Europe, Milano: al via la quinta call dedicata alle start-up

    Al via la nuova call per start-up che verranno selezionate per partecipare al programma di accelerazione Berkeley SkyDeck Europe, Milano: il progetto lanciato dall’acceleratore dell’Università di Berkeley UC Berkeley SkyDeck, dall’hub di innovazione italiano Cariplo Factory e...

  • Start-up

    In questa rubrica presentiamo le nuove realtà che fanno capolino nel mondo della tecnologia.

  • Applicazioni componibili

    Entando (https://entando.com/it) è una realtà fondata a San Diego nel 2015 dall’italiano Walter Ambu, attualmente CEO dell’azienda… Leggi l’articolo

  • Trend Micro Award 2023
    Trend Micro premia le aziende che eccellono nella cybersecurity

    Trend Micro ha reso noti i vincitori dei “Trend Global Customer Award 2023”, riconoscimento attribuito alle realtà che si sono distinte per impegno eccezionale e innovazione nel disegnare un futuro digitale più sicuro. Eva Chen, CEO di...

Scopri le novità scelte per te x