Dalla resilienza alle performance: innovare per crescere. Un roadshow approfondisce il tema

Un processo decisionale data-driven e una chiara visibilità dell'innovazione digitale abilitata dal software e dal cloud sono oggi i fattori indispensabili per creare valore e competere in futuro

Pubblicato il 10 ottobre 2022

IDC prevede che entro il 2025 saranno create 750 milioni di applicazioni cloud-native in tutto il mondo. Il numero di queste applicazioni sta crescendo esponenzialmente perché le aziende, da un lato, si affidano sempre di più al software per migliorare l’efficienza interna, abilitare l’innovazione e generare nuovo business, dall’altro, fanno leva sul cloud per accelerare la trasformazione digitale e sostenere il passaggio da strategie di resilienza a obiettivi di performance.

Stiamo entrando nell’era del business digitale, afferma IDC, nella quale le imprese che hanno affrontato la trasformazione digitale hanno già avviato attività digitali che si basano sul software per produrre fatturato. Costruire e guidare un business digitale è il prossimo passo verso l’impresa del futuro, con ricavi da prodotti e servizi digitali che sono destinati secondo IDC a passare dall’attuale 30% a oltre il 40% entro il 2027. Il business digitale unisce la strategia aziendale a quella digitale, dove la tecnologia costituisce il denominatore comune nonché il motore di crescita.

Il cloud è parte dell’equazione. Cresce infatti la domanda di visibilità sull’innovazione digitale: le organizzazioni stanno quindi aumentando le tecniche e gli strumenti per la raccolta e l’analisi dei dati. A fare la differenza è la capacità di costruire moderne pratiche di data analysis che poggiano su solide fondamenta. Il cloud offre il modello per raggiungere questo obiettivo.
Un processo decisionale basato sui dati e una chiara visibilità da parte della C-suite dell’innovazione digitale abilitata dal software e dal cloud sono quindi oggi i fattori necessari per creare valore e competere in futuro.

Google Cloud e i partner Ennova, Go Reply, Huware, Injenia e PwC organizzano insieme ad IDC Innovate Faster 2.0, un roadshow territoriale di cinque incontri tra il 18 ottobre e il 24 novembre per esplorare le nuove direzioni dell’innovazione digitale. Analisti di IDC, esperti delle sei aziende e ospiti dalle principali realtà del territorio si confronteranno con il pubblico sui nuovi modelli di trasformazione per navigare nel prossimo futuro.

Per ripercorrere i temi affrontati con i 5 partner protagonisti della I edizione di Innovate Faster è possibile ascoltare il podcast realizzato da Google Cloud Italia, disponibile su tutte le principali piattaforme di streaming.

Di seguito i 5 appuntamenti del roadshow 2022:

  • Huware & Google Cloud, martedì 18 ottobre, ore 9.30, Milano – Casa Lago
    Human Touch, Data Insight
  • Injenia & Google Cloud, mercoledì 26 ottobre, ore 9.30, Bologna – Salotto Boschi
    Boost your Company Intelligence with Data
  • Ennova & Google Cloud, mercoledì 9 novembre, ore 9.30, Padova – Villa Borromeo
    Enhance your Cloud Journey with Data
  • Go Reply & Google Cloud, mercoledì 16 novembre, ore 9.30, Torino – Sede Reply
    Talking Machines
  • PwC & Google Cloud, giovedì 24 novembre, ore 9.30, Milano – Identità Golose
    Enhancing People Collaboration and Process Innovation: The Digital Journey



Contenuti correlati

  • Comau e il Politecnico di Bari collaborano per lo sviluppo di progetti innovativi

    Comau e il Politecnico di Bari rinnovano il loro impegno nel percorso di collaborazione quinquennale, siglato lo scorso anno, che ha permesso l’avvio del laboratorio pubblico-privato ‘Cognitive Diagnostics, mirato allo sviluppo di soluzioni innovative nel campo della...

  • Sistema sanitario, ecco la rivoluzione guidata dai dati

    L’utilizzo di dati sanitari ha un potenziale enorme per modificare profondamente il sistema medico e renderlo più sostenibile e accessibile. Lo stiamo già vedendo: dati accurati e aggiornati, resi costantemente disponibili e presenti là dove servono per...

  • L’anno del cloud: i 5 trend 2023 della digital transformation

    Con l’inizio del nuovo anno è giunto il momento di riflettere sui 12 mesi appena trascorsi e di cercare di capire che cosa accadrà nel prossimo futuro, ovvero quali saranno le principali tendenze. Con riferimento al panorama industriale,...

  • È SaaS il futuro della digitalizzazione?

    Il prossimo passo verso il futuro è la trasformazione digitale e l’utilizzo della connessione delle tecnologie cloud per convertire le complessità in vantaggio competitivo Leggi l’articolo

  • trend micro minacce informatiche
    Lavoro ibrido e le auto connesse nel mirino degli attacchi informatici

    I cybercriminali nei prossimi mesi intensificheranno gli attacchi all’home office, alle auto connesse, alle supply chain e al cloud. Il dato emerge da “Future/Tense: Trend Micro Security Predictions for 2023”, il report sulle minacce informatiche che caratterizzeranno...

  • PNRR Agenda digitale digitalizzazione
    Nel PNRR 48 miliardi per la digitalizzazione, l’Italia è il paese più avanti per obiettivi realizzati

    Si apre una nuova fase nell’attuazione dell’Agenda Digitale dell’Italia. Il PNRR mette a disposizione risorse mai viste per la digitalizzazione del Paese e della sua PA: complessivamente 48 miliardi, il 37% di tutte le risorse europee per...

  • Cloud per il manufacturing…

    …è lo strumento chiave della digitalizzazione. Il Gruppo Software Industriale di Anie Automazione ci spiega il perché Leggi l’articolo

  • Visibilità completa sulle reti IT e OT

    Tool hardware e software di diagnostica e monitoraggio del funzionamento di reti convergenti IT-OT, anche in un’ottica di cybersecurity Leggi l’articolo

  • Meno atomi, più bit

    Un convegno organizzato da Anie Automazione ha fatto luce sul tema della servitizzazione: la digitalizzazione porta all’introduzione di nuovi modelli di business anche nel settore dell’automazione, dove il valore di un prodotto è sempre meno legato alla...

  • Servizi cloud per il manufacturing

    Un sempre maggior numero di applicativi informatici utilizzati nell’industria manifatturiera possono oggi essere fruiti via cloud. Scopriamo le differenze tra le varie tipologie di servizi offerti sul mercato Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x