Da Turck Banner nuove barriere fotoelettriche di misura con IO-Link 1.1

Pubblicato il 13 ottobre 2021

Turck Banner Italia presenta le nuove barriere fotoelettriche di misura della serie EZ-Array, dotate di IO-Link 1.1. I nuovi dispositivi, equipaggiati con ricevitore IO-Link con opzioni dei dati di processo ampliate, offrono esteso accesso ad informazioni aggiuntive. La comunicazione IO-Link è un approccio conveniente per portare più segnali di misurazione su una rete Ethernet per comunicare informazioni di misurazione e diagnostica. La nuova versione 1.1 offre agli utenti l’accesso alle misurazioni attive del primo e ultimo raggio oscurato, ai singoli stati dei raggi o a tutte le modalità di misurazione attraverso i dati di processo.

Estrema velocità di trasferimento dati, sostituzione e automatismo
Il trasferimento dei dati molto più veloce migliora la reattività del sistema. La versione 1.1 legge i dati dei parametri 8 volte più velocemente della versione precedente. Il supporto COM3 (230.4k Baud) per un trasferimento dati più veloce con master IO-Link compatibili sarà presto disponibile in tutti i modelli.

EZ-Array con IO-Link consente la sostituzione automatica per una rapida configurazione del dispositivo. Basta collegare un EZ-Array al master IO-Link e la configurazione verrà caricata automaticamente. La funzionalità del controller è integrata nel ricevitore, quindi la configurazione di base non richiede controller, software o PC.

Oltre ai modelli IO-Link, sono disponibili anche i dispositivi Modbus-RTU e RS-485. I raggi infrarossi ravvicinati rilevano piccoli oggetti fino a 5 mm di larghezza, la risoluzione dei bordi è di 2,5 mm. La portata del dispositivo è di 4 metri e le altezze dei  vettori vanno da 150 a 2400 mm. Il software è di facile utilizzo ed è incluso per la configurazione avanzata tramite PC. Le opzioni di configurazione per la serie EZ-Array includono 14 modalità di misurazione, tre metodi di scansione, due uscite analogiche e due discrete e un’uscita seriale.

La serie EZ Array trova applicazioni ad esempio nella guida di bordi e centri, nel controllo della tensione del loop, nel dimensionamento dei fori, nel conteggio delle parti e nel dimensionamento e profilatura del prodotto in tempo reale.

 

 



Contenuti correlati

  • ‘Automation 4 You’ in… soccorso

    Quattro diverse aziende nel campo dell’automazione hanno unito le forze per realizzare un impianto in grado di stampare scritte personalizzate su mini kit di pronto soccorso Leggi l’articolo

  • La sicurezza non conosce confini

    In ottica Industria 4.0, le moderne apparecchiature di produzione devono essere densamente interconnesse. Dispositivi, macchine, linee e celle devono comunicare tra loro in modo sicuro e affidabile. L’implementazione di un arresto di emergenza a livello di sistema è una...

  • Creare dispositivi di automazione con l’innovativo standard TSN

    Lo standard TSN è un importante passo in avanti per le comunicazioni Industrial Ethernet, con potenzialità dirompenti per gli utenti finali, i costruttori OEM e i vendor di dispositivi che desiderino rendere a prova di futuro rispettivamente...

  • Cresce il mercato cybercriminale della vendita di accessi a reti e aziende

    La recente ondata di attacchi ransomware è in gran parte dovuta all’esplosione del fenomeno cybercriminale dell’Access-as-a-Service, che negli ultimi due anni ha preso sempre più piede all’interno dei mercati cybercriminali. A rivelarlo è “Investigating the Emerging Access-as-a-Service...

  • In fabbrica senza fili

    Per connettere tutti i dispositivi, impianti e macchine di produzione si rivela spesso utile, se non necessario, adottare apparati wireless, in grado di consentire la comunicazione senza bisogno di cablaggio Leggi l’articolo

  • Manutenzione su condizione per individuare i rischi e creare resilienza

    Schneider Electric ha realizzato una nuova offerta di servizi: i piani di assistenza EcoStruxure. Questi pacchetti avanzati combinano servizi tradizionali con potenti servizi digitali personalizzati per definire e raggiungere gli obiettivi specifici del cliente, migliorando le prestazioni...

  • Colgate-Palmolive punta all’obiettivo zero emissioni di carbonio con la tecnologia Smart Sensor di Emerson

    Emerson, tra le realtà leader nei settori di software, tecnologie ed engineering sta collaborando con il produttore di beni di consumo S&P 100 Colgate – Palmolive Company per ridurre lo spreco energetico negli impianti di confezionamento di...

  • Schneider Electric: un progetto formativo per le scuole italiane nell’intesa con il Ministero dell’Istruzione

    Schneider Electric, rinnovando per il triennio 2021-2024 il protocollo di intesa con il Ministero dell’Istruzione già in essere, mette a disposizione di tutte le scuole italiane ad indirizzo tecnico e professionale un “Progetto Formativo” strutturato, che comprende...

  • Omron annuncia il nuovo relè a ritenuta G5RL-K-EL
    Omron annuncia il nuovo relè a ritenuta G5RL-K-EL

    Omron Electronic Components Europe annuncia il nuovo relè a ritenuta G5RL-K-EL. Il nuovo dispositivo offre prestazioni di spunto necessarie nei sistemi di automazione smart building e nel controllo di carichi capacitivi. Il nuovo relè di potenza a...

  • Quattro consigli per avere successo nel 2022

    La fine dell’anno è quel momento in cui ci si guarda indietro per analizzare quello che si è fatto negli ultimi dodici mesi, ma anche il momento in cui si cerca di vedere il più lontano possibile....

Scopri le novità scelte per te x