Da Mitsubishi Electric l’innovativa piattaforma Melservo J5

La nuova piattaforma Melservo J5 da 200 V di Mitsubishi Electric comprende i motion controller di nuova generazione, per PLC modulari iQ-R, e viene controllata dalla rete Ethernet da 1 Gigabit CC-Link IE-TSN, rendendola estremamente veloce e flessibile. Le funzioni integrate di manutenzione predittiva permettono inoltre di ridurre notevolmente eventuali tempi di fermo macchina con conseguente risparmio dei costi

Pubblicato il 25 giugno 2020

È stata introdotta sul mercato la nuova piattaforma Melservo J5 da 200 V di Mitsubishi Electric che comprende i motion controller di nuova generazione, per PLC modulari iQ-R, e viene controllata dalla nuova rete Ethernet da 1 Gigabit CC-Link IE-TSN, rendendola estremamente veloce e flessibile. Grazie alla rete CC-Link IE TSN è anche possibile collegare su un’unica dorsale sia sistemi di Motion control che I/O remoti o altri dispositivi, gestendoli al meglio in ogni situazione.

Sullo stesso network sono gestiti, inoltre, i segnali per la sicurezza funzionale come STO, SLS, SOS, SBC… in categoria 4, Sil3, Ple. I Motion controller RD78G e RD78GH sono disponibili nelle taglie da 8 fino a 256 assi per modulo, con tempi di ciclo rapidissimi pari a 31,25 µsec. Si integrano totalmente con il resto del sistema iQ-R utilizzando lo stesso ambiente di programmazione GX Works3 e rispettando lo standard IEC 61131-C.
Gli stessi motion controller fungono da master CC-Link IE TSN anche per altri dispositivi collegati alla stessa rete.

I nuovi servosistemi MR-J5 fissano il nuovo stato dell’arte della tecnologia Servo grazie alla banda passante pari a 3,5kHz e ad encoder assoluti Battery Less di serie con risoluzione 26 bit (oltre 67 milioni di impulsi al giro). Queste caratteristiche permettono una gestione perfettamente fluida del sistema, incrementando la produttività, migliorando la qualità del prodotto finito ed evitando gli shock meccanici. Grazie a funzioni avanzate come il one touch tuning e la soppressione automatica delle vibrazioni, la regolazione dei parametri di macchina diventa estremamente semplice, garantendo prestazioni ottimali del sistema.

Le funzioni integrate di manutenzione predittiva permettono all’utente di pianificare per tempo la manutenzione dei sistemi oppure di effettuare una diagnosi dei guasti immediata, riducendo notevolmente eventuali tempi di fermo macchina con conseguente risparmio dei costi e dei tempi di intervento.



Contenuti correlati

  • Soluzioni intelligenti e sistemi di misura Heidenhain a SPS ltalia 2022

    Heidenhain e i marchi AMO, Numerik JENA, RENCO e RSF presentano dal vivo a SPS Italia 2022 (Pad. 3 Stand F039) una selezione di nuove soluzioni per la robotica e i sistemi medicali anticipate durante il proprio Virtual Show...

  • A SPS Italia 2022 riflettori puntati sulla Total Solution Yaskawa

    In occasione di SPS Italia 2022 (Parma, 24-26 maggio), Yaskawa dà appuntamento ai visitatori al Pad 5 stand E26 con uno stand studiato appositamente per ospitare rappresentanze dell’intero mondo Yaskawa: non solo le divisioni Robotics e Drives, Motion...

  • Gefran a SPS presenta la digitalizzazione pervasiva e sostenibile

    Gefran partecipa alla decima edizione di SPS Italia, appuntamento dedicato alle tecnologie al servizio della trasformazione digitale, che torna in presenza dal 24 al 26 maggio (Padiglione 3, Stand F007). I visitatori saranno accolti in uno stand...

  • Processi ottimizzati per un packaging sostenibile

    Per le macchine e le linee di confezionamento, la piattaforma di automazione B&R, che va dal motore ai sistemi di trasporto più evoluti, consente di creare applicazioni capaci di gestire i prodotti in modo più efficiente e...

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

  • Controllo e sigillo

    Grazie all’integrazione di iQ Platform di Mitsubishi Electric nei suoi macchinari, Siropack Italia si è distinta in campo farmaceutico Leggi l’articolo

  • Con XTS e XPlanar il motion non è più lo stesso

    Con i suoi sistemi di movimentazione a carrelli indipendenti XTS e a piastre flottanti XPlanar, Beckhoff ha di fatto introdotto un vero e proprio punto di discontinuità che ha modificato per sempre i paradigmi del motion. La...

  • Vipa Italia a Ipack-IMA 2022: Gaetano Chiappini

    Automazione Oggi intervista Gaetano Chiappini, Direttore Vendite di Vipa Italia, facente parte del Gruppo Yaskawa, in occasione di Ipack-IMA 2022. L’azienda presenta in fiera le proprie soluzioni di controllo avanzate, un nuovo inverter e soluzioni integrate con i...

  • Bekchoff Automation a Ipack-IMA 2022: Raffaele Balzan

    Automazione Oggi intervista Raffaele Balzan, Packaging Market Manager di Beckhoff Automation, in occasione di Ipack-IMA 2022. L’azienda presenza in fiera nuove soluzioni flessibili per il packaging e il confezionamento.

  • Comunicazione assicurata

    I dispositivi di rete quali switch, gateway, router, moduli I/O, snodi centrali della comunicazione dati industriale, devono garantire un flusso dati efficiente e affidabile anche in ambienti estremi Leggi l’articolo 

Scopri le novità scelte per te x