Da Conta Clip, morsetti per la messa a terra di cavi schermati

Conta Clip propone una soluzione completa e innovativa per l'assemblaggio senza uso di utensili

Pubblicato il 7 luglio 2016

La gamma di morsetti a molla per cavi schermati CONTA-CLIP offre ai tecnici e ai produttori di apparecchiature e armadi elettrici un innovativo sistema modulare per stabilire, senza l’uso di utensili, un contatto tra lo schermo del conduttore con la guida DIN, la barre di terra, l’involucro o la piastra di montaggio. L’elegante design caratterizzato da un numero limitato e facilmente gestibile di vari componenti a innesto, offre la giusta soluzione per qualsiasi necessità di cablaggio e diametri dei conduttori. Il sistema include diversi tipi di collegamenti a molla per cavi schermati con diametri da 1,5 mm a 18 mm, per tutti i tipi di montaggio, barre di terra, nonché le già da tempo diffuse tipologie CONTA CLIP con tecnologia di contatto a vite o a molla. Il cavo spellato viene spinto dalle molle di collegamento per cavi schermati tipo SABK. La forza della molla imprime un contatto costante e totale della schermatura del cavo. La grande superficie di contatto della schermatura assicura una bassa resistenza anche alle alte frequenze.

Grazie a un design particolare caratterizzato da due leve retraibili, la versione a molla SABKM Multi, offre inoltre un campo di serraggio ampio e flessibile, consentendo agli utenti di ridurre il numero di tipologie a taglie da tenere a stock. Al contempo è facile il fissaggio di questi collegamenti a molla di ogni tipo e dimensione a qualsiasi tipo di base,con viti M4 o M5 autofilettanti per il montaggio diretto, o a pressione per il montaggio su barra di terra da 10 x 3 mm o ancora con sistema di aggancio per fissaggio dei cavi alle guide DIN TS35.

Alcune soluzioni prevedono inoltre una staffetta metallica presente sul modulo di montaggio permettendo un saldo collegamento del cavo e aumentando conseguentemente la tenuta meccanica. Per un montaggio in batteria fino ad un massimo di dodici cavi schermati, sono disponibili anche soluzioni multiple. Essi possono essere facilmente fissati in qualsiasi punto del cablaggio e nel numero di collegamenti richiesti. Gli utilizzatori possono scegliere fra il collegamento a vite o a rivetto.
Diversamente per il montaggio singolo, sono disponibili le ormai diffuse soluzioni a morsetto SAB/SSAB per cavi di diametri tra 3 mm e 35 mm. La gamma comprende varie tipologie : le versioni con contatto a molla o la versione con un sistema di compressione a vite con testa zigrinata; sono inoltre disponibili versioni per il montaggio diretto o su barra collettrice di terra , su guide DIN TS35 o guide profilate a C. Una serie di accessori quali supporto barre collettrici di terra , morsetti per il fissaggio sulle guide di supporto e morsetti terminali completano l´offerta dei prodotti. Tutti i componenti sono dimensionalmente sinergici ai morsetti a vite serie SRK/SSL e RK/SL di sezioni fino a 10 mm². Essi offrono un fissaggio a frizione saldo per diversi tipi di guide di montaggio o per il fissaggio a piacere su piastre di montaggio o all’interno di quadri elettrici.

Anche la barra di terra collettrice 10×3 può essere inserita a pressione in modo semplice e rapido. Caratterizzata da una linea di prodotti perfettamente assortita, la gamma di morsetti per schermatura cavi della CONTA-CLIP è una delle più complete sul mercato e non ha rivali in termini di completezza, semplicità e flessibilità.

Leggi anche della gamma SDK.



Contenuti correlati

  • Binder lancia connettori per cavi M12 con codifica “K” e “L”

    L’uso di vari componenti nei quadri di controllo per il mercato nordamericano richiede che i componenti siano sottoposti a specifiche prove e conseguano determinate certificazioni. Nel caso di dispositivi di potenza, i componenti devono essere a norma...

  • Nuovi passacavi di icotek KEL-SCDP-TR 

    Con la piastra passacavi per foratura metrica KEL-SCDP-TR di icotek è possibile posare e sigillare singoli cavi senza connettori fino a un grado di protezione IP65 e secondo DIN EN 60529. La nuova variante KEL-SCDP-TR 63|5+1 consente...

  • Connettori per cavi serie 770 NCC realizzati con processo di overmolding di Binder

    Il produttore di connettori cilindrici industriali binder presenta i connettori per cavi, realizzati con processo di overmolding, serie 770 NCC (Not Connected Closed). Quando sono accoppiati, i connettori soddisfano i requisiti relativi al grado di protezione IP67 e...

  • Un cablaggio semplificato

    Lapp ha ascoltato le esigenze di Acmi e insieme sono riuscite a realizzare soluzioni ad hoc per sistemi robotici Leggi l’articolo

  • Phoenix Contact push lock M12
    Cablaggio senza attrezzi coi connettori M12 di Phoenix Contact

    Spazi ristretti e lunghezze personalizzate dei cavi sono sempre più comuni nel cablaggio di macchinari ed impianti. Che si tratti di trasmissione di segnali, dati o potenza, la connessione dei conduttori è semplice e sicura con i...

  • Tempi di assemblaggio ridotti dell’80% con la catena portacavi plug-in di igus

    Il sistema per catene portacavi plug-in readychain speed permette di collegare sistemi preassemblati in pochi istanti, senza l’ausilio di attrezzi. Con questo tipo di soluzione, è possibile ridurre i tempi tecnici solitamente legati all’assemblaggio (con relativi fermi...

  • Passaggio cavi IP65 angolato 90 gradi da icotek

    Con KEL-FG-ER, la collaudata serie di prodotti KEL-FG di icotek è stata ampliata per raggiungere la classe di protezione IP65. La custodia flangiata apribile consente il passaggio di cavi con e senza connettori con un angolo di...

  • Phoenix Contact PTU4
    Separazione sicura dei segnali coi morsetti Phoenix Contact

    I morsetti ibridi di Phoenix Contact consentono di utilizzare diverse tecnologie di connessione per il lato interno e il lato esterno di un quadro elettrico. La combinazione adatta della connessione Push-in semplice sul lato interno del quadro...

  • Patatine sempre fragranti

    L’olandese Asbreuk Service B.V. ha dotato un fornitore di servizi logistici di un sistema di carico e scarico per camion completamente automatizzato e modulare, con il controllo decentralizzato a temperature di -25 °C fornito dai robusti moduli...

  • La nuova generazione di sensori di monitoraggio igus

    L’ultima generazione di CF.D semplifica la manutenzione predittiva per cavi bus e dati chainflex nei sistemi per catene portacavi igus. Il sistema intelligente è costituito da due sensori fissati a clip a monte e a valle del...

Scopri le novità scelte per te x