Cosberg vince nuovamente il Premio IxI, Imprese x Innovazione

Pubblicato il 26 settembre 2023

Grande orgoglio e grande soddisfazione per la comunità di Cosberg, azienda di riferimento nella meccatronica, nella robotica e nelle soluzioni di assemblaggio con sede a Terno d’Isola (Bergamo), perché si aggiudica, per la seconda volta, il Premio Imprese per Innovazione (Premio IxI), per la categoria Award.

Si tratta di un riconoscimento particolarmente prestigioso che viene assegnato ufficialmente

«alle aziende italiane che vogliono emergere e rafforzare le proprie capacità concorrenziali, facendo leva sul livello di innovazione raggiunto, non limitato soltanto a prodotto e processo ma che valorizzi l’organizzazione e la cultura dell’azienda stessa».

A ritirare il premio, durante la cerimonia avvenuta presso la sede di Confindustria Roma, c’era il CEO, Michele Viscardi accompagnato dal fratello Paolo, Board Member e Engineering Director, e dal Presidente Onorario Gianluigi Viscardi.

Una grande soddisfazione per Cosberg

La soddisfazione è grande e condivisa da tutta l’azienda, perché la candidatura a un riconoscimento così prestigioso ha richiesto di dimostrare in modo oggettivo il proprio grado di innovazione. Ciò ha implicato un gran lavoro interno, al quale ha fatto seguito una valutazione severa e scrupolosa da parte dei valutatori, che hanno visitato l’azienda bergamasca e hanno avuto colloqui con diverse persone del team al fine di raccogliere elementi utili alla loro analisi.

Sul podio per la seconda volta

Come anticipato, è la seconda volta che Cosberg si aggiudica questo Premio.

Già nel 2012 infatti, l’azienda aveva vinto il Premio IxI e il relativo Premio dei Premi a esso associato. A distanza di 11 anni arriva la riconferma che il modo di “fare innovazione” di Cosberg è esso stesso innovativo e, sebbene sia una PMI, Cosberg punta su questo aspetto per garantire valore aggiunto per sé e per i propri clienti, investendo ogni anno un buona fetta del proprio fatturato (oltre il 10%) in Ricerca, Sviluppo e Innovazione.

Valorizzare l’innovazione

Per la valutazione, gli organizzatori si avvalgono della preziosa collaborazione di «esperti nel campo della Ricerca e Innovazione e della Finanza per la Ricerca e Innovazione messi gratuitamente a disposizione dai partner». Il Premio si distingue per essere, in Europa, il primo sull’Innovazione ad aver adottato i parametri dell’European Foundation for Quality Management (EFQM), un modello di eccellenza collaudato e riconosciuto in ambito internazionale.

Questa XIII edizione del Premio IxI di Confindustria è stata realizzata in collaborazione con La Fondazione Giuseppina Mai e Audi, con il sostegno di Il Sole 24 Ore e Fondimpresa, con il contributo di Prima Sole Components e con il supporto tecnico dell’Associazione Premio Qualità Italia (APQI).



Contenuti correlati

  • Premio L’Imprenditore dell’Anno 2024 EY
    Capitale umano, sostenibilità e IA al centro degli investimenti delle imprese italiane

    Persone al centro, impatto sociale e ambientale, innovazione: sono queste le parole d’ordine dell’imprenditoria italiana emerse dall’indagine condotta da EY Private, in collaborazione con SWG, realizzata in occasione del lancio della XXVII edizione del Premio L’Imprenditore dell’Anno...

  • Premio GammaDonna: aperte le selezioni della XX edizione

    Aperte le selezioni per la XX edizione del Premio GammaDonna, riconoscimento che mira a ridurre il gender gap sostenendo l’imprenditoria femminile innovativa. C’è tempo fino al 4 giugno per candidarsi e partecipare al road-show che toccherà le città di Roma,...

  • Ridurre il consumo di aria compressa

    Obiettivo: individuare le perdite per eliminarle in modo semplice e strutturato. Festo e GMM effettuano un revamping dei sistemi dello storico produttore di cioccolato Venchi, così da aumentare il risparmio energetico e diminuire la CO₂ Con oltre...

  • L’efficienza energetica nell’industria

    Trend, ostacoli e fattori trainanti per l’incremento degli investimenti in efficienza energetica nell’industria. La situazione europea e quella italiana. Diventa sempre più rilevante il contributo delle tecnologie digitali. Uno studio dell’Enea segnala importanti risultati ottenuti grazie alle...

  • Cyber 4.0 cybersecurity Lucchetti
    Cyber 4.0: spingere nella formazione dei cybersecurity manager è vitale per le PMI

    Un punto di riferimento per la cybersecurity delle Pmi a livello nazionale e un canale di accesso semplificato ai fondi del Pnrr per le aziende con obiettivi di sviluppo in questo ambito: sono circa 800 le imprese...

  • intelligenza artificiale pmi opportunità
    Intelligenza artificiale, cybersecurity e piattaforme digitali: tutte le opportunità per le PMI

    Dassault Systèmes ha condiviso i risultati di un’indagine che mette in luce alcune tendenze che offrono oggi nuove opportunità alle startup e alle PMI (Piccole e Medie Imprese) di fare un salto di qualità rispetto alle aziende...

  • Innovazione, collaborazione e sostenibilità

    Festo guida la trasformazione verso un futuro sostenibile, offrendo soluzioni all’avanguardia per l’automazione industriale Il mercato attuale presenta sfide significative, come le rapide evoluzioni tecnologiche e gli scenari normativi in continua evoluzione. Le aziende devono dimostrare grande...

  • Polizza obbligatoria per i rischi catastrofali: qual è l’impatto sulle PMI

    L’Italia è il paese europeo più vulnerabile alle catastrofi naturali, quali terremoti, alluvioni, frane, inondazioni ed esondazioni, lo rivela uno studio condotto dal Disaster Risk Management Knowledge Centre (DRMKC) del Joint Research Centre (JRC) della Commissione Europea,...

  • Cybersecurity Specialist
    Cybersecurity Specialist, una figura cchiave per la sicurezza delle PMI

    La sicurezza informatica è una delle sfide più cruciali e dinamiche che, oltre alle grandi corporation, riguarda anche le PMI, anch’esse esposte a rischi che possono compromettere l’operatività quotidiana. Anche nelle realtà meno digitalizzate, infatti, un attacco...

  • Sono ufficialmente aperte le candidature per l’Altair Enlighten Award 2024

    Altair, attivo a livello mondiale nella computational intelligence, ha ufficialmente aperto le candidature per l’Altair Enlighten Award 2024. Presentato ogni anno in collaborazione con il Center for Automotive Research (CAR), il contest premia i più importanti progressi...

Scopri le novità scelte per te x