Connettività e sicurezza per gli impianti oil&gas

 
Pubblicato il 31 maggio 2021

In modo specifico per il settore degli idrocarburi e del gas, per garantire un controllo sicuro sul campo e a distanza degli impianti, R. Stahl è in grado di fornire materiali certificati per aree a rischio esplosione, come interfacce operatore, sistemi di controllo, unità e IO per la gestione remota.

Leggi e scarica l’articolo

B. Vernero



Contenuti correlati

  • Drillmec affida la progettazione e la gestione del ciclo di vita dei prodotti a PTC

    Drillmec SpA ha scelto le soluzioni di PTC quale piattaforma tecnologica sulla quale strutturare le attività di progettazione, gestione del ciclo di vita e distribuzione delle informazioni di prodotto in ottica IoT. Parte di Meil Group –...

  • Interruttori di sicurezza per una protezione efficace

    In ambito produttivo, specialmente nell’industria di processo, è molto comune dover operare in ambienti pericolosi e le prestazioni dei dispositivi di sicurezza diventano di importanza capitale. Per questo, R. Stahl produce dei sezionatori che vanno oltre la...

  • AUMA Tigron: nuovo attuatore elettrico per l’oil&gas

    Con più di 50 anni di esperienza nella produzione di attuatori elettrici, AUMA continua a progettare nuovi prodotti per soddisfare le esigenze dell’industria dell’oil&gas. L’azienda, nota nel settore, ha infatti lanciato la nuova serie di attuatori TIGRON, che...

  • Emerson TopWorxTM MTS
    Switch Emerson per il rilevamento della posizione per aree pericolose

    Emerson ha rilasciato il suo interruttore a target magnetico TopWorxTM (MTS) per fornire un rilevamento della posizione pronto per l’installazione e universalmente certificato per applicazioni a prova di esplosione e a sicurezza intrinseca. Il TopWorx MTS approvato...

  • Da Emerson, software per l’automazione e digitalizzazione delle operazioni di misurazione della portata multifase

    Emerson presenta un nuovo software per potenziare l’automazione dei processi e l’applicazione del misuratore di portata multifase (MPFM) Roxar 2600 per l’industria oil&gas. L’architettura del software Rapid Adaptive Measurement consente al misuratore MPFM Roxar 2600 di eseguire calcoli...

  • Impianti efficienti e sicuri con l’identificazione RFID

    L’autorizzazione e l’accesso degli operatori sul campo sono procedure critiche in tutti gli impianti di processo, specialmente nel biomedicale. R. Stahl è in grado di risolvere questo problema grazie ai suoi terminali HMI per zone Ex, con...

  • Dove c’è fumo…

    Algoritmi di ECT integrati a sistemi di controllo di Rockwell Automation offrono benefici tangibili, nel greenfield così come nel brownfield, in termini di ottimizzazione dei costi e marginalità, evitando che un potenziale valore per l’azienda ‘vada in fumo’ . Leggi l’articolo.

  • Requisiti Atex per i motoriduttori e trasmissioni utilizzate negli ambienti pericolosi

    Pochi settori adottano normative e standard altrettanto rigorosi quanto le industrie minerarie, estrattive e petrolifere e del gas. Quando si lavora in ambienti pericolosi, il rispetto delle normative è essenziale; le attrezzature e i componenti utilizzati in...

  • Rockwell Automation e Stratus spingono l’implementazione di architetture di processo Industry 4.0

    Stratus Technologies ha annunciato un’architettura di controllo dei processi “Solution in a Box” per un’implementazione rapida e semplice in edge location che richiedono 2.000 I/O o meno. La soluzione esegue il software Rockwell Automation PlantPAx 5.0 su...

  • Dispositivi di sicurezza

    Safety, security e non solo: oggi ai ‘classici’ due ‘mondi’ della sicurezza, quello delle soluzioni per la protezione e tutela di persone e apparati e quella IT, si aggiunge l’ampio ambito dei prodotti a tutela della salute pubblica. Vediamo...

Scopri le novità scelte per te x