Con NextCRM Fiorini Packaging migliora i processi di servitizzazione

Pubblicato il 17 ottobre 2023
Fiorini Packaging

La transizione digitale – che sta trasformando i comparti industriali a livello globale – ha portato a cambiamenti significativi sia nella produzione sia nei processi di vendita di tutte le piccole e medie imprese del territorio nazionale. Il loro efficientamento passa dagli strumenti tecnologici utilizzati lungo tutta la catena di valore, sino alla customer experience che l’azienda è in grado di offrire pre e post vendita. Quest’ultima rappresenta un elemento fondamentale per l’incremento delle vendite e per la fidelizzazione dell’utente finale. Si parla oggi, infatti, di processi di servitizzazione, che consentono di trasformare la vendita di un prodotto in quella di un servizio, fornendo valore aggiunto e diventandone parte integrante.

Fiorini Packaging è una realtà marchigiana specializzata nella produzione di sacchi di carta personalizzabili con servizi di logistica e consegna da sempre competitivi, e nella ricerca continua di soluzioni biocompatibili. L’azienda, che dal 1947 si è rinnovata negli anni grazie alla professionalità dei suoi collaboratori e alla sua propensione all’innovazione, si è rivolta a NextCRM, azienda del competence center Customer Engagement del Gruppo Impresoft, proprio per ottimizzare il customer journey e migliorare i processi di monitoraggio, targhetizzazione, comunicazione e vendita a supporto dei suoi dipendenti.

Sales Cloud è una soluzione digitale che guida i professionisti di Fiorini nella strutturazione di un’offerta in grado di tenere in considerazione i costi aziendali complessivi. È stata implementata, grazie agli esperti di NextCRM, a livello gestionale per l’amministrazione degli account, dei contatti e delle opportunità aziendali. Questa implementazione ha inoltre introdotto un flusso di approvazione delle quotazioni all’interno del CRM per snellire l’intero processo.

Con Service Cloud si è invece creata una scheda cliente condivisa per un servizio di assistenza omnicanale più efficace. Questo ha consentito di fatto a Fiorini di diventare una vera e propria Customer Company. Non solo, Fiorini ha adottato anche Marketing Cloud Account Engagement che sta supportando il team di marketing nello sviluppo di campagne digitali automatizzate e altamente targhettizzate sulla base del comportamento e delle preferenze online degli utenti, generando così in essi un maggiore coinvolgimento.

L’introduzione di questi strumenti ha permesso alla realtà di Fiorini di ridurre notevolmente i tempi di lavoro e potenziare la gestione dei servizi post vendita. Il digitale, dunque, ha permesso all’azienda di crescere a livello di competenze tecnologiche e di valorizzare il rapporto con il cliente.

“Siamo davvero soddisfatti dell’applicazione di tecnologie a favore dei nostri collaboratori e dei nostri clienti – dichiara Roberto Campitelli – Business Development Manager di Fiorini – Da sempre puntiamo alla massima soddisfazione delle persone che ci circondano, oltre all’ottimizzazione di tutti i processi. E il potenziale mostrato dal digitale ci rende ottimisti per un futuro sempre più innovativo”.

“Il caso Fiorini – commenta poi Luigi Mattiazzi, CEO di NextCRM del Gruppo Impresoft – “è l’esempio perfetto di come il digitale possa essere uno strumento di supporto altamente competitivo per l’attività di relazione e marketing anche in un contesto così verticale e specializzato. Tutto quello di cui si ha bisogno è della formazione adeguata dei propri dipendenti e di una visione innovativa per coglierne l’opportunità e farne un successo”.



Contenuti correlati

  • Ricerca_Intelligenza_Artificiale_Cisco_2023
    Il report Why Telecoms Matters di Vodafone

    Vodafone ha pubblicato un nuovo report dal titolo Why Telecoms Matters che dimostra come la connettività di prossima generazione e la digitalizzazione dell’industria possano svolgere un ruolo cruciale per la competitività europea. Why Telecoms Matters afferma che la competitività dovrebbe essere...

  • Siglato accordo di collaborazione tra BI-REX e l’ITS Academy FITSTIC

    Un protocollo d’intesa tra FITSTIC ITS Academy e BI-REX https://bi-rex.it/per rafforzare la collaborazione tra mondo del lavoro, della formazione e della ricerca applicata, così da favorire sul territorio bolognese ed emiliano-romagnolo i processi di digitalizzazione, sostenibilità e...

  • Italia in ritardo rispetto ad altre nazioni europee in termini di digitalizzazione

    Il 19° posto tra gli Stati dell’Unione Europea  nel rapporto Digital Economy and Society Index (DESI) del 2022 mostra la realtà della posizione digitale dell’Italia rispetto ai suoi omologhi europei: trainata da Finlandia, Danimarca ed Estonia, le...

  • 5 fattori che rallentano i processi di approvvigionamento secondo Iungo

    Con la crisi del Mar Rosso, l’Italia perde 95 milioni di euro al giorno: sono queste le stime di Confartigianato, che ha calcolato l’entità dell’impatto causato dalla riduzione del traffico delle navi mercantili tra l’Oceano Indiano e...

  • ServiceNow Intelligenza Artificiale Filippo Giannelli
    L’Intelligenza Artificiale nel mondo del lavoro

    A cura di Filippo Giannelli, area VP e country manager ServiceNow Italia Oggi più che mai vediamo l’Intelligenza Artificiale emergere come protagonista delle discussioni, un cambiamento notevole rispetto a soli dodici mesi fa. In questo stesso periodo,...

  • Mecspe: oltre 2.000 aziende a Bologna dal 6 all’8 marzo

    Torna a Bologna la 22ª edizione di Mecspe, la principale fiera dedicata alle innovazioni per l’industria manifatturiera organizzata da Senaf, punto di riferimento del settore e occasione d’incontro tra tecnologie di produzione e filiere industriali. Dal 6...

  • I magnifici dieci dell’innovazione tecnologica

    Le tecnologie che tradurranno in pratica le scelte strategiche delle aziende, sospinte e guidate dall’Intelligenza Artificiale e orientate a favorire una crescita sostenibile, contribuiranno a massimizzare il valore dei dati, a raggiungere gli obiettivi Esg, ad attrarre...

  • Ricerca Schneider Electric: la digitalizzazione crea nuovi lavori di area tecnologica nell’industria

    Una ricerca di Schneider Electric ha rivelato che quasi la metà delle aziende industriali (il 45%) ritiene che nei prossimi tre anni la digitalizzazione sarà lo stimolo principale per la creazione di nuovi profili professionali nell’ambito delle...

  • Digitalizzazione e sostenibilità

    Parliamo di fonderie di alluminio che operano nel settore automobilistico producendo parti per il motore endotermico. La start up innovativa di questo mese è High Performance Die Casting, e sua fondatrice e CEO è Tiziana Tronci, membro...

  • Il viaggio sostenibile

    Sensori connessi, robotica, azionamenti adattivi: i concetti avanzati di automazione sono fondamentali per una produzione efficiente dal punto di vista energetico e di risparmio delle risorse La domanda di energia, l’uso di materie prime e, soprattutto nelle...

Scopri le novità scelte per te x