Con l’intelligenza artificiale di Matchplat, nuovi clienti per le PMI italiane

La piattaforma "Explore", basata su un database globale, è in grado di replicare tutte le funzioni di un Data Analyst, così la consulenza diventa automatizzata e alla portata di tutte le PMI

Pubblicato il 28 aprile 2021

Immaginate se un’azienda potesse fare una ricerca di mercato che richiede settimane o mesi di lavoro in sole due ore, se potesse analizzare decine di migliaia di pagine web ogni ora alla ricerca del suo partner commerciale ideale, oppure se la fiera più importante del suo settore si tenesse in modo permanente. Benvenuti nel mondo di Matchplat, società italiana che mette a disposizione delle aziende operanti nel mercato B2B Matchplat Explore, una nuova piattaforma in grado di supportare le imprese nello sviluppo del proprio business grazie a informazioni commerciali e Intelligenza Artificiale. Attraverso Matchplat Explore le imprese potranno sviluppare online relazioni di valore e ottimizzare così gli investimenti per il consolidamento dei rapporti di business attraverso fiere, viaggi e occasioni di incontro.

“Matchplat permette alle imprese di cambiare il loro modo di prendere decisioni” spiega Andrea Gilberti, CEO e fondatore dell’azienda insieme a Elia Calissi e Yuri Sabbadini (nella foto in alto) “mettendo a disposizione dati sempre aggiornati grazie ai quali ogni utente ha gli strumenti per investire nei mercati più adatti ai propri obiettivi. Il nostro scopo è rendere le informazioni commerciali una risorsa per tutte le imprese perché il mercato B2B sia sempre più dinamico e alla portata di ogni realtà”.

Le aziende che operano in ambito B2B stanno andando incontro a forti cambiamenti nella gestione delle proprie catene di fornitura e l’attuale scenario geopolitico, insieme alla crisi pandemica, ha fortemente impattato su queste dinamiche. Matchplat è la soluzione per tutte quelle realtà messe in crisi dallo stop forzato alle fiere di settore ed eventi offline organizzati per sviluppare relazioni di business.
“Al fianco di queste aziende adesso c’è Matchplat Explore” prosegue Gilberti “una piattaforma che, grazie a un database globale che contiene tutte le aziende attive del mondo e all’uso dell’Intelligenza Artificiale, replica tutte le funzioni di un Data Analyst. La piattaforma assiste l’impresa non solo nella ricerca di nuovi clienti, ma anche di nuovi fornitori, distributori o partner commerciali. Una ricerca che avviene in modo personalizzato e automatizzato e che consente di ottimizzare i processi di lavoro in termini di tempo e denaro”.

L’unicità di Matchplat: qualità della classificazione dei dati unita all’Intelligenza Artificiale
Tutto questo è possibile grazie all’unione di due elementi: i database e l’algoritmo basato sull’Intelligenza Artificiale. Matchplat dispone di un database che contiene i dati di oltre 300 milioni di aziende attive in 196 paesi. L’unicità sta nella loro catalogazione: non più attraverso i codici industriali come gli ATECO, ma sulla base delle attività effettivamente svolte dalle imprese. Matchplat Explore “estrae” le parole chiave dai siti internet e dai canali social delle aziende – che normalmente vengono consultati a mano – e li unisce ai dati raccolti da fonti istituzionali pubbliche e private.

I dati restano così costantemente aggiornati e si traducono in informazioni dettagliate e affidabili. L’unione tra queste banche dati, con copertura internazionale, e la tecnologia sviluppata da Matchplat permette alle aziende di ottenere soluzioni più efficaci, grazie al prezzo competitivo, e più efficienti, grazie ai tempi di lavoro ridotti e alla qualità dei risultati.
La piattaforma, venduta con il modello SaaS (Software as a Service), offre anche l’opportunità di scalare le vendite e di internazionalizzare l’attività più rapidamente.

In foto, da sinistra: Yuri Sabbadini (CTO), Andrea Gilberti (CEO) e Elia Calissi (CFO), fondatorI di Matchplat



Contenuti correlati

  • La digitalizzazione dei magazzini parte dai carrelli elevatori

    A cura di Tiziano Albani, European Sales and Business Development VIA Technologies Il settore del magazzino e della logistica, a livello mondiale, sta attraversando una “tempesta perfetta” all’interno della quale tutti si affannano per soddisfare la crescente...

  • Dentro la tecnologia

    Seco, azienda che opera nel mercato dell’alta tecnologia si lancia nella Functional Safety e nell’Intelligenza Artificiale Leggi l’articolo

  • Il pieno potenziale dei dati

    Siemens Industrial Edge colma il divario tra local e cloud computing permettendo uno scambio dati veloce e facile. La combinazione fra reale e digitale aumenta la produttività e le opportunità di business Leggi l’articolo

  • Imitare l’apprendimento del cervello umano

    In uno studio la scoperta di un team di ricercatori dei Politecnici di Torino e Milano e dell’INRiM nel campo dell’intelligenza artificiale Leggi l’articolo

  • Ricerca Reply: il lavoro ibrido non è una moda passeggera

    Maggiore produttività e collaborazione evoluta sono solo una parte dei vantaggi derivanti dai nuovi modelli di lavoro ibridi che saranno presto la nuova normalità aziendale. Ciò è quanto emerge dalla nuova ricerca Hybrid Work realizzata da Reply...

  • microai launchpad
    MicroAI Launchpad accelera lo sviluppo di sistemi intelligenti con l’Edge AI

    MicroAI ha rilasciato Launchpad, uno strumento di sviluppo ed implementazione ad avvio rapido. Launchpad aiuta le aziende a semplificare e ad accelerare la progettazione, lo sviluppo, il collaudo e l’implementazione dei sistemi intelligenti di prossima generazione, che utilizzano...

  • gruppo colombini ammagamma
    Processi produttivi ottimizzati grazie ad Ammagamma per il Gruppo Colombini

    Il Gruppo Colombini e Ammagamma, azienda di data science che sviluppa soluzioni di intelligenza artificiale per le aziende, hanno avviato un progetto finalizzato allo studio e all’implementazione di nuove modalità di utilizzo dell’intelligenza artificiale per l’ottimizzazione della...

  • La AI migliora l’efficienza e aumenta la produttività in tutti i settori industriali

    Con il lancio di ABB Ability Genix Asset Performance Management (APM) Suite ABB rafforza la sua offerta digitale. La suite, pensata per le industrie di processo, dei trasporti e per le utility, è dedicata al monitoraggio, alla...

  • Seeq machine learning
    Seeq amplia le attività a supporto del machine learning

    Seeq Corporation amplierà le sue attività volte ad integrare algoritmi di apprendimento automatico (machine learning) nelle applicazioni Seeq. Ciò consentirà alle organizzazioni di sfruttare efficacemente i propri investimenti nella Scienza dei Dati, nel ML open source e...

  • Intelligent Inspection di Sick rende il deep learning accessibile

    L’innovativa soluzione di visione artificiale basata su deep learning, SensorApp Intelligent Inspection di SICK, pensata per l’intera famiglia di camere 2D InspectorP6xx, permette agli utenti di risolvere ancora più facilmente complessi compiti di ispezione, controllo qualità e classificazione per prodotti...

Scopri le novità scelte per te x