Con Anybus Wireless Bolt macchine wireless in un lampo

Pubblicato il 10 marzo 2017

EFA Automazione a SPS Italia presenta Anybus Wireless Bolt di HMS Industrial Networks. Anybus Wireless Bolt di HMS Industrial Networks è un access point wireless progettato per essere montato su una macchina o su un quadro elettrico, in grado di fornire un collegamento wireless tramite rete Wlan, Bluetooth o Bluetooth Low Energy.

Tale collegamento permette di eseguire la configurazione mediante un normale tablet o smartphone o di collegarsi ai servizi cloud, realizzando per davvero l’Industrial IoT. Anybus Wireless Bolt viene montato su una macchina o su un quadro elettrico ed è in grado di fornire una solida interfaccia wireless, appartenente alla Classe IP67. Molto utile per accedere alla configurazione di dispositivi.

Per esempio, il Bolt rende possibile il ‘Bring Your Own Device’ ovvero il collegamento da tablet o smartphone con la macchina e permette di utilizzarli come un HMI. Un altro tipico ambito applicativo è quello di collegare una macchina ai servizi cloud.

Wireless Bolt può connettersi via wireless fino a 100 metri di distanza tramite rete Wlan e supporta anche Bluetooth o Bluetooth Low Energy. Sul lato connesso, Anybus Wireless Bolt è in grado di comunicare con i dispositivi basati su seriale (RS232/485), CAN o Ethernet. Indipendentemente dal metodo di comunicazione, il Bolt presenta il medesimo connettore (2x9p Plug Connector) sia per la connettività che per la potenza.

Anybus Wireless Bridge aveva già messo in evidenza il crescente interesse nella connettività wireless. Con Anybus Wireless Bolt, HMS Industrial Networks offre ai costruttori di macchine una robusta soluzione wireless, di tipo industriale, per il montaggio a bordo macchina, che consente di realizzare compiutamente l’IIoT.

 



Contenuti correlati

  • Monitoraggio evoluto per le opere idrauliche venete

    Con l’hardware dei gateway Ewon di HMS e il software Ignition, entrambi distribuiti da EFA Automazione, è stata sviluppata un’applicazione che ha permesso di centralizzare il controllo di acque, bacini e manufatti idraulici in Veneto. Leggi l’articolo

  • Il software sulla strada del riso

    Come risolvere in maniera semplice e innovativa le problematiche gestionali di un grande impianto dedicato alla lavorazione del riso come quello di S.P. SpA? Nel cuore del distretto risicolo vercellese, Atec Sistemi ha risposto a questa istanza...

  • Relatech distribuirà i moduli IO-Link Master Fastus serie UR di Optex tramite EFA Automazione

    Relatech S.p.A., Digital Enabler Solution Know-How (DESK) Company quotata sul mercato Euronext Growth Milan, per tramite di EFA Automazione SpA, azienda attiva da oltre trent’anni in ambito di connettività, soluzioni di comunicazione industriale e piattaforme software per...

  • Digitalizzare i laboratori di analisi

    La società di consulenza informatica Ympronta, presente a Trento e a Milano e System Integrator Partner di Efa Automazione, ha saputo sfruttare al meglio le potenzialità di Ignition per sviluppare un software di gestione che consente di...

  • Una mostra di tecnologia e innovazione

    Fornendo un’ampia panoramica sulle tecnologie dell’automazione e sui più moderni sistemi di produzione industriali, nel 2023 la fiera SPS ha saputo attrarre a Parma decine di migliaia di visitatori, in gran parte professionisti e studenti, con un...

  • Tutto sulla comunicazione industriale

    Thilo Döring, managing director continental Europe di HMS Networks, presenta i prodotti proposti allo stand durante la fiera SPS 2023. Si parla di soluzioni per la comunicazione industriale. GUARDA IL VIDEO

  • Soluzioni standard per applicazioni speciali

    Area progetta e produce avvolgitrici orizzontali evolute che rispondono alle specifiche necessità degli utenti, soprattutto in funzione delle differenti tipologie di manufatti che essi si trovano a gestire: dai leggeri perlinati e battiscopa fino ai pesanti profili...

  • Carta… canta!

    Il system integrator Aiscon ha realizzato l’automazione di un nuovo impianto per la cartiera PM3 utilizzando Ignition, ampliandone così la capacità produttiva Leggi l’articolo

  • Dispositivi con OPC UA integrato

    Lo standard OPC UA si sta sempre più diffondendo come ‘linguaggio universale’ per l’interoperabilità delle reti dell’Industria 4.0, con diversi dispositivi gateway industriali che ormai lo supportano Leggi l’articolo

  • Industria 4.0, al centro la connettività

    Sfruttando i gateway/router Ewon Cosy 131 e Flexy 205 di HMS Networks, distribuiti e supportati in Italia da EFA Automazione, le macchine di Cama Group assicurano all’utilizzatore finale, oltre che al costruttore stesso, una serie di benefici Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x