Componenti elettrici efficienti per i produttori di macchine operatrici

Pubblicato il 29 aprile 2020

Negli ultimi anni, il progresso tecnico ha avuto un enorme impatto sul mercato delle macchine operatrici. Costruttori e utilizzatori sono chiamati a rispondere alle crescenti richieste di rispetto delle normative future in materia di eco mobilità, emissioni e di miglioramento dell’efficienza. Per soddisfare queste esigenze, gli OEM devono implementare una serie di misure per adeguarsi ai nuovi requisiti. La chiave principale per gestire le sfide del mercato risiede nell’elettrificazione.

Bosch Rexroth sviluppa l’ambito dell’elettromobilità realizzando soluzioni funzionali, basate su componenti elettrici di nuova generazione. L’azienda unisce l’esperienza nelle applicazioni mobili, le competenze tecnologiche dalle soluzioni elettriche industriali e l’esperienza pluriennale che il gruppo Bosch ha accumulato nel campo dell’automotive. Il risultato di questa sinergia è un nuovo ed ampio portafoglio di componenti per l’elettrificazione delle applicazioni mobili.

Le soluzioni di sistema pensate per l’elettrificazione aiutano a rispettare le normative in materia di emissioni e offrono tante nuove possibilità per i produttori di macchine operatrici. Il portafoglio di prodotti comprende il software modulare e le compatibili pompe idrauliche che si combinano ai motori da 700V, agli inverter ed ai riduttori.

Il portafoglio di motori 700V include versioni a bassa e ad alta velocità. Due dimensioni di motori sono disponibili in diverse lunghezze e configurazioni di avvolgimento, determinando così molteplici livelli di potenza. Ciò consente ai produttori di raggiungere il massimo grado di libertà di progettazione per l’elettrificazione di architetture di veicoli esistenti e nuovi. La prima taglia di motore, con un raggio esterno di 130 mm, fornisce una potenza continua fino a 90 kW. La versione ad alta velocità arriva fino a 180 kW. La seconda taglia di motore ha un raggio esterno di 200 mm, con la variante più potente in grado di raggiungere 220 kW.

Il portafoglio Rexroth di inverter comprende diverse classi di potenza e taglie e supporta sia sistemi 700V che 400V con motori fino a 220 kW. Basandosi su Safety on Board, gli sviluppatori e gli utenti beneficiano delle funzioni di sicurezza integrate per i sistemi idraulici ed elettrici secondo la ISO 13849. Gli inverter possono essere alimentati con 12 V o 24 V e sono dotati di connettori ad alta tensione per un cablaggio sicuro e rapido.

La linea dei riduttori eGFT 8000 completa il portafoglio Bosch Rexroth di elettrificazione delle apparecchiature mobili. Questi riduttori creano soluzioni compatte per le applicazioni mobili grazie alla combinazione con motori elettrici ad alta velocità al posto del motore idraulico. Ad esempio, le applicazioni con lunghi periodi di trasferimento non impattano significativamente sulla struttura del veicolo per adattarsi alle soluzioni elettriche. La nuova serie non richiede spazio di installazione aggiuntivo rispetto ai riduttori idrostatici convenzionali. La nuova unità rende inoltre la serie eGFT 8000 particolarmente utile per i veicoli utilizzati nella costruzione di gallerie, nonché per i veicoli pesanti e le macchine agricole. Le dimensioni esterne sono identiche a quelle della linea dei riduttori GFT 8000 di Rexroth.

Inoltre, Bosch Rexroth completa la sua offerta con software modulare e componenti idraulici. Al contempo esplora diverse tecnologie di immagazzinamento dell’energia per ottimizzare l’integrazione nel sistema completo.

Matthias Kielbassa, Project Manager per l’elettrificazione delle applicazioni mobili in Bosch Rexroth, racconta la sua visione sul futuro del mercato: “L’elettrificazione delle applicazioni Off-Highway sta avendo un rapido progresso. Con le nostre soluzioni, stiamo creando un futuro efficiente, più silenzioso e che produrrà meno inquinamento.”



Contenuti correlati

  • LEM OLCI Sensor - FRS
    Sensori di corrente coreless LEM a risparmio energetico

    I sensori Olci (Open Loop Coreless Integral) sono in grado di misurare elevate correnti DC da 2 kA fino a 42 kA senza limitazioni di corrente di picco, sono dotati di un’ampia apertura per la misurazione accurata...

  • Formlabs stampa 3D macchine da caffè Gise Caffè
    Stampa 3D Formlabs per le macchine da caffè di Gise Caffè

    Il team di Gise Caffè ha impiegato tecniche di progettazione e produzione tradizionali unite a tecnologie innovative come la stampa 3D di Formlabs per sviluppare il proprio sistema chiuso brevettato che permette di creare un caffè di...

  • Schneider Electric Capgemini
    Una piattaforma per la gestione dell’energia da Schneider Electric e Capgemini

    Schneider Electric e Capgemini hanno annunciato una nuova collaborazione nell’area dell’ottimizzazione energetica. Energy Command Center è una piattaforma pensata per aiutare ad accelerare sul percorso dell’efficienza energetica grazie a una gestione più intelligente e sostenibile delle facility...

  • Attuatori elettrici, Pneumax acquisisce Automationware

    Pneumax annuncia l’acquisizione del 90% di Automationware, società nata dalla scissione del ramo d’azienda meccatronica di Automationware S.r.l., punto di riferimento in Italia per produzione di attuatori elettrici a elevate prestazioni, molto performanti e applicabili nelle situazioni...

  • Parker Hannifin elettrificazione
    Elettrificazione: Parker Hannifin svela falsi miti e luoghi comuni

    Martedì 4 giugno 2024 Parker Hannifin terrà il tech talk “Expert Insights” dal titolo “Mobile Electrification: Myths and Misconceptions” (“Elettrificazione mobile: falsi miti e luoghi comuni“). Per la prima volta, oltre a un esperto Parker Hannifin, un...

  • Un occhio all’aria compressa

    L’automazione può migliorare efficienza energetica, produttività e flessibilità in azienda. E il monitoraggio dei sistemi di aria compressa? Una soluzione ifm electronic garantisce anche in questo caso risparmi consistenti a fronte di investimenti contenuti Ifm è una...

  • Festo presenta soluzioni per l’industria moderna a SPS Italia 2024

    Nel contesto della fiera SPS Italia 2024, Festo presenterà il suo approccio “Blue World” per ridurre l’impatto ambientale della produzione industriale. L’azienda, inoltre, introdurrà tre nuove soluzioni tecnologiche: l’unità valvole VTUX, il sistema remote IO CPX-AP-A e...

  • Gruppo Mondial e Tecnomatic insieme per rivoluzionare l’e-mobility

    Non sappiamo ancora quando l’ e-mobility diventerà una realtà quotidiana esclusiva, ma è senza dubbio una certezza l’evoluzione esponenziale della sua presenza nel mercato. Se i policy maker sono impegnati a governare questa rivoluzione della mobilità, la parte...

  • Efficienza energetica e flessibilità migliorate

    Anche i millesimi di secondo sono preziosi per l’industria della plastica. Lo pensa Netstal, che per garantire sempre una produzione controllata alle sue macchine per stampaggio a iniezione si è affidata a Keba Netstal è un’azienda svizzera...

  • SEW-Eurodrive a E-TECH Europe 2024

    SEW-Eurodrive alla sua prima partecipazione E-TECH Europe 2024 presenta le soluzioni per l’automazione di macchina e di fabbrica in grado di supportare una produzione efficiente e sostenibile di celle, moduli e pacchi di batterie. Dai motoriduttori e...

Scopri le novità scelte per te x