Commander ID 300: inverter integrato per motori IMfinity di Leroy Somer

Pubblicato il 2 agosto 2017

Frutto del know-how nel campo della velocità variabile elettronica e della lunga esperienza di Leroy-Somer nella fabbricazione di motori elettrici, Commander ID300 è un nuovo inverter integrato ottimizzato per il pilotaggio dei motori asincroni IMfinity. Questo sistema decentralizzato, sviluppato sulla piattaforma Unidrive M, è caratterizzato da alte prestazioni e affidabilità ed offre soluzioni su misura, ideali per l’industria di processo, il settore manifatturiero e l’intralogistica.

Con la transizione verso l’Industria 4.0, si assiste ad un’evoluzione verso un ambiente di produzione sempre più complesso ed esigente; di conseguenza, le aziende mostrano dei bisogni sempre crescenti in termini di qualità, gestione dei rischi, prestazioni delle apparecchiature e rispetto delle normative. Per rispondere a queste sfide strategiche, Leroy-Somer ha progettato Commander ID300, un nuovo inverter integrato per il pilotaggio dei motori asincroni IMfinity, da 0,25 a 7,5 kW.

Il gruppo motovariatore è un sistema decentralizzato che offre alte prestazioni dinamiche e livelli di rendimento estremamente elevati. La configurazione decentralizzata consente una maggiore flessibilità nella concezione delle macchine e nella realizzazione degli impianti di produzione. Tra gli altri vantaggi, questa nuova soluzione consente di risparmiare spazio, dal momento che non richiede alcun armadio, oltre a ridurre i costi di installazione e di cablaggio tra inverter e motore, le perdite di potenza e le emissioni di interferenze elettromagnetiche. Grazie alla meccanica di provata efficienza del motore IMfinity®, Commander ID300 è estremamente robusto. L’affidabilità è ulteriormente migliorata dall’uso di componenti elettronici di ultima generazione sia per la potenza, che per il controllo. Per garantire prestazioni di alto livello, Commander ID300 è dotato di funzionalità avanzate per ottimizzare le prestazioni delle macchine e dei processi: PLC integrato, modulo di comunicazione bus di campo, ingressi/uscite aggiuntive e configurazioni predefinite, come ad esempio un’applicazione per pompe integrata per la regolazione della pressione con gestione della sicurezza e avvio delle pompe ausiliarie. Grazie all’autotaratura e alla regolazione dell’inverter effettuate in fabbrica, le prestazioni del motore assicurano una coppia di avvio ottimizzata, una dinamica elevata in caso di variazioni improvvise del carico e un funzionamento a coppia costante sull’intera gamma di velocità tramite il controllo vettoriale del flusso.

Commander ID300 consente di risparmiare energia grazie a livelli di rendimento superiori rispetto alla categoria IES2 (EN 61800-9-2); l’inverter dispone anche di una modalità di standby a consumo ridotto per le applicazioni che richiedono lunghi periodi di inattività. Grazie alla sua concezione modulare, Commander ID300 offre un’ampia scelta di opzioni e di adattamenti, che permettono di integrarlo perfettamente nell’architettura della macchina. Inoltre, il sistema può essere associato ad alcuni prodotti complementari di Leroy-Somer, come il freno FFB per una frenatura dinamica e/o i versatili riduttori della gamma 3000, per la massima flessibilità.

Con il Commander ID300, Leroy-Somer non ha certo trascurato la sicurezza: per proteggere gli utenti e ridurre i tempi di fermo macchina, Commander ID302 dispone di una serie di funzioni di protezione integrate conformi agli standard di sicurezza più rigorosi, come SIL3 (Safety Integrity Level 3) e PLe (Performance Level e). La memoria termica, inoltre, protegge il motore dal surriscaldamento. A ciò si aggiunga una scheda di frenatura opzionale, che assicura il controllo totale dei cicli di frenatura e dell’alimentazione elettrica. Queste svariate funzionalità fanno del Commander ID300 una soluzione efficiente, facile da utilizzare e da contestualizzare nell’ambiente di produzione. Per risparmiare tempo durante l’installazione, è possibile richiedere la realizzazione in fabbrica di diversi adattamenti meccanici e connessioni. Inoltre, per facilitare la configurazione e la diagnostica, il sistema dispone di regolazioni e pre-regolazioni intuitive che variano a seconda dell’applicazione.



Contenuti correlati

  • Un osservatorio per una panoramica 4.0

    Lectra ha presentato il suo ‘Osservatorio dell’innovazione e della trasformazione nei settori fashion, arredamento e automotive’. Realizzato in occasione del cinquantesimo anniversario del Gruppo, l’Osservatorio Lectra ha pubblicato il suo primo white paper: “La crescita dell’Industria 4.0...

  • Motori ed efficienza

    Motori elettrici e inverter sono componenti chiave per applicazioni ad alta efficienza energetica in ambito industriale: l’azionamento ha il potenziale per portare enormi risparmi energetici, fino al 40% a seconda dell’applicazione Nel 2024 la Commissione Europea dovrebbe...

  • Potenzialità e prospettive di RV e RA nell’industria

    Le distanze si accorciano, le dimensioni della realtà che sperimentiamo aumentano e la realtà aumentata e la realtà virtuale sono due strumenti fondamentali per la realizzazione di questa magia… La nostra percezione del mondo e della realtà...

  • Dietro le quinte di Industria 4.0

    Sono stati parecchi i cambiamenti in termini di innovazione tecnologica che hanno dovuto affrontare le aziende in questi ultimi anni, nell’ottica di Industria 4.0. Sostegno economico e benefici ricavabili in termini di produttività hanno fatto la loro...

  • Risparmio energetico assicurato con drive GA e SynRM

    Sostituire un motore di efficienza IE2/3 con un motore sincrono a riluttanza (SynRM) accoppiato a un azionamento Yaskawa della serie GA riduce significativamente i consumi energetici e i costi associati. I motori SynRM riducono le perdite di...

  • ABB scuola Vittuone
    Giochi interattivi e quiz con ABB per insegnare la sostenibilità ai più piccoli

    Costantemente attiva nel costruire un futuro sostenibile per persone e ambiente, ABB si distingue anche per il forte impegno nel coinvolgere scuole e università per formare le future generazioni. L’azienda non vede l’istruzione come un semplice mezzo...

  • Variatori di frequenza EB3000 di Delta

    Delta, leader globale nelle tecnologie di gestione dell’energia e termica e fornitore di soluzioni di automazione industriale di classe mondiale, annuncia una nuova generazione dei suoi variatori di frequenza per ascensori, la famiglia EB3000. I nuovi variatori...

  • Lectra presenta l’Osservatorio dell’innovazione e della trasformazione nei settori fashion, arredamento e automotive

    Lectra, all’avanguardia nel campo delle soluzioni tecnologiche che accelerano la transizione verso l’Industria 4.0 in ambito fashion, arredamento e automotive, presenta il suo Osservatorio, lanciato in occasione del cinquantenario della sua fondazione. L’Osservatorio si concentrerà sull’innovazione e...

  • Soluzioni di motion integrate per telai speciali: l’esperienza di Trinca Technology

    Il settore meccanotessile italiano è un punto di riferimento globale per tecnologia, motion e non solo, e qualità. In passato erano moltissime le aziende italiane che costruivano macchine per trasformare i filati in preziose stoffe apprezzate in...

  • Ridurre i costi e migliorare la sostenibilità con motori e azionamenti efficienti

    La sostituzione di installazioni obsolete con motori più efficienti ed ecologici comporta benefici essenziali per l’ambiente e la gestione delle risorse. Al tempo stesso motori e azionamenti di nuova generazione riducono i costi di produzione e aumentano...

Scopri le novità scelte per te x

  • Un osservatorio per una panoramica 4.0

    Lectra ha presentato il suo ‘Osservatorio dell’innovazione e della trasformazione nei settori fashion, arredamento e automotive’. Realizzato...

  • Motori ed efficienza

    Motori elettrici e inverter sono componenti chiave per applicazioni ad alta efficienza energetica in ambito industriale: l’azionamento...