Comau a supporto delle PMI nel competence center MADE di Milano

Come partner di MADE, Comau si impegna ad affiancare le aziende italiane nel processo di trasformazione digitale attraverso le proprie tecnologie, servizi di consulenza, formazione e co-design per la realizzazione di innovativi progetti industriali

Pubblicato il 16 dicembre 2020

È stata presentata alla Bovisa di Milano la sede di MADE, il Competence Center nato per avvicinare le imprese italiane all’Industria 4.0, di cui Comau è partner e socio fondatore. Comau ha messo a disposizione del centro MADE le sue soluzioni tecnologiche più innovative per la smart factory, oltre ad una lunga esperienza e competenza nel settore dell’automazione industriale, a livello globale.

Obiettivo di Comau è supportare le imprese italiane – in particolare le PMI – nel processo di conoscenza, acquisizione e implementazione di tecnologie abilitanti e di processi avanzati per lo smart manufacturing. Nel contesto di MADE Comau partecipa inoltre a un network d’eccellenza, con cui può condividere progetti sempre più sfidanti mirati a favorire la competitività del tessuto imprenditoriale italiano.

Con il Competence Center di Milano prende forma concretamente la Fabbrica del Futuro, digitale e sostenibile, attraverso alcuni casi dimostrativi ai quali Comau contribuisce con soluzioni di IIoT (Industrial Internet of Things) come la piattaforma digitale Vir.GIL, sviluppata per assistere e guidare i lavoratori nell’esecuzione di operazioni manuali, utilizzata all’interno di MADE per facilitare attività di assemblaggio di componenti. Comau presenta inoltre le sue soluzioni robotizzate per la logistica 4.0, con due veicoli a guida autonoma Agile1500 qui dedicati alla movimentazione sicura ed efficiente di valvole (per il settore oil&gas).

Oltre ai robot tradizionali, nel centro MADE è in azione anche il collaborativo AURA ad alto payload (170 Kg, il più alto sul mercato) che viene impiegato, insieme ad altre unità industriali, in un’applicazione per l’assemblaggio di alcune specifiche parti di una moto. Infine, è possibile scoprire le potenzialità della wearable robotics grazie a MATE, l’innovativo esoscheletro per gli arti superiori sviluppato da Comau per supportare gli operatori durante l’esecuzione di compiti ripetitivi in posizioni non ergonomiche, aumentandone il comfort e riducendone l’affaticamento fisico.

Ennio Chiatante, rappresentante di Comau nel Comitato Tecnico Scientifico, nel Comitato Esecutivo e nel Consiglio di Amministrazione del Competence Center di Milano, rileva: “Attraverso MADE Comau mette a disposizione delle imprese italiane un portfolio ampio e trasversale di soluzioni per l’Industria 4.0, con prodotti innovativi dedicati ad ogni ambito di sviluppo della smart factory, oltre a servizi di mentoring per poterle utilizzare al meglio. La transizione delle imprese verso lo smart manufacturing non può prescindere dall’acquisizione di tecnologie abilitanti ma soprattutto di nuove competenze, utili per rendere più efficiente, snella e intelligente la loro produzione. In qualità di azienda italiana, leader a livello internazionale, ci proponiamo di contribuire, attraverso questa importante iniziativa, allo sviluppo e al rafforzamento del tessuto imprenditoriale del nostro Paese”.

MADE nasce dal lavoro congiunto di 48 partner – 43 imprese private, 4 università, 1 ente pubblico – con il supporto del Ministero per lo Sviluppo Economico, con l’obiettivo di fornire alle imprese servizi di orientamento per la conoscenza e l’utilizzo di tecnologie innovative, attività di formazione per implementarle nei propri processi produttivi e supporto per la realizzazione di progetti di Industria 4.0.



Contenuti correlati

  • Edge device: cos’è e come funziona

    Gli edge device sono componenti importanti per l’applicazione dell’Industrial Internet of Things, ma allo stesso tempo è possibile trovare applicazioni IIoT in cui non è necessario averne uno per ottenere dei vantaggi. Si potrebbe visualizzare lo stesso...

  • Vedrai acquisisce la divisione Data Intelligence di Altea Federation

    L’accesso alla tecnologia e alle informazioni è diventato essenziale per poter prendere decisioni consapevoli in ambito aziendale, anche per le imprese più piccole, tradizionalmente escluse dai processi di innovazione e spesso prive delle competenze e dei dati...

  • FasThink entra nel partenariato di MADE Compentence Center

    Un nuovo partner entra nell’azionariato di MADE – Competence Center Industria 4.0, la struttura che ha la missione di accompagnare le aziende italiane nel percorso di rivoluzione digitale, apportando soluzioni abilitanti per una fabbrica “intelligente”, connessa e sostenibile....

  • Più efficienti con il 4.0: opportunità e sfide per le imprese

    Monitorare, accompagnare e guidare le PMI di Emilia-Romagna, Marche e non solo nel percorso verso l’Industria 4.0, l’innovazione tecnologica e la trasformazione digitale  attraverso ricerche, momenti di confronto e iniziative volte alla diffusione delle best practice: questa...

  • Oversonic e l’integrazione della tecnologia robotica nella quotidianità

    Il Consiglio di Amministrazione di Oversonic Robotics, azienda italiana specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi di cognitive computing per la robotica, ha approvato un nuovo statuto sociale, contenente le modifiche connesse all’adozione dello status di “società...

  • Digitalizzazione delle imprese italiane, a che punto siamo?

    Spesso le imprese sono molto ottimiste quando valutano il proprio livello di digitalizzazione, pensano di essere più evolute in ambito di Digital Transformation, di quanto lo siano realmente. Le opportunità sono spesso state identificate come applicazione di un dato sistema o...

  • Forum Meccatronica 2022: robotica, AI e blockchain secondo Mitsubishi

    A Forum Meccatronica 2022, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia, focus su “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile”. Le ultime frontiere della robotica, intelligenza artificiale (AI) e...

  • Le innovazioni nella mobilità ambientale richiedono un lavoro di squadra strategico

    L’industria automotive sta cambiando radicalmente: le aziende di questi settori e tutti coloro che desiderano partecipare alla mobilità del futuro devono ora proporre strategie più complete e fare affidamento su soluzioni innovative. Inoltre, servono competenze digitali. Secondo...

  • Servitizzazione e IoT industriale al centro di un white paper

    Grazie all’Industria 4.0, nuovi modelli di business saranno realizzati sull’economia del dato, dei processi e della supply chain, in forza di interazioni sempre più frequenti con fattori esterni all’azienda che, attraverso lo sviluppo di ecosistemi, contribuiranno significativamente...

  • I risultati dell’indagine di reichelt elektronik confermano l’ascesa della robotica collaborativa in Italia

    Da qualche tempo, i robot e gli assistenti intelligenti sono sempre più diffusi tra le aziende italiane, segnando un trend in costante ascesa dettato principalmente dai recenti progressi della robotica e dalle numerose possibilità che essa apre...

Scopri le novità scelte per te x