CLPA: il futuro dell’Ethernet industriale aperto con CC-Link IE TSN

Dalla rivista:
Fieldbus & Networks

 
Pubblicato il 28 novembre 2018

CC-Link Partner Association (che ha sede a Nagoya, in Giappone), l’organizzazione che promuove la rete integrata CC-Link IE basata su rete Ethernet, ha annunciato di avere completato la specifica per CC-Link IE TSN, l’innovativa rete del futuro basata sull’attuale CC-Link IE. Lo sviluppo di CC-Link IE TSN è mirato alla soddisfazione delle future esigenze del mercato e include la tecnologia Time Sensitive Networking (TSN): si tratta di standard aggiuntivi correlati a IEEE Ethernet, che integrano l’OT (Operational Technology) e l’IT rafforzando sia le prestazioni che la funzionalità.

Inoltre, grazie alla diversificazione dei metodi di sviluppo, consente di implementare con flessibilità diversi tipi di apparecchiature, nonché di utilizzare tecnologie miste di comunicazione delle informazioni, grazie al protocollo IP (Internet Protocol) e alla tecnologia delle comunicazioni di controllo. Si prevede che tutto ciò possa migliorare l’efficienza e ridurre le tempistiche di realizzazione di smart factory che utilizzano l’IIoT (Industrial Internet of Things). Ulteriori dettagli sulla specifica CC-Link IE TSN saranno pubblicati sul sito CLPA dedicato ai partner.

La specifica CC-Link IE è stata rilasciata nel 2007, come prima rete industriale aperta da 1 Gbps basata su rete Ethernet, e ha ampliato la propria funzione e il proprio ambito di applicazione al controllo del movimento e della sicurezza, partendo dall’iniziale funzione di controllo generale di I/O. Grazie alle sue funzioni permette comunicazioni di controllo (dati ciclici) che uniscono l’alta velocità alla grande capacità e le combina con un altro tipo di comunicazioni (transient data). Le due modalità di comunicazione possono convivere grazie alla larghezza di banda, pari a 1 Gbps. Inoltre, le cause degli errori di rete sono facilmente identificabili. Si prevede che la facilità di realizzazione, non solo del sistema che controlla e monitora un sito di produzione, ma anche di quello che raccoglie ed analizza le informazioni riguardanti il sito di produzione stesso, possa offrire grandi benefici a un’ampia gamma di settori.

D’altro canto, negli ultimi anni i sistemi IIoT sono arrivati alla fase di realizzazione pratica e questo ha fatto sì che il mercato richiedesse maggiori possibilità di utilizzare un’ampia gamma di dispositivi che si avvalgono di comunicazioni Ethernet generiche, così come è aumentata la domanda di dispositivi di controllo motion ad alte prestazioni e di protocolli, per implementare queste funzioni in svariate apparecchiature. Proprio per soddisfare tutte queste esigenze, CLPA ha sviluppato CC-Link IE TSN, una rete che migliora notevolmente sia le prestazioni che le funzioni dell’attuale CC-Link IE. Inoltre, anche l’apertura della rete aumenta grazie all’utilizzo della tecnologia TSN.

La specifica dettagliata di CC-Link IE TSN verrà resa disponibile alle aziende partner di CLPA tramite il sito web dell’associazione. I partner che sono stati coinvolti nella formulazione delle specifiche stanno affrontando la fase di sviluppo dei prodotti; si prevede quindi che i prodotti compatibili saranno disponibili nel 2019.



Contenuti correlati

  • Pepperl+Fuchs Digital Expo

    Dal 19 aprile al 23 aprile scorso si è svolto l’evento virtuale “Digital Expo” di Pepperl+Fuchs, che ha approfondito il tema delle tecnologie alla base dell’IIoT, gli innovativi componenti IIoT che Pepperl+Fuchs già offre e come possono essere...

  • Disponibile il nuovo AWS Quick Start per l’edgeConnector Siemens di Softing

    Softing Industrial introduce AWS Quick Start per la sua applicazione docker container edgeConnector Siemens, in collaborazione con Amazon Web Services (AWS). Quick Start implementa automaticamente l’edgeConnector Siemens e l’AWS IoT SiteWise nel cloud AWS, connettendo i PLC Siemens al...

  • Dal cloud ai nuovi modelli di business: creare valore

    L’Industry 4.0 e i big data mostrano nuove possibilità per le aziende di produzione e allo stesso tempo gettano le basi per modelli di business dalle prospettive promettenti. In questo contesto è ancora più importante proteggere al...

  • NORD NORDAC-ON
    Inverter decentralizzato Nord Drivesystems con interfaccia Ethernet flessibile

    Nord Drivesystems amplia ulteriormente la sua vasta gamma di prodotti modulari di elettronica di azionamento decentralizzata. Nordac On è stato sviluppato appositamente per soddisfare i requisiti particolari della tecnologia di trasporto orizzontale nel campo dei magazzini, nonché...

  • NXP Semiconductor: dispositivi embedded per la Connected Industries
    NXP Semiconductor: dispositivi embedded per la Connected Industries

    NXP Semiconductor, partner di CLPA, ha lanciato dispositivi embedded per il controllo real-time di applicazioni di automazione industriale con CC-Link IE TSN. Questi dispositivi, che sfruttano la tecnologia TSN (Time Sensitive Networking), garantiscono funzionalità e caratteristiche di nuova...

  • I modi in cui TSN può migliorare le attività

    Il mercato dell’automazione è una simbiosi tra gli utenti finali, che specificano i progetti, e i costruttori di macchine, che a loro volta cercano fornitori in grado di mettere a disposizione prodotti e soluzioni che soddisfino tali...

  • Automazione più conveniente, con robot in leasing

    In linea con il passaggio a Industry 4.0, un numero crescente di produttori sta ricorrendo all’automazione per ottimizzare i processi e incrementare la produttività. Un aspetto fondamentale è l’uso dei robot, che spesso lavorano a stretto contatto...

  • La nuova specifica EtherNet/IP di ODVA ora collega anche i dispositivi a risorse limitate

      ODVA l’organizzazione che supporta lo sviluppo dei protocolli CIP a livello mondiale, ha annunciato in una recente conferenza stampa di aver introdotto degli aggiornamenti alla Specifica Ethernet/IP, per permettere il collegamento in rete anche i dispositivi di...

  • La IoT industriale è matura e applicabile

    I primi di febbraio, in una conferenza web, la società ha illustrato la propria visione sullo stato dell’arte della tecnologia Industria 4.0, e come sta agendo per renderla sempre più implementabile anche negli ambienti dell’industria di processo:...

  • Rete veloce e cavi leggeri

    Con Single Pair Ethernet un semplicissimo doppino permette di realizzare collegamenti Ethernet economici e compatti con sensori e sistemi di automazione di processo e di fabbrica Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x