Cinque tendenze dell’automazione e del controllo nel 2022

Pubblicato il 10 febbraio 2022

Thomas Jefferson una volta disse: “Mi piacciono di più i sogni del futuro che la storia del passato”. Visto quello che abbiamo vissuto tutti negli ultimi due anni e più, sono tendenzialmente d’accordo con il signor Jefferson. Guardando al 2022, ho individuato cinque tendenze che prevedo per il mondo dell’automazione e del controllo.

Ritorno alla produzione domestica

Negli ultimi 2 anni abbiamo visto di tutto, dalla corsa alla carta igienica a una forte carenza di chip per semiconduttori. La carenza di chip ha portato a un terribile collo di bottiglia nella produzione: dalle automobili ai prodotti elettronici consumer, tutti i produttori stanno avvertendo la pressione che ne deriva. La maggior parte dei semiconduttori del mondo è attualmente prodotta in Cina e a Taiwan. L’aumento della domanda, i problemi della supply chain e le carenze di materie prime hanno contribuito a far crescere il numero dei produttori che cercano di riportare le loro fabbriche in Nord America. Un recente accordo commerciale tra Stati Uniti, Messico e Canada ha ulteriormente invogliato i produttori a riportare gli stabilimenti in Nord America.

Questa tendenza aumenterà la domanda di automazione, perché i produttori dovranno incorporare ulteriori processi automatizzati per rimanere competitivi con i mercati del lavoro a basso costo e compensare la carenza di dipendenti. Secondo un recente articolo di Reuters, nel 2021 le vendite di robot hanno raggiunto un record, poiché più produttori hanno preso in considerazione la possibilità di aumentare la produzione utilizzando la robotica. Da gennaio a novembre sono stati ordinati 29.000 robot per un valore di 1,48 miliardi di dollari, pari a un aumento del 37% rispetto allo stesso periodo del 2020.

Maggiore attenzione alla sicurezza informatica

Le notizie di attacchi ransomware contro i servizi pubblici americani hanno portato alla luce la necessità di una maggiore sicurezza informatica. L’anno scorso, un gruppo di hacker russi si è infiltrato in Colonial Pipeline attraverso la rete VPN che i dipendenti usavano per accedere in remoto al sistema. Il riscatto è stato pagato in bitcoin e da allora gli hacker si sono fatti ancora più audaci, continuando ad attaccare infrastrutture, produttori e persino privati cittadini. È sempre più ineludibile che le aziende implementino un piano di sicurezza informatica molto robusto ma agile per proteggere le loro risorse e operazioni.

Produzione tradizionale rispetto a quella additiva

Negli ultimi anni il mondo è stato preso d’assalto dalla stampa 3D. Dalla nascita del concetto di stampa 3D negli anni 1940, la tecnologia ha fatto molta strada grazie ai progressi nelle attrezzature e nei materiali. Oggi la stampa 3D viene usata come produzione additiva, consentendo la creazione di prototipi industriali in tempi più rapidi e con maggiore precisione. Mentre l’elenco dei materiali stampabili continua a crescere su tutti i supporti, le aziende devono chiedersi qual è il mix appropriato fra produzione tradizionale e produzione additiva e con che velocità dovrebbero integrare la nuova tecnologia. Negli Stati Uniti, i produttori di apparecchi acustici sono passati dalla produzione tradizionale a quella additiva in meno di 2 anni, aumentando la flessibilità di produzione e la personalizzazione.

Importanza della manutenzione predittiva

La manutenzione predittiva esiste da molto tempo, ma negli ultimi anni si è registrato un enorme aumento della necessità di raccogliere dati da ogni aspetto dei processi di produzione industriale. Viene analizzato ogni passo del percorso di fabbricazione di un prodotto. I sensori monitorano le vibrazioni, le temperature, il rumore, l’umidità e così via, per diminuire gli sprechi e le perdite assicurando che una linea lavori alla massima efficienza. I sistemi di monitoraggio delle condizioni segnalano quando un cuscinetto o un motore è prossimo alla fine del suo ciclo di vita. Sono finiti i giorni in cui si mandava un tecnico per eseguire la manutenzione programmata di routine su un motore solo perché il calendario diceva di farlo. Con la capacità di monitorare ogni aspetto delle prestazioni di quello stesso motore, ora sappiamo esattamente quando si guasterà e quando dovremo ordinare il ricambio. Questo significa meno situazioni di fermo linea o di riduzioni della produzione della linea, contenendo al minimo la perdita di produzione dell’impianto.

Pratiche commerciali sostenibili e responsabili dal punto di vista ambientale

I produttori sono molto più attenti all’ambiente di quanto non fossero solo 10 anni fa. Gran parte di questo cambiamento è stata indotta dalle abitudini di acquisto dei consumatori. I consumatori oggi sono molto più propensi ad acquistare prodotti fatti con materiali sostenibili da produttori affidabili che prendono sul serio le loro responsabilità nei confronti dell’ambiente. A favorire questa tendenza, i maggiori costi dell’energia e delle risorse stanno spingendo i produttori ad adottare processi più ecologici. Abbracciando una visione totale del ciclo di vita dell’intero processo di produzione, del prodotto stesso, delle risorse e delle materie prime, i produttori aiutano a ridurre al minimo gli effetti negativi sull’ambiente.

Conclusione

Mentre ci imbarchiamo in un altro viaggio intorno al sole, il nuovo anno è carico di promesse. Il futuro dell’automazione e del controllo è pieno di nuove opportunità per sviluppare processi più avanzati e fornire prodotti migliori ai clienti. Con molto impegno e un po’ di fortuna, queste tendenze del 2022 potrebbero permettere ai ‘sogni del futuro’ di diventare realtà, migliorando il nostro modo di lavorare e vivere per gli anni a venire.

Eric J. Halvorson, partnership marketing manager II - Strategic Programs in Digi-Key Electronics



Contenuti correlati

  • Alumotion ha svelato il nuovo kit robotico di finitura plug-and-play a MECSPE 2022

    Alumotion ha scelto il prestigioso palcoscenico di MECSPE 2022 per presentare al mondo la prima cella robotica completa per la finitura di parti di carpenteria. La nuova soluzione subito pronta all’uso, ingegnerizzata internamente presso il laboratorio di Cernusco...

  • White paper CLPA: come sviluppare dispositivi che sfruttino i benefici del TSN

    Il consorzio CLPA (CC-Link Partner Association) ha pubblicato un white paper sull’ecosistema di sviluppo per dispositivi di automazione compatibili con lo standard TSN (Time Sensitive Networking) liberamente scaricabile. Creato per i vendor di prodotti per l’automazione, “Come...

  • 1.400 pennelli all’ora

    È attiva da qualche settimana la nuova linea di produzione disegnata da MGG per Pennelli Cinghiale che porta l’automazione nel mondo dei pennelli Leggi l’articolo

  • Reply minacce informatiche
    Automation e AI sono la chiave per difendersi dalle minacce del mondo digitale

    La cybersecurity rappresenta oggi una priorità assoluta e contestuale all’implementazione di nuove tecnologie, dato il ruolo cruciale che sono arrivate ad occupare nelle nostre vite private e professionali. Smart Home, Connected Car, Delivery Robot: l’evoluzione non si...

  • Il mondo dell’automazione si scopre resiliente

    Di necessità, virtù: i diversi avvenimenti che hanno messo alla prova la tenuta del sistema industriale italiano hanno lasciato un’eredità positiva nelle imprese, tra investimenti lungimiranti e un rinnovato interesse per l’automazione. Dalla Ripresa alla Resilienza: il...

  • Ansible Red Hat
    Il ruolo fondamentale dell’automazione in un mondo sempre più complesso

    Gli ultimi anni hanno dimostrato che le imprese vogliono che applicazioni, dati e risorse si trovino ovunque abbia più senso per il loro business e per i loro modelli operativi, il che significa poter eseguire l’automazione ovunque....

  • Hannover Messe 2022, un ritorno in presenza al momento giusto

    Si è conclusa la prima Hannover Messe in presenza dopo due anni di pandemia. Espositori e organizzatori tracciano un bilancio pienamente positivo. Hannover Messe ha dimostrato che la trasformazione industriale procede a grandi passi e che l’industria...

  • GreenCobot a MECSPE 2022

    Dopo il successo riscosso a IPACK-IMA 2022, GreenCobot parteciperà a MECSPE 2022, la fiera B2B dedicata all’industria manifatturiera che si terrà al polo BolognaFiere dal 9 all’11 giugno 2022. Occasione privilegiata di incontro per buyer e aziende, la...

  • Il nuovo contoller discreto per valvole Emerson per l’arresto di emergenza

    Emerson ha presentato TopWorx DX PST con HART 7. Le unità forniscono dati preziosi sulle valvole e informazioni diagnostiche, rendendo possibile la trasformazione digitale delle applicazioni di processo. Il nuovo DX PST si integra perfettamente con le valvole e...

  • L’innovazione è andata in scena a SPS Italia 2022

    La seconda giornata di SPS Italia 2022, svoltasi a Parma dal 24 al 26 maggio, ha ospitato la tavola rotonda, incentrata sul tema dell’innovazione e del trasferimento tecnologico, organizzata da MADE Competence Center Industria 4.0. Il Centro di...

Scopri le novità scelte per te x