B&R presenta il nuovo modulo di controllo per motori passo-passo della famiglia X20

Pubblicato il 12 novembre 2018

Ridurre il consumo di energia è importante ed è un obiettivo da perseguire lavorando su ogni aspetto in produzione.
In questo l’automazione viene in aiuto con dispositivi più efficienti, moduli per il recupero dell’energia in frenata, software intelligenti per un’ottimizzazione dei processi ecc.

Ogni dispositivo, anche il più piccolo, contribuisce all’efficienza. È questo il caso del modulo per il controllo di motori passo-passo della famiglia X20 di B&R Automazione Industriale che, grazie alla funzione integrata di riduzione della corrente, non solo garantisce migliori prestazioni nel controllo, ma permette anche un importante risparmio energetico.

Nello specifico, con il modulo X20 SM1436-1, B&R ha aggiunto al proprio portafoglio un nuovo modulo per il controllo diretto di motori passo-passo che può essere usato per motori con voltaggio da 18 a 60 Vc.c. con correnti fino a 2,5 A. Inoltre, la funzione integrata di riduzione della corrente aumenta le prestazioni e riduce i consumi di energia. Con questa funzione, infatti, B&R ha integrato un controllo di corrente senza sentori, in dipendenza del carico, che incrementa significativamente le performance del modulo. Regolando la corrente in base alle condizioni operative e al carico, il modulo consente risparmi fino al 75%.

Operazioni più fluide
La funzione di riduzione della corrente riduce anche significativamente la dissipazione di potenza e l’accumulo di calore nel modulo. Allo stesso tempo, il controllo di corrente ha anche impatto sul motore passo-passo che funziona  in modo più fluido. Per self-protection, il modulo ha un limitatore di corrente in ingresso e  un’uscita con protezione da cortocircuito e sovraccarico.

Digital input con monitoraggio circuitale aperto
Il modulo è dotato di quattro ingressi digitali 24 Vc.c., di cui tre possono essere configurati come ABR encoder con frequenza di 50 kHz. Oltre a ciò, tutti gli ingressi digitali hanno un sistema di monitoraggio di circuito aperto, che migliorare la sicurezza delle operazioni. Per rilevare gli slittamenti, il modulo è anche di rilevamento degli stalli.



Contenuti correlati

  • Controlli tradizionali e machine learning per l’efficienza energetica negli edifici

    L’efficienza energetica negli edifici è un argomento di cui, giustamente, si sente parlare da molto tempo, rappresentando un elemento fondamentale per la decarbonizzazione, che necessariamente passa attraverso l’uso più razionale delle risorse energetiche… Leggi l’articolo

  • Sistema con controllo di posizione più compatto sul mercato da Faulhaber

    Integrato nei potenti motori brushless della famiglia Faulhaber 22…BX4, il nuovo controllo di posizione IMC, lungo appena 18 mm, colpisce per la sua vasta gamma di funzioni e prestazioni eccezionali. La versione con interfaccia RS232 è ideale...

  • Prodotti compatibili con l’hygienic design

    Il termine Hygienic Design indica una progettazione compatibile con i requisiti d’igiene e pulizia previsti per macchinari, impianti e componenti utilizzati in ambienti dove l’igiene riveste un ruolo primario, per evitare infezioni, malattie e contagi, per esempio...

  • A SPS Italia 2024: soluzioni Panasonic per packaging, alimentare e lavorazione metallo

    Il pacchetto motion di Panasonic viene utilizzato con successo dagli OEM di diversi settori industriali che richiedono profili di movimento complessi. Come ad esempio nel settore alimentare, per la realizzazione di un’affettatrice automatica da 22 assi, migliorandone la precisione di taglio,...

  • C-Energy: ottimizzare l’efficienza energetica in fabbrica

    Marposs presenta C-Energy, un modulo software innovativo che trasforma il monitoraggio energetico in un sistema di gestione completo per qualsiasi stabilimento industriale. Comprendere e ottimizzare i consumi In un contesto di prezzi energetici elevati e di crescente...

  • Accademia e industria si incontrano nell’automazione di processo

    In ambito accademico, facendo sinergia tra università e industria, è stato sviluppato un sistema di controllo avanzato che permette anche di studiare e introdurre nella funzione di costo dei termini da minimizzare, come per esempio il consumo...

  • RVD 37i Mattei
    Compressori Mattei rotativi a palette a velocità variabile

    Performance superiori, eco-sostenibilità, risparmio energetico, alto contenuto tecnologico e innovativi sistemi di controllo, raffreddamento e recupero del lubrificante. Sono gli elementi che caratterizzano le serie di compressori RVD e RVDi, ultimi nati in casa Mattei. Il dipartimento...

  • Carico, scarico e movimentazione di pannelli in totale sicurezza

    Per aggiornare un sistema automatico di movimentazione dei pannelli, nell’ambito della linea di produzione di componenti per l’industria dell’arredo di Mobilpref, l’azienda Robota, specializzata nella lavorazione del legno, ha utilizzato la tecnologia di sicurezza di Schmersal. Leggi...

  • Soluzioni di controllo aperte per facilitare la comunicazione

    In un nuovo magazzino automatizzato realizzato per Kunming Shipbuilding Equipment, lo specialista KSec Intelligent Technology è riuscito ad aumentare l’efficienza del sistema e a soddisfare i requisiti di produzione intelligente. La tecnologia di controllo aperta di Beckhoff...

  • Controllo della sterilizzazione nell’industria farmaceutica

    Le norme dell’Unione Europea sui medicinali sono state recentemente aggiornate, con nuove indicazioni su come interpretarne principi, linee guida e buone pratiche di fabbricazione. Eurotherm e Watlow hanno sviluppato una soluzione paperless di gestione della qualità della...

Scopri le novità scelte per te x