Bosch Rexroth, un cambiamento epocale

Pubblicato il 20 ottobre 2023

Si è svolto, nella sede Bosch Rexroth di Cernusco S/N, l’evento powerOn 2023. L’azienda tedesca ha messo sotto i riflettori soluzioni e prodotti di ultima generazione dedicati all’idraulica mobile. Alla manifestazione hanno partecipato circa 400 ospiti: responsabili tecnici e titolari aziendali del comparto delle macchine movimento terra, macchine agricole e per l’edilizia. powerOn è stato organizzato con tre aree live dove alcune macchine, in movimento, equipaggiate con i moderni sistemi Bosch Rexroth, dimostravano al pubblico le performance innovative raggiunte. Inoltre, un’esposizione statica metteva in mostra la componentistica elettrica ed elettroidraulica, revamping e sensoristica. Innovare per competere è ormai il mood dell’industria manifatturiera. Il percorso che dovrà seguire l’industria occidentale è chiaro: sostenibilità, produttività e formazione continua del personale. Pena l’esclusione del mercato.

Nonostante numeri importanti, che testimoniano la solidità e competitività internazionale, dell’industria metalmeccanica europea oggi bisogna fare i conti con i problemi che gravano su tutti i settori produttivi: dalla difficoltà nel reperire personale e competenze adeguate, ai persistenti rincari delle materie prime e alle conseguenze sui mercati e catene di fornitura derivanti dal conflitto Russo-Ucraino. Nonché con un rallentamento generale della produzione, evidenziato nell’analisi congiunturale di Federmeccanica che ha evidenziato un peggioramento nel secondo trimestre del 2023. “Le tensioni geopolitiche – ha detto Matthias Goebel, general manager sales unit Europa South, di Bosch Rexroth (in foto) – hanno portato una serie di situazioni difficili nel settore manifatturiero: dalla pandemia fino al conflitto nel cuore dell’Europa. Ma non è tutto. Anche il rapido cambiamento tecnologico avvenuto, in questi anni, soprattutto verso la tecnologia elettrica nel comparto automotive e nell’automazione in genere, ha evidenziato un ritardo negli approvvigionamenti di materie prime e componenti. Lo smart manufacturing è ormai una realtà. In Italia abbiamo accelerato la corsa alla digitalizzazione per tutti i nostri utenti e partner del manifatturiero”. E ha continuato: “La digitalizzazione di prodotti e processi, nonché la catena logistica permette a Bosch Rexroth di proporre al mercato soluzioni mirate per ogni singola esigenza, sia nel mercato mobile sia per l’automazione industriale. Grazie alla digitalizzazione possiamo variare in tempo reale le nostre forniture secondo i cambiamenti repentini di questo specifico settore”.

Infine, ma non per questo meno importante, Goebel ha sottolineato come l’industria manifatturiera e, quindi, anche Bosch Rexroth, abbia una grande necessità di coinvolgere giovani tecnici specializzati nel mondo digitale, che andranno ulteriormente formati. Questo è il primo passo per rendere attrattiva la moderna industria manifatturiera per i talenti digitali. Amazon, Google e Netflix sono realtà importanti per i millenial, ma l’industria manifatturiera ha una storia ultracentenaria. Questo cambiamento è una grande occasione. Ecco allora una selezione delle soluzioni tecnologiche Bosch Rexroth viste a powerOn 2023.

eLion è la piattaforma modulare e scalabile di Bosch Rexroth per l’elettrificazione di macchine mobili che comprende motogeneratori, inverter, riduttori, software e accessori, nonché l’idraulica corrispondente. La piattaforma non nasce per sostituire l’oleoidraulica, ma per integrarsi con essa al fine di garantire le migliori prestazioni. Bodas, invece, rappresenta l’intero portafoglio di soluzioni IoT, software e hardware elettronici per il mercato fuoristrada. Bodas si distingue per l’efficienza, la qualità e la sostenibilità delle sue soluzioni. Le soluzioni Bosch Rexroth esposte comprendevano valvole direzionali compatte, valvole elettro proporzionali, motori idraulica circuito chiuso, riduttori epicicloidali con motori a pistoni, pompe a media e alta pressione per elettronificazione del circuito chiuso e aperto, joystick ergonomici di nuova generazione. L’articolo integrale sarà pubblicato sul prossimo numero della rivista Progettare del mese di novembre/dicembre 2023.



Contenuti correlati

  • L’industria che verrà… – versione integrale

    Il mondo dell’industria sta cambiando e si deve adeguare alle nuove tecnologie: visori, nuovi assistenti virtuali, app, AR, VR, AI… In un mondo che cambia, anche la tecnologia e l’utilizzo della tecnologia cambia. Le tecnologie immersive hanno...

  • Trituratori più efficienti con i motori idraulici a pistoni radiali di Bosch Rexroth

    I motori idraulici a pistoni radiali Hägglunds di Bosch Rexroth trovano il loro impiego ideale laddove si manifesti la necessità di far ruotare alberi a bassa velocità (da 0 fino a centinaia di giri al minuto), fornendo...

  • Un osservatorio per una panoramica 4.0

    Lectra ha presentato il suo ‘Osservatorio dell’innovazione e della trasformazione nei settori fashion, arredamento e automotive’. Realizzato in occasione del cinquantesimo anniversario del Gruppo, l’Osservatorio Lectra ha pubblicato il suo primo white paper: “La crescita dell’Industria 4.0...

  • Una partnership sempre più sinergica

    Evolutasi nel tempo, la collaborazione tra Miramondi e Bosch Rexroth si è trasformata in un co-engineering per i sottosistemi elettro-idraulici sempre più consolidato La collaborazione instauratasi tra Miramondi, impresa manifatturiera milanese specializzata nella costruzione e nella vendita...

  • Dati a portata di smartphone

    Mostrare il funzionamento e le prestazioni di una macchina direttamente sullo smartphone, da remoto e in totale sicurezza? Si può fare, grazie a ctrlX Core AnyMa è un’azienda con sede a Busto Arsizio in provincia di Varese,...

  • Potenzialità e prospettive di RV e RA nell’industria

    Le distanze si accorciano, le dimensioni della realtà che sperimentiamo aumentano e la realtà aumentata e la realtà virtuale sono due strumenti fondamentali per la realizzazione di questa magia… La nostra percezione del mondo e della realtà...

  • Investire in automazione

    L’IT è una componente fondamentale dell’industria, e quindi anche a livello organizzativo il chief information officer ha un ruolo chiave per la crescita aziendale e l’innovazione Automazione e intelligenza artificiale sono sempre più utilizzati per identificare e...

  • Regole per una cybersecurity OT

    Esploriamo le strategie emergenti e le tendenze nel campo della sicurezza delle infrastrutture OT, Scada e ICS, focalizzandoci sull’automazione dei sistemi di monitoraggio e sull’uso dell’intelligenza artificiale Le infrastrutture operative (OT), i sistemi di controllo industriale (ICS)...

  • Dietro le quinte di Industria 4.0

    Sono stati parecchi i cambiamenti in termini di innovazione tecnologica che hanno dovuto affrontare le aziende in questi ultimi anni, nell’ottica di Industria 4.0. Sostegno economico e benefici ricavabili in termini di produttività hanno fatto la loro...

  • È importante mettere in sicurezza un sistema embedded?

    Cercheremo di illustrare alcuni potenziali vettori di attacco, i metodi che potrebbero essere impiegati dagli hacker per compromettere un dispositivo IoT/IIoT, i metodi di cifratura asimmetrica e simmetrica e le tecniche di hashing Da quando i primi sistemi...

Scopri le novità scelte per te x