Bonfiglioli e Schaeffler, collaborazione per l’eolico sotto il segno di Industria 4.0

Pubblicato il 6 agosto 2019

Un pacchetto compatto di soluzioni Industry 4.0 per gli azionamenti azimutali delle turbine eoliche è il risultato di una partnership di sviluppo a lungo termine tra Bonfiglioli e Schaeffler. I sensori Schaeffler Torque Sense e SmartCheck registrano informazioni su coppia, velocità, vibrazioni e temperatura. Questi dati vengono trasmessi attraverso un gateway, combinati ed elaborati utilizzando algoritmi, sviluppati da Bonfiglioli e basati su un’esperienza di oltre 60 anni nel settore dei motoriduttori e specificatamente dedicati a questa applicazione. Successivamente, i dati saranno resi disponibili per gli utenti sulla piattaforma cloud di Bonfiglioli. Il La dashboard Bonfiglioli fornisce all’operatore una chiara panoramica delle informazioni raccolte. Le misure di manutenzione possono essere eseguite in maniera focalizzata considerando la distribuzione dei carichi sul riduttore, i tempi di inattività non pianificati del sistema possono essere ridotti al minimo e i costi operativi possono essere più che dimezzati.

Sulla dashboard Bonfiglioli, l’operatore può effettuare un controllo continuo dello stato del motoriduttore in base alla situazione dei dati, ed è possibile effettuare anche una stima della durata residua dell’azionamento. Il comportamento anomalo dell’azionamento azimutale viene segnalato come condizione critica. Su questa base, gli intervalli di manutenzione possono essere ottimizzati secondo le reali necessità e le riparazioni necessarie possono essere effettuate in tempi accettabili. Allo stesso tempo, il controllo dell’azionamento può essere ottimizzato, in modo da evitare il sovraccarico. Un risultato importante è la drastica riduzione dei tempi di fermo macchina non pianificati o viceversa, l’aumento significativo della redditività di un impianto.

I dati concreti basati sull’esempio di una turbina eolica da 2,3 megawatt lo dimostrano, come ha riferito Gaetano Ciaravella, Manager Meccatronica e IoT di Bonfiglioli, in una conferenza: attualmente, la disponibilità  di utilizzo di una turbina eolica sta scendendo dal 95% nel primo anno fino a raggiungere l’82% nel ventesimo anno di vita con una mediana dell’88,5%. Allo stesso tempo, i rendimenti di una turbina eolica stanno diminuendo di circa il 7% all’anno a causa dei prezzi più bassi dei kWh. I costi operativi rappresentano circa il 75% dell’investimento iniziale totale nei 20 anni di vita. Circa il 50% dei costi operativi e di manutenzione sono attribuibili a interventi non pianificati. In particolare, questo significa che per un generatore eolico da 2,3 megawatt in 20 anni sono stimati costi operativi di circa 1,6 milioni di euro, di cui fino a 1,1 milioni di euro dovuti a riparazioni e manutenzioni non programmate. Con l’aiuto dei modesti investimenti nel sistema derivanti dalla collaborazione tra Bonfiglioli e Schaeffler, i costi operativi potranno essere ridotti fino al 60%. In realtà, ci sono certamente altri vantaggi difficili da quantificare a causa dei dati disponibili, e che derivano dalla possibilità di adattare gli azionamenti elettronici alle condizioni ambientali e di funzionamento (es. temperature, ore di vento/anno, ecc.), con un effetto diretto e positivo sulla produttività del generatore eolico.



Contenuti correlati

  • Più efficienti con il 4.0: opportunità e sfide per le imprese

    Monitorare, accompagnare e guidare le PMI di Emilia-Romagna, Marche e non solo nel percorso verso l’Industria 4.0, l’innovazione tecnologica e la trasformazione digitale  attraverso ricerche, momenti di confronto e iniziative volte alla diffusione delle best practice: questa...

  • Forum Meccatronica 2022: stop ai compromessi con Bonfiglioli

    A Forum Meccatronica 2022, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia, focus su “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile”. Marco Bertoldi, global sales and business development director di...

  • Soluzioni Nord Drivesystems per l’industria delle bevande

    In occasione della fiera leader mondiale per l’industria delle bevande drinktec 2022, che si è svolta dal 12 al 16 settembre a Monaco di Baviera, Nord Drivesystems ha presentato la sua gamma completa di soluzioni di azionamento per...

  • Forum Meccatronica 2022: gli inverter di Nord

    A Forum Meccatronica 2022, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia, focus su “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile”. L’inverter, elemento centrale dei sistemi di automazione, le sue...

  • NUM lancia la piattaforma CNC di nuova generazione

    NUM, azienda specializzata in CNC, ha lanciato una piattaforma CNC radicalmente nuova che stabilisce nuovi parametri di riferimento per le prestazioni nel controllo delle macchine. La nuova piattaforma CNC FlexiumPro di NUM migliora in modo significativo la...

  • AVEVA annuncia una partnership strategica con Aras

    Aveva e Aras hanno siglato una collaborazione OEM esclusiva per la realizzazione di soluzioni per la gestione del ciclo di vita degli asset. Aveva, attraverso la piattaforma Aras Innovator, fornirà una serie di soluzioni Asset Lifecycle Management scalabili,...

  • Servitizzazione e IoT industriale al centro di un white paper

    Grazie all’Industria 4.0, nuovi modelli di business saranno realizzati sull’economia del dato, dei processi e della supply chain, in forza di interazioni sempre più frequenti con fattori esterni all’azienda che, attraverso lo sviluppo di ecosistemi, contribuiranno significativamente...

  • Trend Micro ransomware
    Più sicurezza per l’Industrial IoT

    Trend Micro ha raggiunto un ulteriore traguardo nella messa in sicurezza dei progetti IoT e dell’Industry 4.0, in seguito alla firma di un accordo con Pro-face by Schneider Electric. L’Industry 4.0 rappresenta una convergenza radicale delle tecnologie...

  • Algoritmi intelligenti di bin packing per la logistica 4.0

    Nell’ambito della logistica evoluta, l’utilizzo di algoritmi intelligenti consente di ottimizzare la pallettizzazione delle merci e di calcolare in breve tempo le soluzioni più efficienti per l’imballaggio di oggetti con dimensioni e caratteristiche differenti in un numero...

  • Nord DriveSystems sistema azionamenti
    Sistema modulare Nord per tutte le soluzioni di azionamento

    Nord DriveSystems fornisce sistemi di azionamento perfettamente ottimizzati in base alle specifiche esigenze. Con il sistema modulare di Nord, i sistemi di azionamento possono essere combinati singolarmente per soddisfare le esigenze di praticamente tutte le applicazioni industriali,...

Scopri le novità scelte per te x