Beckhoff presenta EtherCAT P, TwinCAT HMI e TwinCAT per IoT e Industry 4.0

Pubblicato il 30 novembre 2015

Il grandissimo stand realizzato anche quest’anno da Beckhoff Automation alla SPS IPC Drives di Norimberga è stato il palcoscenico che il Gruppo tedesco ha scelto per presentare la propria rinnovata offerta di soluzioni di automazione. Forte di una crescita considerevole – basti pensare che nel 2015 il gruppo realizzerà un fatturato di circa 600 milioni di euro (+18%) – Beckhoff ha infatti scelto Norimberga per lanciare una serie di interessanti novità di prodotto presentate, il primo giorno di fiera, da Hans Beckhoff in persona. Vediamo brevemente in anteprima di che cosa si tratta.

La novità di prodotto in maggiore evidenza è EtherCAT P, una soluzione di automazione distribuita “one cable”, presentata come una soluzione che va nella direzione della realizzazione di una macchina senza quadro di controllo. Il sistema si basa su un cavo Ethernet a quattro fili che trasporta dati e potenza (può alimentare device con correnti fino a 3 A), con tutti i vantaggi di una classica configurazione EtherCAT. Sono disponibili connettori in diversi formati (B36, M8, B12, B23 e B17) e prodotti in versione IP 20 e IP 67. Del sistema fanno (o faranno a breve) parte attuatori, sensori, sistemi di visione e sistemi I/O.

ethercat-p_cavi

Altra novità sono i PC industriali per applicazioni di controllo e controllo del movimento di piccola e media complessità: il Panel PC CP6706 e il PC da quadro C6905, equipaggiati con CPU Intel (anche quad core) in case pensati per l’uso industriale.

Le altre grandi novità, se vogliamo lasciare da parte le novità già viste nella prima metà dell’anno come il server industriale many core C6670 e la piattaforma per la movimentazione intelligente XTS, sono sul software.

Backhoff ha infatti lanciato TwinCAT HMI, una soluzione che trasforma la programmazione in configurazione per realizzare applicazioni che funzionano su qualsiasi dispositivo. In pratica gli utilizzatori di TwinCAT HMI potranno creare agevolmente (grazie alla tecnologia Microsoft Visual Studio) progetti HMI che si adatteranno automaticamente ai diversi sistemi operativi, browser e dispositivi client.

Ultime due novità sempre targate TwinCAT. Partendo dal presupposto che l’automazione PC based è la base di partenza perfetta per IoT e Industry 4.0, Beckhoff ha deciso di supportare i servizi cloud (storage e analytics) Windows Azure e Amazon Web Services.

Maggiori dettagli saranno disponibili nelle prossime settimane.

beckhoff_stand



Contenuti correlati

  • Digitalizzazione delle imprese italiane, a che punto siamo?

    Spesso le imprese sono molto ottimiste quando valutano il proprio livello di digitalizzazione, pensano di essere più evolute in ambito di Digital Transformation, di quanto lo siano realmente. Le opportunità sono spesso state identificate come applicazione di un dato sistema o...

  • Servitizzazione e IoT industriale al centro di un white paper

    Grazie all’Industria 4.0, nuovi modelli di business saranno realizzati sull’economia del dato, dei processi e della supply chain, in forza di interazioni sempre più frequenti con fattori esterni all’azienda che, attraverso lo sviluppo di ecosistemi, contribuiranno significativamente...

  • Trend Micro: l’80% delle aziende italiane si sente esposto ad attacchi ransomware, phishing e in ambito IoT

    Il 31% delle aziende italiane afferma che la valutazione del rischio è la principale attività nella gestione della superficie di attacco ma il 54% ritiene che i propri metodi di valutazione del rischio non siano abbastanza sofisticati....

  • Trend Micro ransomware
    Più sicurezza per l’Industrial IoT

    Trend Micro ha raggiunto un ulteriore traguardo nella messa in sicurezza dei progetti IoT e dell’Industry 4.0, in seguito alla firma di un accordo con Pro-face by Schneider Electric. L’Industry 4.0 rappresenta una convergenza radicale delle tecnologie...

  • Sistemi di identificazione e visione per produzioni infallibili

    Nel mondo della produzione, le tecnologie che conferiscono la capacità di riconoscere oggetti o codici in modo automatico sono sempre più richieste, per migliorare le funzionalità autonome e l’efficienza di macchine e impianti. Oggi, tutto il dominio...

  • Il controllo PC-based ottimizza la produzione di petrolio e gas

    Per migliorare la tecnologia di estrazione di gas e petrolio, realizzando soluzioni innovative che migliorano prestazioni e affidabilità, l’azienda norvegese FourPhase si è affidata all’automazione di Beckhoff, con piattaforme di controllo basate su architettura PC e bus...

  • Con l’Edge Computing cambiano i sistemi di produzione

    Oltre alle tecnologie di calcolo centralizzate e al cloud, sono sempre più utilizzate le architetture basate sull’edge computing, dove un’intelligenza diffusa e prossima ai dispositivi sul campo rende ancora più efficienti le reti e i sistemi più...

  • Supervisione intelligente di impianto, sviluppare lo Smart Scada

    L’industria manifatturiera e di processo (dagli anni 60) adotta tecnologie capaci di raccogliere, storicizzare ed elaborare dati allo scopo di monitorare e comandare processi produttivi… Leggi l’articolo

  • Un Wi-Fi di servizio

    L’infrastruttura wireless realizzata in una residenza per anziani migliora l’assistenza e consente lo sviluppo della digitalizzazione mantenendo i costi sotto controllo, attraverso connettività, funzionalità IoT e, in prospettiva, robotica Leggi l’articolo

  • Il digital twin di alcune navi Saipem: navigazione virtuale e interconnessione dei dati

    La flotta Saipem Drilling Offshore è composta da 13 navi, tra cui navi da perforazione, navi semisommergibili e jack up dislocate in tutto il mondo. Ogni mezzo ha un sistema informatico dedicato su cui tutti i dati...

Scopri le novità scelte per te x