Beckhoff Automation: servomotori AM8800 in acciaio inossidabile

Pubblicato il 18 marzo 2013

Nell’industria della trasformazione alimentare esistono requisiti specifici per quanto riguarda il design e i materiali dei componenti installati sulle macchine. I materiali utilizzabili sono elencati nelle direttive FDA (US Food and Drug Administration) in base alla loro idoneità, mentre per il design e la forma seguono le direttive dell’EHEDG. L’obiettivo è far sì che le macchine e i rispettivi componenti siano facili da pulire, riducendo al minimo le probabilità di formazione di germi e batteri.

I servomotori AM8800 di Beckhoff Automation sono realizzati completamente in ”Hygienic Design” e dispongono, oltre che dell’alloggiamento in acciaio inossidabile conforme alle FDA in AISI 316L, anche della certificazione esigente secondo l’EHEDG Classe I. Pertanto i motori possono essere puliti e liberati dai microorganismi molto più facilmente, senza che, a tale scopo, sia necessario smontarne delle parti. Ciò significa anche che gli azionamenti sono adatti per il metodo CIP (Clean-in-Place), vale a dire la pulizia effettuata in loco, spesso utilizzato ad es. nell’industria delle bevande. Particolarità strutturali importanti dei servomotori AM8800 sono la predisposizione a norma EHEDG dei livelli di sigillatura nonché la flangia di montaggio con guarnizione PTFE supplementare in “Hygienic Design“. Raccordi a vite possibilmente poco visibili e l’etichetta applicata a laser evitano la formazione di residui di sporcizia. Inoltre, per i servomotori realizzati con grado di protezione IP 69K è stato realizzato un particolare pressacavo testato e approvato secondo le specifiche EHEDG.

I servomotori AM8800 vengono offerti come una serie completamente scalabile, con una coppia di stallo da 0,85 a 16,6 Nm, il cui range di velocità arriva fino a 3000 giri/min. Tutti i servomotori AM8800 sono certificati UL e cUL e disponibili con l’innovativa tecnologia di connessione Beckhoff OCT (One Cable Technology), la quale riunisce i sistemi di potenza e di feedback in un unico cavo standard in PUR, riducendo così anche le spese di pulizia e di cablaggio, poiché è necessario solo il 50 % dei cavi. I collegamenti vengono guidati fuori dal settore critico e cablati direttamente nel quadro elettrico. Con l’AG2800, Beckhoff offre anche ingranaggi epicicloidali in acciaio inossidabile perfettamente adattati ai servomotori AM8800.

Beckhoff Automation: www.beckhoff.it



Contenuti correlati

  • Panasonic a SPS Italia 2024: trasformazione digitale e benefici concreti per gli OEM ed end user

    Panasonic Industry si avvale di partner specialisti, con competenze avanzate di data science e tecniche di machine learning/AI, per affiancare gli OEM nel loro percorso di trasformazione digitale e per abilitarli a fornire servizi di valore agli utenti finali. Adottando...

  • Successo per le prime tre tappe dei Beckhoff Technology Day

    Le tappe di Bari, Pescara e Firenze dei dei Beckhoff Technology Day hanno visto una grande affluenza di professionisti provenienti da diverse industrie, desiderosi di approfondire le ultime tendenze e soluzioni nel campo dell’automazione industriale. I partecipanti hanno...

  • Nuove interfacce HMI e Scada

    Integrazione, connettività e trasformazione digitale sono le principali leve con cui i fornitori di tecnologia cercano di rendere più competitive le offerte di interfaccia uomo-macchina. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di numerose tendenze che consentono...

  • Automazione igienica, flessibile e salvaspazio

    I robot Stäubli, nello stabilimento della tedesca BMI, sono stati utilizzati nella linea di confezionamento per blocchi di formaggio a pasta dura Per produrre 35.000 tonnellate di formaggio a pasta dura all’anno sono necessari circa 350 milioni...

  • L’edge computing per la produzione farmaceutica

    Parte del gruppo Italfarmaco, primaria realtà farmaceutica che dispone di numerosi impianti in Italia e nel mondo, Chemi SpA è specializzata nella produzione e commercializzazione di principi attivi farmaceutici e di prodotti farmaceutici etici, che produce anche conto terzi....

  • Nuovi passacavi icotek KEL-ER-BL divisibili per il settore alimentare

    Lo specialista della gestione dei cavi icotek presenta i nuovi passacavi divisibili KEL-ER-BL. Il KEL-ER-BL è un telaio di ingresso cavi apribile per cavi con e senza spina. A seconda delle dimensioni, possono essere inseriti cavi con...

  • Ridurre i costi e migliorare la sostenibilità con motori e azionamenti efficienti

    La sostituzione di installazioni obsolete con motori più efficienti ed ecologici comporta benefici essenziali per l’ambiente e la gestione delle risorse. Al tempo stesso motori e azionamenti di nuova generazione riducono i costi di produzione e aumentano...

  • Le riempitrici ponderali si affidano alla tecnologia PC-based

    Indissolubilmente legata al nome del suo fondatore Carlo Corniani, che nel 1979 introduce la prima riempitrice rotativa a peso netto controllata elettronicamente, Weightpack ha scelto di affidare la gestione completa delle sue macchine alla tecnologia di Beckhoff....

  • I robot Stäubli nella linea di confezionamento per blocchi di formaggio a pasta dura

    Per ciascuna delle due celle utilizzate per la produzione di formaggio a pasta dura presso la BMI (Bayerische Molkereiindustrie) di Jessen/Sassonia-Anhalt, in Germania, è presente un robot igienico Stäubli a sei assi. Ogni cella è dotata di...

  • Sistema multiasse compatto: modulare, flessibile e integrato

    Un sistema modulare di Beckhoff permette di realizzare in modo versatile e flessibile le cinematiche robotiche più adatte a rispondere alle specifiche esigenze di ogni applicazione. Il sistema, ideale per rispondere alle esigenze dei costruttori di macchine, è...

Scopri le novità scelte per te x