Azionamenti superleggeri di grande taglia

Pubblicato il 18 gennaio 2021

Control Techniques, marchio del gruppo Nidec, si appresta a lanciare un nuovo azionamento di grande taglia, il più grande prodotto dall’azienda nei suoi 48 anni di storia. 
La taglia 12 rappresenta una naturale evoluzione per Control Techniques, il cui azionamento più grande finora era quello di taglia 11, che ha una potenza massima di 250 kW. L’azienda desiderava offrire un prodotto ancora più flessibile e innovativo. La nuova gamma è in grado di fornire 500 kW di potenza in un singolo modulo, l’azionamento di questa taglia più leggero sul mercato.

Installazione e manutenzione
Per progettare e costruire un sistema di azionamento in quadro elettrico ad alta potenza è necessario avere al proprio interno una notevole competenza tecnica. Oggi presentiamo l’azionamento in taglia 12, che può essere equipaggiato con celebri azionamenti Unidrive M70X o Powerdrive F300 di Control Techniques ed è installabile in un armadio industriale standard insieme agli accessori.  In alternativa può essere fornito preassemblato in quadro standard industriale, come parte della serie DFS. 
Questo modello è stato progettato per essere l’azionamento ad alta potenza più leggero sul mercato ed è dotato di accessori pre-ingegnerizzati che ne consentono la sostituzione da parte di un solo tecnico in meno di 30 minuti. Essendo più piccolo di tutti gli altri azionamenti presenti sul mercato, se impiegato per una sostituzione esso è in grado di inserirsi agevolmente nello spazio occupato da qualsiasi azionamento preesistente. In caso di interventi di manutenzione, i sottogruppi testati in fabbrica possono essere sostituiti in loco senza la necessità di inviare l’intero azionamento al produttore.
Il design più ampio della parte anteriore e il baricentro più basso garantiscono maggiore stabilità e sicurezza durante l’installazione consentendo all’installatore di gestire autonomamente il cablaggio e il collegamento utilizzando i punti di sollevamento fissi sul telaio e la gamma completa di accessori forniti.

Controlli, comunicazione e configurazione 
L’azionamento in taglia 12 rappresenta un ampliamento della prestigiosa serie di azionamenti in C.A. Unidrive di Control Techniques ed è destinato ad essere utilizzato con ventilatori, pompe, compressori ed estrusori, fornendo una soluzione ideale per le applicazioni di processo, come impianti idrici, sistemi di movimentazione e di lavorazione dell’acciaio.
Il modello supporta tutti i principali protocolli di comunicazione industriale di serie o attraverso moduli opzionali (installabili dall’utente) con accesso diretto ad alta velocità a tutti i parametri dell’azionamento. Inoltre, per le reti ad alte prestazioni come EtherCAT e CANopen, i loop di controllo sono sincronizzati con il sistema di comunicazione eliminando potenziali ritardi e migliorando le prestazioni dell’azionamento. 

Ottimizzazione dell’azionamento elettronico
Gravi distorsioni armoniche possono causare il malfunzionamento delle apparecchiature elettroniche sensibili come gli azionamenti C.A. Il modello in taglia 12 è dotato di due raddrizzatori che consentono il collegamento dodecafase all’alimentazione per ridurre considerevolmente le correnti armoniche più dannose. 
Esso, inoltre, utilizza la più recente tecnologia a microprocessore e la tecnologia IGBT (Insulated Gate Bipolar Transistors – Transistor bipolari isolati) per ridurre le emissioni EMC/RFI e consentire l’utilizzo di cavi motore più lunghi. Infine, soluzioni tecniche innovative consentono agli IGBT di spegnersi rapidamente quando sono rilevati guasti esterni. 
Anthony Pickering, presidente di Control Techniques, ha dichiarato: “I nostri nuovi azionamenti in taglia 12 segnano una svolta coraggiosa per Control Techniques, consentendoci di offrire un sistema di elevata potenza e qualità a un nuovo panorama di applicazioni e settori. 
Poiché questi nuovi convertitori sono, di fatto, un ampliamento della gamma Unidrive M, gli utenti possono essere certi di ottenere un prodotto capace di garantire livelli straordinari di prestazioni, durata e flessibilità.  
Per le aziende è fondamentale disporre di macchinari efficienti e funzionanti e, in particolare per le aziende con macchine in funzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, i tempi di inattività hanno ripercussioni estremamente negative sull’intero processo di produzione. Ecco perché ci siamo posti questa domanda: e se i lunghi tempi di inattività diventassero solo un ricordo? 
L’azionamento in taglia 12 consente di effettuare riparazioni in loco e, in caso di emergenza, unità sostitutive sono disponibili in sole 24 ore.

 



Contenuti correlati

  • L’arma segreta nella corsa per la cybersecurity

    Le imprese hanno adottato ampiamente i data lake come metodo per consolidare le informazioni provenienti da più fonti e migliorare i risultati grazie ad analisi e automazione. I responsabili della sicurezza, di conseguenza, stanno lavorando per allineare...

  • Alumotion ha svelato il nuovo kit robotico di finitura plug-and-play a MECSPE 2022

    Alumotion ha scelto il prestigioso palcoscenico di MECSPE 2022 per presentare al mondo la prima cella robotica completa per la finitura di parti di carpenteria. La nuova soluzione subito pronta all’uso, ingegnerizzata internamente presso il laboratorio di Cernusco...

  • White paper CLPA: come sviluppare dispositivi che sfruttino i benefici del TSN

    Il consorzio CLPA (CC-Link Partner Association) ha pubblicato un white paper sull’ecosistema di sviluppo per dispositivi di automazione compatibili con lo standard TSN (Time Sensitive Networking) liberamente scaricabile. Creato per i vendor di prodotti per l’automazione, “Come...

  • 1.400 pennelli all’ora

    È attiva da qualche settimana la nuova linea di produzione disegnata da MGG per Pennelli Cinghiale che porta l’automazione nel mondo dei pennelli Leggi l’articolo

  • Reply minacce informatiche
    Automation e AI sono la chiave per difendersi dalle minacce del mondo digitale

    La cybersecurity rappresenta oggi una priorità assoluta e contestuale all’implementazione di nuove tecnologie, dato il ruolo cruciale che sono arrivate ad occupare nelle nostre vite private e professionali. Smart Home, Connected Car, Delivery Robot: l’evoluzione non si...

  • Il mondo dell’automazione si scopre resiliente

    Di necessità, virtù: i diversi avvenimenti che hanno messo alla prova la tenuta del sistema industriale italiano hanno lasciato un’eredità positiva nelle imprese, tra investimenti lungimiranti e un rinnovato interesse per l’automazione. Dalla Ripresa alla Resilienza: il...

  • Ansible Red Hat
    Il ruolo fondamentale dell’automazione in un mondo sempre più complesso

    Gli ultimi anni hanno dimostrato che le imprese vogliono che applicazioni, dati e risorse si trovino ovunque abbia più senso per il loro business e per i loro modelli operativi, il che significa poter eseguire l’automazione ovunque....

  • Hannover Messe 2022, un ritorno in presenza al momento giusto

    Si è conclusa la prima Hannover Messe in presenza dopo due anni di pandemia. Espositori e organizzatori tracciano un bilancio pienamente positivo. Hannover Messe ha dimostrato che la trasformazione industriale procede a grandi passi e che l’industria...

  • GreenCobot a MECSPE 2022

    Dopo il successo riscosso a IPACK-IMA 2022, GreenCobot parteciperà a MECSPE 2022, la fiera B2B dedicata all’industria manifatturiera che si terrà al polo BolognaFiere dal 9 all’11 giugno 2022. Occasione privilegiata di incontro per buyer e aziende, la...

  • Il nuovo contoller discreto per valvole Emerson per l’arresto di emergenza

    Emerson ha presentato TopWorx DX PST con HART 7. Le unità forniscono dati preziosi sulle valvole e informazioni diagnostiche, rendendo possibile la trasformazione digitale delle applicazioni di processo. Il nuovo DX PST si integra perfettamente con le valvole e...

Scopri le novità scelte per te x