AVEVA annuncia una partnership strategica con Aras

La collaborazione contribuirà allo sviluppo di una serie di soluzioni scalabili per la gestione del ciclo di vita degli asset finalizzata alla realizzazione di un “Industrial Digital Twin”

Pubblicato il 21 settembre 2022

Aveva e Aras hanno siglato una collaborazione OEM esclusiva per la realizzazione di soluzioni per la gestione del ciclo di vita degli asset. Aveva, attraverso la piattaforma Aras Innovator, fornirà una serie di soluzioni Asset Lifecycle Management scalabili, che integreranno le applicazioni aperte e flessibili di Aras con Aveva Unified Engineering e Aveva Asset Information Management.

“Le capacità di gestione del ciclo di vita svolgono un ruolo fondamentale nella trasformazione digitale su larga scala in tutti i settori che supportiamo. Unificare i dati, costituisce la base per l’automazione di molti processi aziendali e, poiché questi si basano su informazioni accurate e aggiornate in tempo reale, ciò fornisce ai clienti la garanzia e la fiducia nell’affidabilità del digital twin dell’ingegneria. Grazie alla nostra partnership con Aras tutto ciò farà un ulteriore passo avanti, consentendo ai clienti di sfruttare le innovative soluzioni di Asset Lifecycle Management basate su cloud per accelerare la loro trasformazione digitale”, ha dichiarato Peter Herweck, CEO di Aveva.

L’integrazione della tecnologia cloud-native di Aras con le soluzioni hybrid-cloud di Aveva fornirà ai clienti nuove funzionalità per la gestione delle modifiche e delle configurazioni, per la gestione dei requisiti e per la visualizzazione degli asset in tutto il portafoglio di software industriali di Aveva.
“Aras completa le potenzialità di gestione delle informazioni di Aveva, come dimostrato in alcuni dei più grandi progetti del mondo nel settore energia, fornendo alla nostra base di clienti soluzioni più olistiche per le loro strategie di Asset Information Management”, ha aggiunto Herweck.

Le aziende stanno cercando di velocizzare il proprio processo di trasformazione digitale. Tuttavia, per la maggior parte di esse è estremamente sfidante realizzare un Digital Thread fluido e connesso tra le applicazioni, i team, i fornitori e i silos di dati. La gestione del ciclo di vita fornisce un’efficace governance dei dati che coinvolge persone, processi e progetti ed è cruciale per sfruttare il vero potenziale delle iniziative di digitalizzazione e Digital Twin. La partnership è finalizzata alla realizzazione di un’offerta hybrid-cloud che consenta ai clienti di decidere tempestivamente e di visualizzare e ottimizzare l’impatto dei cambiamenti in tutta l’azienda.

Commentando la partnership il CEO di Aras, Roque Martin, ha dichiarato: “La potente piattaforma low-code di Aras e le applicazioni business-ready consentono alle aziende internazionali di adattarsi con velocità e agilità agli scenari più complessi. Ciò si allinea perfettamente con l’approccio agile alle soluzioni di settore adottato da Aveva. La nostra piattaforma con la sua tecnologia cloud-native e la collaborazione con Aveva supportano il passaggio da uno sviluppo di progetto centrato sui documenti ad uno data-centrico e fortemente focalizzato sulle operazioni di gestione del ciclo di vita”.



Contenuti correlati

  • ProgettistaPiù 2023: l’agricoltura in cloud

    Gli enormi progressi ottenuti negli ultimi decenni nel campo delle tecnologie sensoristiche, dell’automazione, dei sistemi informatici per la gestione e analisi dei dati, hanno aperto una nuova era nell’agricoltura contemporanea, spesso indicata con agricoltura 4.0. Già da...

  • Rockwell Automation al Forum Meccatronica

    L’edizione 2022 del Forum Meccatronica che si terrà presso le Fiere di Padova il 4 ottobre p.v., vede tra i suoi protagonisti Rockwell Automation. In tale occasione, l’azienda, tra i leader nella fornitura di soluzioni per l’automazione,...

  • Libertà e apertura per tutti: questo il trend nell’automazione secondo Bosch Rexroth

    La trasformazione nell’automazione industriale è ben avviata e farà un grande passo avanti nel 2022. Le richieste di semplicità e flessibilità dal punto di vista tecnologico e di indipendenza dalle filiere globali stanno aumentando in modo significativo....

  • Per Pittarello un pret-a-porter ‘software designed’ firmato Nutanix

    Pittarello, storica azienda che vende da oltre trent’anni calzature, prodotti di abbigliamento e accessori, ha scelto le soluzioni software Nutanix per rinnovare l’infrastruttura IT, portando ancora più sicurezza e scalabilità al business, il tutto con una gestione...

  • Siemens al Festival dell’Acqua 2022

    La manifestazione, ideata e promossa da Utilitalia, propone tre giorni di riflessioni e approfondimenti con esponenti della politica, tecnici ed esperti del settore. Il contenimento degli effetti dei cambiamenti climatici, la digitalizzazione, l’impatto del Piano Nazionale di...

  • Altair digital twin
    Digital Twin, la tecnologia che piace alle aziende fa il botto

    Altair ha reso noti i risultati di un’indagine internazionale indipendente che conferma un’impennata nell’adozione della tecnologia digital twin a livello mondiale. L’indagine, condotta su oltre 2.000 professionisti, ha misurato in che modo le organizzazioni – in tutti...

  • Con OpenRadioss, Altair Radioss è disponibile come tecnologia open-source

    Altair ha annunciato che Altair Radioss, un codice di simulazione dinamica ad elementi finiti (FEA) collaudato nel settore, è ora disponibile come tecnologia open source con il nome di OpenRadioss. Con OpenRadioss Altair si propone di accelerare...

  • blockchain Traent Sighup
    Traent e Sighup sviluppano la prima piattaforma di collaborazione su blockchain

    Rendere la blockchain  più performante, scalabile e facilmente implementabile in azienda, introducendo una riduzione drastica dei tempi di attivazione e fruizione – è la sintesi dalla partnership tra Traent, l’azienda toscana impegnata nella creazione dell’ecosistema Web3 per...

  • Dire addio al manichino da crash test?

    Altair, esperata nella scienza computazionale e nell’intelligenza artificiale (AI), ha reso noti oggi i risultati di un’indagine internazionale indipendente, che conferma un’impennata nell’adozione della tecnologia digital twin a livello mondiale. L’indagine, condotta su oltre 2.000 professionisti, ha...

  • Copa-Data lancia zenon 11: soluzioni software per rispondere alle sfide del futuro

    Copa-Data ha rilasciato zenon 11, l’ultima versione della sua piattaforma software per l’automazione industriale. Questa nuova versione introduce la MTP Suite, uno strumento potente e rivoluzionario che permette la produzione modulare per applicazioni in ambito automotive, food&beverage, life...

Scopri le novità scelte per te x