AVEVA annuncia il completamento dell’acquisizione da parte di Schneider Electric

Pubblicato il 19 gennaio 2023

AVEVA ha annunciato il completamento dell’acquisizione da parte di Schneider Electric, azienda specializzata nell’automazione digitale e nella gestione dell’energia. Dalla sua fondazione, AVEVA è passata dall’essere uno sviluppatore di software di progettazione specialistica a diventare un’azienda leader mondiale del software industriale con un valore di oltre 10 miliardi di sterline.

Oggi, i software di AVEVA aumentano l’efficienza e riducono i costi per oltre 20.000 clienti in tutto il mondo, offrendo Digital Twin per l’intero ciclo di vita degli asset, dalla fase di Engineering e progettazione alle Operations e manutenzione, in diversi settori industriali.
Il settore industriale globale fa sempre più affidamento sui dati per massimizzare il valore aziendale. Ma come altri asset, questa risorsa industriale chiave diventa utile solo quando viene estratta, elaborata e consegnata alle persone giuste al momento giusto, in modo sicuro e contestuale.

I clienti evidenziano costantemente la necessità di implementare soluzioni digitali sia per le operazioni industriali che per la gestione dell’energia, esigenze che non sono mai state così rilevanti come nell’attuale contesto economico e di rincaro dei costi energetici. Schneider Electric e AVEVA, insieme, offrono un approccio completo alla trasformazione digitale delle attività dei clienti. Permettono di ottenere miglioramenti significativi attraverso la riduzione dell’intensità energetica, delle emissioni di carbonio e delle risorse, accelerando il percorso aziendale e industriale verso l’efficienza e la sostenibilità.

L’obiettivo strategico di AVEVA è quello di diventare il primo fornitore SaaS di software e dati industriali e di evolvere verso un modello di business solo su abbonamento. L’acquisizione da parte di Schneider Electric accelererà questa transizione, giocando un ruolo strategico nello sviluppo di AVEVA. Sebbene l’intera proprietà di quest’ultima sia stata acquisita da Schneider Electric, sono state definite le intenzioni di preservare l’autonomia del business aziendale dell’acquisita e dei futuri investimenti in R&D, così da soddisfare più rapidamente le esigenze dei clienti con un portafoglio di soluzioni più solido e incrementare l’offerta di potenziali vantaggi.

Peter Herweck, CEO di AVEVA, ha dichiarato: “Le esigenze del mondo industriale stanno diventando sempre più complesse. Ma le opportunità di creare vantaggio competitivo, valore e sostenibilità attraverso la trasformazione digitale non sono mai state così interessanti. AVEVA è ora in una posizione ottimale, con la collaborazione non solo di Schneider Electric ma di tutti i suoi partner, per guidare l’innovazione, il cambiamento e il valore per i propri clienti. Gli ultimi 50 anni per AVEVA sono stati incredibilmente emozionanti. Ringrazio tutti gli stakeholder che hanno partecipato al viaggio che ci ha portato a creare un leader globale nel settore del software e dei dati industriali. Sono convinto che, grazie a continui investimenti e trasformazioni, il meglio debba ancora venire”.

Philip Aiken, Presidente di AVEVA, ha dichiarato: “È stato un piacere essere Presidente di AVEVA negli ultimi dieci anni, quando l’azienda è cresciuta fino a diventare leader di settore e la più grande società tecnologica quotata in borsa nel Regno Unito. Vorrei ringraziare il Consiglio di Amministrazione, i nostri dipendenti, i clienti, i partner e gli investitori per il loro contributo e supporto e augurare ad AVEVA un futuro di successi come parte di Schneider Electric“.

In foto: Peter Herweck, CEO di AVEVA



Contenuti correlati

  • Wibu-Systems vince il German Innovation Award 2024 con AxProtector CTP

    Wibu-Systems annuncia che il suo innovativo AxProtector Compile Time Protection (CTP) è stato insignito del German Innovation Award 2024. Questo prestigioso riconoscimento, conferito dal German Design Council – un organismo istituito dal Parlamento Tedesco e coadiuvato da...

  • Sicurezza e rischi nell’era digitale

    Rischi e pericoli sulle macchine cambiano con l’evoluzione della tecnologia: il nuovo Regolamento Macchine adegua la normativa ai requisiti relativi ai sistemi con algoritmi evolutivi, digitalizzazione, robotica, software e cybersecurity Pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il...

  • Copa-data a SPS Italia 2024

    Tante le novità in particolare mostreremo tutto su zenon 14 la nuova versione, le potenzialità del nostro Web Visualization Service, zenon su Linux e avremo uno Show Case reale dove i visitatori potranno vedere la zenon MTP...

  • Omnia Technologies acquisisce Acmi, Sacmi Beverage e Sacmi Labelling

    Omnia Technologies, la piattaforma leader per le tecnologie di automazione e imbottigliamento per i settori dei distillati, del vino, delle bevande non alcoliche, dei prodotti lattiero-caseari e del farmaceutico, lancia una nuova divisione dedicata all’High-Speed Beverage –...

  • Indeva SysDesign: soluzioni di automazione robotica flessibile per la fabbrica integrata

    La compattezza nelle dimensioni delle soluzioni come dell’isola di pallettizzazione proposta da Indeva SysDesign consente di minimizzare gli spazi dedicati ad essa. Pallettizzazione precisa grazie alla visione L’applicazione è dotata di visione in grado riconoscere e identificare...

  • Trattamenti galvanici più sostenibili

    Il produttore di impianti galvanici Omig e Schneider Electric hanno firmato una collaborazione che ha come obiettivo quello di rendere il processo di galvanizzazione il meno inquinante possibile Omig è nata nel 1959 nella provincia lombarda di...

  • Consolidare i dati: la chiave del successo

    Come è possibile realizzare moderne applicazioni IoT tramite un’integrazione dati sicura e centralizzata? Lo spiega Softing Per le aziende che operano a livello globale, i dati operativi consolidati sono un fattore chiave per la gestione delle macchine,...

  • I vantaggi della standardizzazione

    La visibilità in tempo reale dei processi di produzione, dei livelli di magazzino e dei parametri relativi alla qualità è un requisito essenziale per rimanere competitivi nel mondo della produzione moderna, anche per i marchi più affermati...

  • Sostenibile e intelligente, ecco la manifattura del futuro secondo Schneider Electric

    Green & smart: la manifattura 5.0 secondo Schneider Electric deve seguire queste due direttrici, puntando su soluzioni di digitalizzazione, automazione ed elettrificazione che la multinazionale è in grado di fornire in 4 ambiti strategici: industria, edifici, infrastrutture...

  • Più qualità con ispezione e visione

    Vadain automatizza l’ispezione dei tessuti per tende con la visione artificiale proposta da Omron Vadain, azienda che realizza tende personalizzate nei Paesi Bassi, aveva bisogno di una soluzione in grado di rilevare nel più breve tempo possibile...

Scopri le novità scelte per te x